islamici sharia 666 NWO

se, tu non mi dai la autorità  per coordinare tutte le NAZIONI del Mondo: e per ristrutturare le regole del Fondo Monetario Bancario internazionale, che è il primo livello satanico di tutte le nostre istituzioni e religioni, non c'è nulla che potrà  impedire a Rothschild ed ai suoi banditi: Salman Obama, Erdogan Bush: di predare tutte le Nazioni del mondo

il problema degli uomini è che, loro sono sostanzialmente egoisti, e si adattano a vivere nelle istituzioni di satana: del Nuovo Ordine Mondiale, S.p.A. sovranità monetaria Rothschild ALTO TRADIMENTO; quindi, se stanno bene loro, ma, gli altri muoiono, si disperano, sono disoccupati: "si, certo dispiace, ma cosa può importare? per fare azioni che possono mettere in pericolo il proprio benessere? non lo faranno!" QUELLO CHE INTERESSA a OBAMA è CHE LE SUE FIGLIE SONO SOTTO LA PROTEZIONE DELLA POLIZIA! ed in realtà, il popolo americano sta vivendo un incubo angosciante, circa la insicurezza generale!
LE Responsabilità POLITICHE NON POSSONO ESSERE DELEGATE ] [ così trasferiscono sulla politica, il comportamento bonario del PAPA verso tutto e tutti, ignorando le sue responsabilità sulla Chiesa Universale, ed ignorando il fatto che lui non è un politico! ] ed è con questo alibi, che, [ che se non lo avessero ne troverebbero un altro ] loro come lo struzzo mettono la testa sotto la sabbia, tanto il problema, la ingiustizia, il degrado, ha sfiorato la loro vita borghese, e non li ha ancora minacciati! Ma Dio ci ha detto che ogni uomo è nostro fratello, ogni donna è nostra sorella: e certo, non sarà la nostra simpatia per il PAPA ( il migliore di noi ) che ci porterà in Paradiso!
io parlo a 8 miliardi di persone ] [ NON HA IMPORTANZA QUANTO GRASSO TI è ENTRATO, IN QUEL TUO CERVELLO DI MAIALE! E QUALI PERVETITE GIUSTIFICAZIONI TU HAI TROVATO, PER ADATTARTI ALLA FOLLIA CRIMINALE DEL MONDO: (al genocidio di 400 cristiani al giorno, ogni giorno, che si perpetua, da più di 25 anni fa) ED AL SISTEMA CHE è INGIUSTO, criminale: massonico esoterico, PERCHé è SATANICO, anche, se, questo sistema: ti piace tanto tanto: che non senti di dover rischiare minacciare la tua vita! ma, Se, le strutture del mondo non verranno riformate ad incominciare dal Fondo Monetario internazionale, S.p.A., e dalla Banca Mondiale S.p.A. tu certo morirai nella Guerra Mondiale imminente, e certo, tu andrai all'inferno! E CREDI A ME: non esiste nessuna pratica religiosa che ti potrà salvare dalla giustizia di Dio!

TU TI SEI VENDUTO, PER AMORE DEI TUOI CONTI BANCARI VIRTUALI! ] [ io parlo a 8 miliardi di persone ] [ quindi, tu ti adatti alla idea: che israeliani e palestinesi devono morire ogni giorno: perché la colpa è la loro e non del sistema? Così la tua bestia si è adattata a tutto il resto: OGNI CRIMINE TU HAI LASCIATO CHE FOSSE! MA DI TUTTI I CRIMINI DEL MONDO TU SEI COMPLICE, Perché, PER TE IL SISTEMA MASSONICO BANCARIO è COMODO: quindi, tu hai fatto soffocare sotto la ipocrisia: TUTTA INTERA la comunità mondiale! ] quando griderai DALL'INFERNO E NON SOLO: "io sto morendo!" nessuno ti potrà soccorrere: perché, è questo il mondo di merda, che, con la tua omertà ed ipocrisia DI VIGLIACCO, tu hai concorso a formare! Perché, HAI Lasciato, CHE DEI MASSONI E USURAI FARISEI s.P.a. fed bce fmi, ROVINASSERO TUTTO IL GENERE UMANO, FINO A GIUNGERE A QUESTO PUNTO DEL NWO TEOSOFIA SATANICA? Perché TI HANNO RIEMPITO DI DENARO VIRTUALE? TUTTO QUELLO CHE LA GUERRA MONDIALE DEVE DISINTEGRARE INSIEME ALLA TUA VITA DI FECCIA? TU TI SEI VENDUTO PER AMORE DEI TUOI CONTI BANCARI!
IO non crederò mai, che esistono: cristiani, ebrei, musulmani, ecc.. ecc.. perché, per un politico onesto: a) esistono le mamme che allattano i bambini, B) i bambini che devono avere i giocattoli, C) ecc.. D) ecc.. VOI RICCHI, VOI AVETE TRASFORMATO QUESTO PIANETA, IN UN INFERNO PER I POVERI, perché, voi avete fatto la massoneria dei ricchi! E non sapete che voi siete quel Pastore: a cui un giorno il Padrone della pecore, dovrà chiedere conto della vostra gestione?
================
my JHWH holy ] senti tu, come gridano i predestinati all'inferno: salafiti farisei massoni GENDER DARWIN: regime Bildenberg Merkel troika Maometto, New AGE: Halloween? ma, le loro vittime non hanno una voce, e non hanno avvocati per difendere i loro diritti, loro hanno soltanto le lacrime per piangere! .. e le loro lacrime? noi abbiamo raccolto! Tu per premiarli, io per vendicarli!
====================
Mogherini la FEDERICA, è diventata una preda sessuale molto ambita in ARABIA SAUDITA: tanto che, hanno dovuto fare una lotteria in favore dei pellegrini: all'idolo MECCA CABA! Il Ministro degli Esteri dell’Arabia Saudita, Adel Al-Jubeir, ha detto: "l'ho vista prima io!" Ma, un Principe con il beccotto un certo: " mr ABDallah" ha detto: "io posso pagare di più", ma, per la testa del marito di: l’Alto rappresentante per gli Affari esteri dell’Ue: in una macelleria in Siria: catena hamburger's MAOMETTO: di esercito libero siriano, dove sanno tutti che, il dio di Obama è il GUFO Rothschild SPA FMI, li hanno detto per la sua testa: più di 10 euro non possono pagare
===================
mi sono molto spaventato perché, se tu scrivi "Mogherini" in "Bing"? LEI non esce proprio: il nome di: Federica Mogherini è una politica italiana, Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza dal 1º novembre 2014. MA ANCHE SE LEI è UN PRESTANOME DI 20° (VENTESIMO LIVELLO) dei S.P.A. Banche CENTRALI, ROTHSCHILD regime BILDENBERG, tuttavia, il motore di ricerca google le ha fatto giustizia!
=====================
nessuno mi dovrete dire: "tu non ci avevi detto niente!" ] [ Thousands Year Old Mystery Solved by Amazing Discovery in Jerusalem's City of David A monumental discovery was unearthed in the archaeological excavations at the City of David, located just south of Jerusalem's Old City at the much older heart of the ancient Biblical city. The discovery puts to rest one of the largest archaeological riddles concerning Jeruaslem - namely, the location of the Greek Seleucid imperial fortress that Antiochus Epiphanes (215-164 BCE) is known to have built to rule the city and oversee Jewish activities on the Temple Mount. The fortress was eventually destroyed by the Hasmonean Maccabees as they overthrew the Greek occupation. Excavations at the Givati Parking Lot dig site, located in the City of David national park, have been ongoing for a decade. The Elad Foundation manages the national park and funds the digs, which have revealed numerous finds that are on display to the public at the site. But regarding the location of Antiochus's fortress, which is mentioned in the Book of the Maccabees and the writings of Josephus, despite numerous proposals raised in the last 100 years of archaeological research it has remained elusive. However, according to researchers, in recent months decisive evidence locating the fortress has been found in the form of a section of ancient wall that is estimated to be the base of a tower four meters (13 feet) wide and 20 meters (65 feet) long, replete with a glacis artificial slope. The glacis, built adjacent to the wall, is a defensive element made out of layers of dust, stone and pitch, and meant to keep away attackers. This slope reached as far as the Tyropoeon Valley that crossed the ancient city of Jerusalem, and served as an additional defense. Ballista rocks, bronze arrow heads and led slingstones were found at the site with the sign of the trident on them, the symbol of Antiochus Epiphanes's rule, bearing testimony to the battles in which the Hasmoneans triumphed and routed the Greeks. Historical records indicate the fortress was manned by salaried Greek soldiers as well as Jewish Hellenists who betrayed their people, and further detail how the forces in the fortress caused great suffering to the Jewish residents of Jerusalem. However, in 141 BCE after a long siege to starve out the Greeks, Shimon the Hasmonean was able to conquer the fortress and force the Greeks into surrender. According to archaeologists Dr. Doron Ben-Ami, Yana Tchekhanovets and Salome Cohen, who are directing the excavation on behalf of the Israel Antiquities Authority (IAA), the new discovery gives a new understanding of the history. "This sensational discovery allows us for the first time to reconstruct the layout of the settlement in the city, on the eve of the Maccabean uprising in 167 BCE," said the researchers. "The new archaeological finds indicate the establishment of a well-fortified stronghold that was constructed on the high bedrock cliff overlooking the steep slopes of the City of David hill." "This stronghold controlled all means of approach to the Temple atop the Temple Mount, and cut the Temple off from the southern parts of the city. The numerous coins ranging in date from the reign of Antiochus IV (Antiochus Epiphanes) to that of Antiochus VII and the large number of wine jars (amphorae) that were imported from the Aegean region to Jerusalem, which were discovered at the site, provide evidence of the citadel’s chronology, as well as the non-Jewish identity of its inhabitants."Source: Arutz Sheva
======================
nessuno mi dovrete dire: "tu non ci avevi detto niente!" ] [ tanto tuonò, che piovve in ARABIA SAUDITA il Regno della BESTIA sharia ] Bibi’s Message to the World Proves That Israel is not Going Anywhere. Binyamin Netanyahu’s message to the "Masa" (Israel Journey) participants is truly inspiring. That is, it’s inspiring and very true. He has made nothing up. There is something incredible about history that was kept alive by a People that would not give up. The world has changed and the Jewish Nation has progressed into the 21st century. This is a nation that has advanced so much that it has returned to its 3000 year old homeland. The Jews of the world have come back to their land to rebuild, to rejuvinate and to be a moving force of enlightenment, humanity and spirituality for all nations of the world. A dream of centuries is materializing before our very eyes. Published: November 3, 2015
======================
Renzi, corto circuito governativo [ by Redazione ] Matteo Renzi [ è un fanfarone ciarlatano ( come tutti i politici occidentali Merkel Tr0ika) lui è UN PRESTANOME DI 20° (VENTESIMO LIVELLO) dei S.P.A. Banche CENTRALI, ROTHSCHILD regime BILDENBERG usura e schiavitù mondiale, Nuovo Ordine Mondiale Baal Marduk JaBullOn è Dio ] all'assemblea dei parlamentari Pd, dopo aver premesso di voler precisare "un punto" sulla legge di stabilità, ha affermato - "Sulla sanità, il sociale e la cultura, noi investiamo più di prima". La dichiarazione del premier è stata diffusa dall’agenzia Ansa. Dev’esserci un corto circuito, di quelli seri, a livello di governo. Legittimo, caro lettore, che Tu mi chieda conto di tale ultima affermazione, che leggera certamente non è. Doveroso, quindi, dartene contezza. Se sulla sanità, non sembra proprio la riprova delle affermazioni del Premier il recente colorito scambio di considerazioni e dichiarazioni tra Matteo Renzi e Sergio Chiamparino, governatore del Piemonte e Presidente della Conferenza dei Presidenti di Regione, smentita ancor maggiore la ritroviamo nel clima teso, che si respira nelle Onlus che si occupano del sociale, tutte preoccupate più che mai del loro futuro, a causa dei progressivi e continui tagli al loro fabbisogno economico minimo per garantire i servizi. Ma è il mondo della musica (quella seria, parte integrante e sostanziale della cultura del Paese) quello che smentisce categoricamente l’affermazione del premier. Ad agosto scorso una sessantina tra le più importanti associazioni musicali del Paese hanno ricevuto la notizia di essere state letteralmente cancellate dal Mibact (Ministero dei beni e delle attività culturali, e del turismo), o meglio che il contributo annuale loro destinato era stato azzerato, il che di fatto equivale a cancellarle. E’ bene precisare che i meccanismi di contributi concorsuali fanno sì che, quando cancello un mio contributo, a cascata provoco la sostanziale contrazione anche di eventuali contributi europei e degli enti locali. Se è una tragedia senza precedenti, anche se le avvisaglie si avvertivano già da qualche anno, viste la continua e progressiva falcidie di autentici gioielli della cultura musicale, basta citare l’Autunno Musicale a Como, o per rimanere in Puglia la Fondazione Piccinni, quest’anno si è giunti all’apoteosi dei misfatti: la strage degli innocenti ordinata da Erode è forse l’unico paragone possibile con quello perpetrato ultimamente a danno della cultura musicale italiana. E’ stato l’ultimo atto di un direttore generale dello spettacolo dal vivo, Salvo Nastasi, che ha avviato le stragi con Bondi e le ha continuate con i successori, Franceschini compreso, chiamato, quindi, a più alti incarichi, visto che, ottenuta il 6 agosto la promozione (o meglio la chiamata) a vice segretario generale di Palazzo Chigi, veniva poco dopo nominato commissario a Bagnoli. Povera Terra dei fuochi, non bastava la Camorra, ora anche il Governo ci mette del suo. Se è vero che i fondi sono aumentati, ma non arrivano ai legittimi beneficiari, che vengono anzi massacrati, mi sa proprio che il Rottamatore ha alzato il tiro, colpendo ad altezza d’uomo, dopo i politici scomodi (da ultimo Marino), anche tutta la sanità, il sociale e la cultura, mondi non allieneati e non facilmente riducibili al pensiero unico. Mala tempora spirant, amici lettori.
=================
¡Hola, lorenzoJHWH King ISRAEL ] [ Gracias por firmar mi petición, "Papa Francisco: rezo por Ud" dirigida a Papa Francisco. Ayuda a ganar esta petición pidiendo a tus amigos y familiares que la firmen. Es muy fácil compartirla con tus amigos en Facebook: sólo tienes que hacer clic en http://www.citizengo.org/es/signit/30813/view para difundirla. Y lo más importante: abajo tienes un ejemplo del email que les puedes reenviar a tus contactos. Gracias de nuevo. Juntos estamos haciendo posible el cambio. Papa --------- Mensaje para reenviar a tus amigos: ¡Hola! Acabo de firmar la petición "Papa Francisco: rezo por Ud" en CitizenGO dirigida a Papa Francisco. Me parece un tema muy importante, y me gustaría que tú también lo apoyases. Aquí está el enlace: http://www.citizengo.org/es/sy/30813-papa-francisco-rezo-por-ud?tc=ty&tcid=17097865 ¡Muchas gracias! lorenzoJHWH King ISRAEL Este correo ha sido enviado por CitizenGO a lorenzo_scarola@fastwebnet.it.
=====================
fatti di analoga gravità sono stati registrati in diverse circostanze, ad un relatore? gli hanno vandalizzato l'auto! [ bullismo, massimalismo e squadraccie naziste GENDER ] [ Gender: rissa a Bari. Questa è discriminazione. by Roberto Mastrangelo ] Liberi di esprimere le proprie idee: sempre. Liberi di impedire agli altri di esprimere le proprie: mai. La democrazia moderna, in fondo, dovrebbe essere tutta qui. Eppure a volte si trascende e si superano i limiti della decenza. L'altra sera, in una parrocchia di Bari, alcuni attivisti di Zona Franka (e non solo) hanno impedito lo svolgersi di un dibattito sui valori della famiglia e sulle tesi gender che, a diverse tinte e con molte sfumature, risiedono anche nella scelta della Regione Puglia di aderire alla rete nazionale Re.A.Dy. contro ogni discriminazione. Eppure proprio i paladini dell'antidiscriminazione hanno impedito, con la forza, che persone che la pensano diversamente possano esprimere la propria opinione e supportare le proprie tesi. E non è forse anche questa una discriminazione, della più becera delle specie? Andiamo ai fatti: nella Parrocchia Santa Croce di Bari era in corso una conferenza sulla famiglia e sul gender con la presenza di Gianfranco Amato (fondatore dell'associazione Giuristi per la Vita) ed Alfredo Mantovano, magistrato ed ex parlamentare. Spintoni, parolacce, si arriva in breve alle alle mani. Deve intervenire il servizio d'ordine e la polizia, e qualche agente resta lievemente ferito nella colluttazione che ne deriva. "Ci hanno aggrediti, con insulti sessisti rivolti alle ragazze - denunciano i militanti di Zona Franka – due di noi hanno ricevuto un pugno e schiaffi". "Hanno terrorizzato i bambini – rispondono alcuni partecipanti all'incontro – il loro intento, in ogni città, è spaventarci: ma noi non ci fermiamo, ci siamo finalmente svegliati e abbiamo capito quale disegno c'è dietro, contro la famiglia". Sull'argomento è intervenuto, con una nota, il capogruppo di Forza Italia alla Regione Puglia Andrea Caroppo. " Irruzione, urla, insulti, spintoni da parte di militanti delle associazioni lgbt sono costati non solo il terrore dei presenti - soprattutto dei bambini - ma anche il ferimento di un agente di polizia. Agli organizzatori, ai relatori e a tutti i presenti va la mia solidarietà". "Ma di ancor più inaudita gravità è il silenzio complice di tutti coloro che, solo due giorni, fa - sostenendo l’adesione della Regione alla rete lgbt Re.a.dy che punta alla diffusione del gender nelle scuole - professavano "il verbo" del rispetto e della tolleranza: dove sono oggi Michele Emiliano e tutti gli altri miei colleghi paladini della lotta alle discriminazioni? Non sono forse anche quelle di ieri sera violenze e discriminazioni? Di queste la Regione non si occupa? Presidente Emiliano, per combattere questa intolleranza e queste violenze non intende aderire ad alcuna rete?", "Gli educati signori che - conclude Caroppo - si sono resi protagonisti delle violenze sono esattamente quelli che Emiliano, la sua giunta e molti miei colleghi vorrebbero andassero nelle scuole a insegnare ai nostri figli quello che definiscono rispetto e tolleranza ma altro non è se non un'ideologia violenta; ed il fatto che non avvertano nemmeno il bisogno di censurarne le violenze ne è ulteriore conferma". Intervento anche dell'assessore al Welfare del Comune di Bari, Francesca Bottalico. "I fatti accaduti sono molto gravi perché denotano l’incapacità di portare avanti un confronto democratico e non violento su temi delicati e sensibili come l’orientamento sessuale, le unioni civili, la parità di genere, l’educazione all’affettività. Esprimere un’opinione differente rispetto a un concetto, a una teoria, a un pensiero, non giustifica in alcun modo episodi di violenza e intolleranza. È necessario, invece, continuare a rappresentare la dignità di tutti e di tutte e lavorare affinché l’omofobia possa essere espulsa dai luoghi dove si formano i nostri ragazzi partendo proprio dalle scuole, dai centri educativi, dai luoghi di aggregazione. Riflettere sulla parità dei diritti e sulla libera scelta aiuta a sconfiggere paure e pregiudizi e a prevenire manifestazioni di violenza contro le donne, le persone omosessuali e ciò che si considera diverso". Giusto assessore. Ma chi dovrebbe insegnare ai nostri figli la tolleranza e l'educazione? Forse bisognerebbe capire, una buona volta, che rispetto e tolleranza sono innanzitutto uno stato dell'anima e dell'educazione personale di ognuno di noi. Che con le tendenze sessuali e religiose non hanno proprio nulla a che fare. Ma questo bisognerebbe farlo capire a troppe persone, nella nostra regione. Vero Presidente?
====================
siamo tutti in pericolo di morte spirituale a causa della ideologia del gender ] [ Re.A.Dy, le critiche dell’Azione Cattolica pugliese Il mondo delle famiglie e l'associazionismo cattolico commenta il voto del Consiglio Regionale della Puglia sull'adesione alla rete nazionale Re.A.Dy Da Vincenzo Pinotti riceviamo e pubblichiamo una dura presa di posizione dell’Azione Cattolica contro l’adesione della Regione Puglia alla rete nazionale Re.A.Dy. La forzatura e l’ostinazione dimostrata dalla giunta Emiliano nel voler a tutti i costi inserire la Puglia nella rete di diffusione e promozione del gender per omaggiare quel mondo lgbt che vuole rieducarci tutti a partire dai nostri bambini, indubbiamente segnerà il passo nei rapporti tra il governo regionale e il mondo delle famiglie pugliesi. Come insegna Papa Francesco con costanza pressoché quotidiana, per distruggere la famiglia non vi è nulla di peggio del gender che egli ha definito "uno sbaglio della mente umana" che si sta imponendo con una "colonizzazione ideologica paragonabile a quelle dei totalitarismi del XX secolo". Spiace che il Presidente Emiliano e i suoi assessori, cattolici compresi, abbiano dunque indirettamente dato anche al Papa del visionario sostenendo che il gender non esiste (proprio mentre affermavano che i bambini pugliesi vanno educati a negare il maschile e il femminile giacché ognuno sceglie tra infinite possibilità il suo "genere"). Nessuno in Consiglio Regionale si illuda di poter riparare questo attacco sferrato alle famiglie pugliesi con mere affermazioni di principio o con contentini: il male fatto dalla Giunta con Re.a.dy non può essere riparato. Vincenzo Pitotti Reggente Regione Meridionale Orientale Alleanza Cattolica [ altro articolo inquietante ]
http://www.pugliain.net/gender-rissa-a-bari-questa-e-discriminazione/
lo Stato traditore MASSONE regime JaBullOn Bildenberg non vuole stampare Moneta Nazionale in regime di sovranità monetaria: per pagare i suoi debiti! ] [ Opere pubbliche: le Amministrazioni continuano a non pagare. by Redazione ] Quant'è difficile farsi pagare dalle pubbliche amministrazioni? E quanto i ritardi (ed i mancati pagamenti) influenzano sulla stabilità delle piccole e piccolissime imprese italiane? E' un dato di fatto, confermato anche la settimana scorsa dalla Banca d'Italia, che ci sono moltissime imprese creditrici nei confronti delle P.A. che vanno in grave difficoltà di liquidità, ed a volte sono costrette a chiudere ed a portare i libri in tribunale, costrette all'affanno proprio dai cronici (ed inaccettabili) ritardi degli enti pubblici nell'onorare i propri debiti. "Il 27 ottobre 2015 Banca d’Italia ha diffuso un documento (Occasional Paper) sulla questione dei ritardi di pagamento delle Amministrazioni Pubbliche italiane. Lo studio conferma quanto evidenziato dall’Ance in numerose occasioni nell’ambito dei rapporti semestrali sulla situazione dei ritardi di pagamenti in Italia e nei lavori pubblici, nonché nel ruolo di Rapporteur alla Commissione Europea. Le difficoltà nei pagamenti in Italia e nel settore dei lavori pubblici rimangono un problema irrisolto, nonostante le numerose misure adottate dai Governi nel corso degli ultimi 2 anni". Lo afferma il presidente di ANCE Lecce, Giampiero Rizzo, che continua "il documento diffuso dalla Banca d’Italia stima in nove miliardi i crediti vantati dalle imprese del settore delle costruzioni (in Puglia sono presuntivamente circa 650 milioni di euro, di cui 70/80 milioni relativi alla provincia di Lecce) ed indica, causa la continua elusione della tassatività dei termini di pagamento, un ritardo medio in Italia degli stessi in 110 giorni. Secondo l’Ance invece le imprese di costruzioni sono state pagate mediamente dopo 177 giorni nel primo semestre 2015 e di questo problema soffrono, soprattutto, le nostre piccole e medie imprese edili". "Sconcerta - conclude il presidente Rizzo - che a tre anni dal recepimento della Direttiva Europea sui pagamenti nelle transazioni commerciali vi siano ancora le difficoltà a suo tempo segnalate dall’ANCE ed oggi fatte proprie dalla Banca d’Italia. Bisogna ipotizzare nell’immediato un provvedimento legislativo che preveda l’intervento sostitutivo da parte dello Stato nei casi d’inerzia da parte degli Enti debitori. Al contempo rivolgo cortese invito alle amministrazioni locali che hanno debiti maturati prima del 31 dicembre 2014 e hanno bisogno di liquidità, a presentare richiesta alla Cassa Depositi e Prestiti entro il 10 novembre per ottenere le risorse necessarie al pagamento dei crediti delle imprese".
http://www.pugliain.net/amministrazioni-opere-pubbliche-pagamenti/lo
lo Stato traditore MASSONE regime JaBullOn Bildenberg non vuole stampare Moneta Nazionale in regime di sovranità monetaria: per pagare i suoi debiti! ]
===================
my dear, [ abbi per certo che quando io passerò dai miei canali io mi impegnerò a cancellare i tuoi video: Pace a te fratello! ]  era molto proccupato il mio spirito per te, questa notte: non so perché, dopo tanti anni, tu hai voluto punire proprio oggi, il mio canale, non so chi ti ha fatto del male, per avere modificato i tuoi santi propositi: verso il genere umano, anche perché, tu puoi guadagnare sulla pubblicità di tutti i tuoi video: senza fare del male a nessuno! Tuttavia quì in youtube io ho 80 canali: e potrei avere caricato, in molti di loro, i tuoi video: io sono lorenzoJHWH, e Unius REI e, ecc.. Qui in youtube ci sono troppi sacerdoti di satana che si sono fatti male per causa mia, ed alcuni si sono andati a lamentare con Satana personalmente! Ecco perché, io ho ritenuto di doverti avvisare circa un potenziale pericolo per te: infatti in YOUTUBE da 8 anni circa, io sono il progetto politico per dare un RE ad ISRAELE, e io non vorrei che qualcuno dei miei angeli che sono a protezione dei miei canali? lui ti facesse del male! Autore del reclamo: QuestarEntertainment Email dell'autore del reclamo: breynolds@questarentertainment.com Opera presumibilmente violata Web "Exodus Revealed" [ abbi per certo che, quando io passerò dai miei canali, io mi impegnerò a cancellare i tuoi video: Pace a te fratello! ] Copyright takedown notice] Some of your videos have been taken down from YouTube  QUESTAR, Inc. HEADQUARTERS OFFICE:
307 N. Michigan Avenue, Suite 500, Chicago, Illinois ] Thanks! Your email was successfully sent. http://questarvideo.com/contact/ Your message has been delivered to the following recipients: breynolds@questarentertainment.com
Subject: R: [Copyright takedown notice] Some of your videos have been taken down from YouTube
====================
Collaborating in a new start-up, Israeli Arab and Jewish security experts, using the latest technology, together have created the Smart Home app, enabling residents to monitor their homes from afar. The “smart home” is the latest in technology, and it was invented by a team of Israeli Arabs and security experts from Haifa. Through the MindoLife home platform, created by the Haifa start-up, one can run electrical appliances at minimal expense via a phone, thereby controlling electricity consumption from afar – even from outside the country. By accessing information on local weather conditions, a “smart home” can automatically adjust for changes and save up to 30% of electricity costs. One could also, for example, activate the water heater or air conditioner on the way home, so that the home is already comfortable upon arrival. The process involves integrating the home with existing ‘smart’ devices, such as TVs, iRobots and coffee machines by suing a simple application installed on a smartphone, which is completed secured and protected. The system is more efficient and less expensive than other solutions available on the market, making it accessible to broad sectors of society. The Start-Up Team. Rami Younes, one of the four co-founders of MindoLife, is a software engineer and graduate of the Technion. He is responsible for business management and hardware design. Rami Khawaly, with degrees in software engineering and industrial management, is responsible for R&D management and public relations. These two original partners were joined by Yoav Rosenthal who, as a graduate of the IDF elite intelligence unit and with years of experience in the field of cyber security, is responsible for the MindoLife security platform and strategy. Noam Levi, formerly an engineer for Rafael Advanced Defense Systems Ltd. who worked on developing security products such as the Iron Dome anti-missile system, is an expert in embedded systems. Company Represents Israeli Diversity The team takes pride in its pluralistic make-up. “We are proud of our staff and we are proud that the team comprises all communities – Christians, Jews and Muslims,” the company stated in a press release issued by the Ministry of Foreign Affairs. In fact, one of the device’s practical applications is particularly suited to the religious Jewish population, which does not light a fire or turn on electricity on the Sabbath. The MindoLife system can prevent any such transgression by separating and neutralizing the plugs and switches, even if pressed by mistake. The start-up company received financing in the amount of two-million shekels (half a million dollars) from the Office of the Chief Scientist in Israel. MindoLife is currently in the development stage and is planning to recruit more staff and move into a large, new office. It will also soon be launching a new Internet of Things (IOT) product for emerging companies that will provide advanced connectivity of devices, systems and services, covering a wide variety of protocols, domains and applications. The MindoLife IOT platform handles network and security issues, enabling organizations to develop highly secured and reliable systems without fear of cyber attack. By: United with Israel Staff (With files from the Ministry of Foreign Affairs)
================
Jerusalem Police Arrest Palestinian Preacher for Incitement to Kill Jews ] [ Jerusalem District Police arrested a notorious Palestinian Islamic preacher of hate at his residence in the Old City of Jerusalem. Sheikh Khaled al-Mughrabi, an infamous hatemonger, was arrested Wednesday morning at his home in the Old City of Jerusalem on charges of incitement. A preacher at the Al-Aksa Mosque on the Temple Mount, he is known for Nazi-like, anti-Semitic sermons, many of which have been recorded by Palestinian Media Watch (PMW). For example, "The Children of Israel will all be exterminated, the Anti-Christ will be killed and the Muslims will live in comfort for a long time," he stated. His allegations include blood libels, such as that Jews drink blood like vampires in order to attain eternal life. Aftermath of Rosh Hashana anti-Israel violence at al-Aksa Mosque on Temple Mount. His messages reach well beyond the mosque audience, as they are shared on social media. Palestinian and Muslim preachers use the Al-Aksa pulpit regularly to promote anti-Semitism and hatred of America and to incite terror. The practice is common in the Palestinian Authority, PMW stresses. In June, for instance, the watchdog published a clip from a PA TV children’s program that presented Jews as "barbaric monkeys…the most evil among creations." By: Terri Nir, United with Israel
=================
Israel Reportedly Seeking to Acquire Stealth Version of F-15 Jet. Within the framework of talks over a “compensation package” of military aid the U.S. is set to offer Israel in the wake of the Iran nuclear deal, Israel has reportedly asked to receive the stealth version of the F-15 fighter plane, the F-15SE Silent Eagle. this request by Israel was reported by a number of media outlets, including Flightglobal.com. Israeli officials declined to confirm the reports. The F-15SE was meant to be Boeing’s answer to Lockheed Martin’s F-35 stealth fighter plane, but Boeing has not yet found a buyer for it. Israel has already ordered 33 F-35s and is set to receive its first two by the end of 2016. The backbone of the current Israeli Air Force fleet consists of non-stealth F-15s and F-16s.By: Israel Hayom/Exclusive to JNS.org
===============
Israeli Police Officer Critically Wounded in Palestinian Car-Ramming Attack Another deadly attack occurred near the city of Hebron, when a Palestinian terrorist rammed his car into a young police officer, critically wounding him. A 20-year-old Border Police officer was critically wounded Wednesday afternoon when a Palestinian terrorist rammed into him with his car on Route 60, north of Hebron.The victim was rushed to Hadassah Ein Kerem hospital in Jerusalem, where he is fighting for his life, Magen David Adom rescue workers said.A second officer was hit as well, but reportedly suffered no injuries. Security forces eliminated the terrorist at the scene.Although terror attacks have been occurring frequently across the country, the Hebron region has been a focal point, as the city is a hotbed for terrorists. Stabbing and vehicular attacks have become the most common weapons in the current wave of terror.Three Border Police were wounded Sunday afternoon in a Palestinian car terror attack when a speeding vehicle drove into them at the Beit Anoun Junction, also near Hebron.By: Terri Nir, United with Israel
==================
US House Resolution Unanimously Condemns Palestinian Incitement. The US House of Representatives passed a resolution unanimously condemning the Palestinian leadership’s incitement to violence. The US House of Representatives unanimously passed a bipartisan resolution condemning anti-Israel incitement in the Palestinian Authority (PA) on Monday, JTA reports. Rep. Ileana Ros-Lehtinen (R-Fla.), chairwoman of the House Middle East and North Africa Subcommittee, and Rep. Ted Deutch (D-Fla.), ranking member of the subcommittee, sponsored the resolution.“The House has sent a clear message to the Palestinian leadership that its anti-Israel incitement causing so much of the recent tension, violence, and terror will no longer be tolerated,” Ros-Lehtinen stated.“There should be no doubt that the Palestinian Authority sets the tone with its incitement, resulting in the recent wave of attacks that we’re seeing against innocent Israeli civilians.”US House of Representatives (house.gov)The intensive terror in Israel over the past couple of months “is a direct result of incitement by Palestinian leaders accusing Israel of changing the status quo on the Temple Mount,” Deutch said. “These false accusations send a dangerous message that violence and acts of terrorism are acceptable and even justified. It is well past time for President Abbas to stand up and condemn all acts of violence, rather than encouraging violence by glorifying terrorists and teaching children to view Israelis as animals.” Palestinian incitement, with the help of Abbas, did not begin only recently, although it has become increasingly fierce. The intense anti-Semitism and anti-Israel indoctrination in Palestinian schools and cultural events, including the glorifying of terrorists, has been ongoing for years, as documented by Palestinian Media Watch, among other sources. Exactly a year ago, in October 2014, for instance, visitors to the Temple Mount were greeted with graffiti that included swastikas alongside the Star of David, the ancient Jewish symbol. This act of anti-Semitism following incitement two days earlier by Abbas, who called on Palestinians living in east Jerusalem to maintain a large presence on the Mount in order to resist the “fierce onslaught” of Jewish visitors.“It is not enough to say the settlers came, but they must be barred from entering the compound by any means. This is our Aqsa… and they have no right to enter it and desecrate it,” Abbas stated in a Fatah party address on Friday, referring to Jewish visitors as “settlers” and “herds of cattle.”Palestinian incitement (This past September, ahead of the new wave of terror, Abbas praised the Arab violence against Jews on the Temple Mount, saying, “Every drop of blood that has been spilled in Jerusalem is holy blood as long as it was for Allah…Al-Aqsa is ours, and they have no right to defile it with their filthy feet.” Most recently, Abbas ordered full military honors at the terrorists’ funerals and financial grants to their families.
=====================
Germany Says it Strongly Opposes Boycott of Israeli Products. According to German ambassador to Israel Clemens Von Goetze, the EU’s initiative to mark products originating in Judea and Samaria is merely a technical step. Most Israelis are not convinced. By: JNi.Media German ambassador to Israel Clemens Von Goetze, his country’s former Foreign Ministry’s political director, told Israel Radio on Wednesday that Germany strongly opposes any kind of boycott of Israeli products. According to Von Goetze, the EU’s initiative to mark products originating in Judea and Samaria is merely a technical step. Israel is anticipating a decision by the EU in the next few days on guidelines for member states to begin labeling goods from Jewish businesses in Judea and Samaria to differentiate them from products made inside Israel’s 1949 armistice border. Deputy Foreign Minister Tzipi Hotovely said Tuesday at a press conference at the Barkan industrial Park in Judea and Samaria that the move to mark products from Jewish communities is part of a clear process of delegitimizing the State of Israel. "Whoever is trying to boycott certain regions of Israel is basically boycotting the state itself and creating delegitimization of the state," she said. "When you boycott Judea and Samaria," she added, "you eventually boycott Tel Aviv." Meanwhile, Knesset Member Tzipi Livni (Zionist Camp) criticized the government’s conduct regarding the European Union’s initiative to mark products manufactured beyond the 1949 armistice line, telling Israel Radio that she opposes the European initiative, but the government does not know how to deal with this challenge. According to the Financial Times, many UK supermarkets introduced labeling in 2009, and already mark products from farms in the region "West Bank (Israeli settlement)" and "West Bank (Palestinian product)" respectively. Denmark and Belgium follow similar guidelines. Also according to the Financial Times, Israeli farmers in the Jordan Valley have shifted their sales to Russia, the US and Canada, and don’t bother being treated as second class vendors in Europe. Russia, which gets more of its food from outside the EU since the start of sanctions over the Ukraine conflict, has been a particularly welcome buyer in Judea and Samaria.
=====================
Israel Arrests Gaza Man for Diverting Building Materials to Hamas for Terrorism Purposes ] Israeli security forces arrested a Gaza businessman for supplying Hamas with building materials meant for the civilian rehabilitation of Gaza. In a joint operation, the Israel Police and the Shin Bet (Israel Security Agency) arrested Tamer Ahmed Muhammad Barim, 36, a resident of Bani Suheila in the Gaza Strip, on August 31 at the Erez Crossing. Barim subsequently admitted that in the context of his profession as a merchant, he transferred hundreds of tons of building materials, which had been earmarked for the rehabilitation and development of the Gaza Strip, directly to the Hamas terrorist organization. The transfer of the building materials to Hamas was carried out by circumventing the UN monitoring system that was designed to verify that the materials, which were financed by donor countries and other agencies, were transferred for the rehabilitation of the civilian infrastructures in the Gaza Strip. The foregoing is additional evidence of Hamas’s cynical exploitation of donated funds and materials that were designed for the rehabilitation and development of civilian infrastructures in the Gaza Strip, for terrorism. The security establishment views the event with utmost gravity and intends to continue its efforts to foil attempts to smuggle building materials for terrorist purposes and to deal with all those involved to the fullest extent of the law. Barim was indicted in the Be’er Sheva District Court on October 1 on three counts of perpetrating crimes against the security of the state, including aiding and abetting a terrorist organization and purchasing items for use in terrorism. By: United with Israel Staff. With files from GPO
======================
my JHWH ] come ogni sacerdote di satana [ ANCHE SALMAN SAUDITA SALAFITA HA CAPITO CHE IO FACCIO: "PIAZZA PULITA!" ] che poi è tutto il genocidio che lui ha deciso di fare a noi!
=====================
Why is the EU Stigmatizing Israel? Seeing European shops label Jewish products awakens painful memories. By: David Walzer, Politico. Many Israelis — both on the right and left of the political spectrum — look in utter astonishment at EU plans to compel European importers and retailers to brand Israeli products from the settlements with newly minted, Israel-specific consumer labeling. And it seems these labels would apply only to Israel, not to other countries or territories embroiled in territorial disputes. It is a step that threatens to reshape our relations, and I fear not for the better. Europe is Israel’s main partner in trade and business. We are an ally for Europe in the Middle East, a region that now poses some very hard questions for Europe. Most importantly, we share the same humanist aspirations for our countries. This makes us part of the same family, and I hope this allows me to speak openly and honestly. Building on this kinship, recent months have seen a flourishing of diplomatic meetings between Israel and the EU. Before the summer, Prime Minister Benjamin Netanyahu met High Representative Federica Mogherini in Jerusalem and once again in New York. Last month, the prime minister also hosted European Council President Donald Tusk in Jerusalem. I was there to witness it and the mood was professional and forward looking.http://unitedwithisrael.org/wp-content/uploads/2015/11/label-israel.jpg Ad by Friends of Al-Aqsa calling for boycott of products from "Israel, West Bank (Settlements) & Jordan Valley." (FirstOneThrough) The prime minister was unequivocal about the direction of our country. Israel remains committed to a two-state solution. Two states for two peoples, this continues to be our end objective. He has since repeatedly expressed his desire to find concrete ways forward, in direct talks with the Palestinian leadership, which he said could take place in Brussels, Jerusalem or Ramallah itself. In turn, EU leaders made clear their strong willingness to help advance the Middle East peace process. This is important. We welcome Europe’s aspiration and help to achieve this objective. To make progress, however, the closest form of cooperation is necessary, and this needs to be based on trust, openness and impartiality. The labeling of Israeli products will not contribute to this end. We are being told the economic impact of such labeling should be small. And the step is supposedly not meant as a boycott. But seeing European shops label Jewish products brings back some very painful memories for many Israelis. And it stings that we are being singled out for special treatment. While we fully respect that the EU needs to apply its own acquis, this makes it very hard to escape the conclusion that this is a political step, with the distinctly political message that Israel is to be blamed and punished for the stagnation of the peace process. In Israel it is hard to explain how this could conceivably help kick-start peace talks. Nor does it appear to be a timely message. The Middle East is ablaze, with wars raging in Syria, Iraq, Libya and Yemen. These wars have become magnets for Daesh and Hezbollah Islamists, engaged in the random slaughter of civilians. We are facing an unprecedented refugee crisis. And in these times the EU sees fit, under the guise of consumer protection law, to slap quasi-sanctions on Israel, the only state in the region whose constitution embraces and defends Europe’s own values?http://unitedwithisrael.org/wp-content/uploads/2015/08/Boycott-logo.png2_.jpg (CIJA)For Israel the key to a two-states-for-two-peoples solution lies in obtaining ironclad guarantees for its security. What we hope to receive from our partners abroad is some help in finding these. Security is and will always remain our Gold Standard. The problem we now face is that in a region awash with blood and rife with sectarianism, this is more difficult to achieve. Already, ISIL-affiliated terror cells are operating from within the Gaza Strip. There are other challenges the EU could help tackle. The Palestinian leadership remains hesitant, divided and unwilling to come to the table. Netanyahu has now repeatedly offered to hold direct talks with President Abbas on a two-states-for-two-peoples solution, without setting preconditions. He did so as recently as the U.N. General Assembly in New York. But what has happened? Instead of engaging with us directly, what we are getting from President Abbas are bold flag-waving statements and other unilateral shenanigans. What is needed is for the EU to help persuade Palestinian President Mahmoud Abbas to agree to direct talks. Without such talks there can be no progress at all, not even a beginning. What is needed is for the EU to use its clout to help end the spate of attacks against Israeli citizens of the last few weeks, amongst others by getting Palestinian leaders to tone down their divisive rhetoric. What is needed is for the EU to do more to help disarm Gaza, whilst aiding the Palestinian Authority in regaining control over the Strip. While labeling legislation is a red herring, a painful distraction, the latter steps would enhance the prospects of success in tangible and practical ways. There is no doubt Europe is capable of making a significant contribution to the Middle East peace process. But we need to grasp the nettle, not start another smoke and mirrors game. Moving the stalled peace process forward will be difficult enough as it is. David Walzer is Israel’s Ambassador to the EU and NATO. This article originally appeared on www.politico.com.
=======================
05 novembre 2015 ] il mondo S.p.A. Fmi FED ONU NWO sharia, dei Rothschild ha detto agli israeliani: "Hitler è meglio di voi" [ ADESSO AGLI ISRAELIANI NON RESTA CHE IL SUICIDIO DI MASSA! ] [ Nel centro di Gaza vanno a ruba gli Hitler jeans nel negozio che porta lo stesso nome. Questa settimana per un giorno anche i manichini hanno impugnato coltelli. Con il modico importo di settanta shekel (17 euro) i giovani di Gaza possono adesso fare un figurone comprandosi pantaloni alla moda: sono gli 'Hitler jeans', lanciati sul mercato da un paio di intraprendenti e spregiudicati commercianti di abiti che attraversano una fase di espansione delle proprie attività. Al negozio 'Hitler' aperto tre anni fa nel rione di Sheikh Radwan hanno adesso affiancato, in pieno centro di Gaza City, anche 'Hitler-2'. Hanno pure tentato di cavalcare a loro modo l'ondata di emozione che fa fremere i giovani di Gaza di fronte alla 'intifada dei coltelli' che da ottobre investe la Cisgiordania ed Israele. Questa settimana per un giorno anche i loro manichini, in un gesto di solidarietà politica, hanno impugnato coltelli dalle lunghe lame. La foto ha però avuto risonanza internazionale e ai gestori di 'Hitler-2' è stato vivamente consigliato di rimuovere i coltelli.




Mosca considera la decisione della Svizzera in merito alle sanzioni contro la Russia come infondata e dannosa per gli interessi degli stessi svizzeri, ha dichiarato il Ministero degli Esteri russo. "Consideriamo queste decisioni di Berna come infondate e testimonianti il fatto che gli svizzeri a discapito dei propri interessi continuano a ripetere le operazioni ostili degli USA e dell'UE nei confronti della Russia", si è detto in una dichiarazione sul sito del Ministero degli Esteri.
Il governo ucraino propone alla Verkhovna Rada di esaminare la legge che abolisce lo stato di non-allineato dell'Ucraina e riprende il suo diritto per l'appartenenza alla NATO. Lo ha annunciato il Primo ministro Yatsenyuk. Questo disegno di legge prevede il divieto di adesione dell'Ucraina all'Unione doganale, l'Unione eurasiatica e ad altre unioni che contraddicano l'adesione all'UE. In precedenza, il vice segretario del centro d'informazione e analisi del Consiglio nazionale per la sicurezza e per la difesa dell'Ucraina, Mikhail Koval, ha dichiarato che Kiev chiede agli USA la concessione dello status d'alleato speciale fuori dalla NATO.
Il 7 agosto il Segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen in occasione dell'incontro con il Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha detto che la NATO lascia la porta aperta per l'adesione all'alleanza. 
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
GIORDANIA, TURCHIA E ARABIA SAUDITA, DEVONO AFFRONTARE ISIS ] Obama Invia Kerry in Medio Oriente over è Minaccia. [ SATANISTI CIA USA Hanno rovinato il Genere Umano, HANNO ROVINATO IL MEDIO ORIENTE! QUESTO è IL MOMENTO PER TURCHIA, ARABIA SAUDITA, GIORDANIA: DI STERMINARE IL LORO ISIS, oppure, di morire, AGGREDITI DALLA COMUNITà INTERNAZIONALE! Sanno tutti che Turchia e Arabia Saudita hanno creato questo mostro in Siria ed in Iraq, quindi, loro saranno aggrediti, se, LORO non risolvono subito questa criminale situazione: DI GALASSIA JIHADISTA NEL MONDO! che Turchia e Arabia Saudita è quello che hanno sempre fatto, dal SORGERE DEL loro maledetto falso profeta Maometto, ad oggi! cosa hanno fatto? Hanno Fatto il supporto alla Galassia jihadista in Siria. BUSH E KERRY 322 CULETTONE ideologia GENERE OBAMA Bildenberg, SONO I VERI REGISTI, RESPONSABILI DI QUESTO DISASTRO, contro: ISraele e contro: tutto il genere umano, NOI NON VOGLIAMO PIù VEDERE GLI USA, IN NESSUNA ALTRA PARTE DEL MONDO! ]  Presidente degli Stati Uniti a lavorare su di coalizione per combattere Stato islamico, ammette che non dispone ancora di una strategia per combattere il gruppo in Siria. Con Arutz Sheva Staff. 2014/08/29, il presidente americano Barack Obama fa una dichiarazione alla Casa Bianca. Il presidente Usa Barack Obama ha detto Giovedi che sarebbe stato l'invio di Segretario di Stato John Kerry in Medio Oriente per costruire una coalizione per combattere Stato islamico (IS) gruppo terroristico, anche se ha ammesso che non aveva ancora una strategia per combattere il gruppo in Siria. Secondo l'AFP, Obama ha sottolineato che egli stava sviluppando un piano ampio e completo che comporterebbe militare, gli sforzi diplomatici e regionali volti a sconfitta è per il bene, sia in Siria e in Iraq, non solo nel breve termine. Obama ha anche detto che Washington non aveva bisogno di scegliere di schierarsi con il presidente siriano Bashar Al-Assad per combattere lo Stato islamico, che ha sfruttato un vuoto di potere nel mezzo del tumulto vizioso della Siria e la settimana scorsa brutalmente giustiziato giornalista statunitense James Foley. "Non abbiamo una strategia ancora", ha detto Obama ha detto ai giornalisti. "Penso che quello che ho visto in alcune delle notizie suggerisce che le persone sono sempre un po 'più avanti di dove siamo a quello che attualmente siamo", ha aggiunto. Le osservazioni di Obama accendono una tempesta politica immediato con i repubblicani che esprimono incredulità che lui non aveva una strategia per combattere un gruppo sunnita radicale alcuni dei suoi alti funzionari hanno descritto come una grave minaccia per gli Stati Uniti. In uno sforzo di contenimento dei danni rapida, aiutanti della Casa Bianca ha sottolineato il presidente si riferiva unicamente ai piani di attacco è in Siria, e ha sostenuto che aveva già previsto una strategia chiara per rispondere al gruppo in Iraq e altrove. Obama, che ha autorizzato attacchi aerei sulla IS in Iraq, ha detto che ci sarebbe stata una componente militare di mira i jihadisti, ma ha detto che la forza può solo fermare la loro avanzata nel breve termine e che la loro eliminazione definitiva dipendeva l'azione politica e diplomatica regionale. "Sta andando a chiedere noi per stabilizzare la Siria in qualche modo, (che) significa che (abbiamo) avuto modo di ottenere i sunniti moderati che sono in grado di governare", ha detto. Ha rifiutato di impegnarsi a chiedere l'autorizzazione del Congresso per espandere attacchi aerei Usa attualmente in corso in Iraq contro IS per la Siria, anche se ha promesso di consultare i legislatori a qualsiasi azione egli prende. Un anno fa, Obama ha abbandonato il progetto di colpire la Siria dopo aver accusato Assad di violare una "linea rossa", utilizzando armi chimiche, dopo è diventato chiaro legislatori non hanno sostenuto l'azione. "Io non voglio mettere il carro davanti ai buoi", ha detto Obama, secondo AFP. "Non c'è nessun punto in me chiedendo azione da parte del Congresso prima di sapere esattamente che cosa è che sta per essere necessaria per noi per ottenere il lavoro fatto", ha aggiunto. Rispondendo ai commenti, repubblicani, che marca Obama come disimpegnata e la sua politica estera irresponsabile, non sono stati placato. "E 'appena confermato quello che abbiamo parlato davvero per quasi due anni, non c'è stata alcuna vera strategia," ha dichiarato Mike Rogers, presidente della commissione Servizi Segreti della Camera. "Per avere una conferenza stampa per dire che non abbiamo una strategia è stato davvero scioccante, data la gravità della minaccia", ha aggiunto. Rappresentante repubblicano Louie Gohmert detto, "Non ha mai avuto una buona strategia."
]  gli USA hanno rovinato il genere umano, quando per la alleanza con la LEGA ARABA, hanno fatto il supporto alla galassia jihadista in Siria. BUSH 322 KERRY E CULETTONE IDEOLOGIA GENDER OBAMA BILDENBERG, SONO I VERI RESPONSABILI DI QUESTO DISASTRO! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Obama to Send Kerry to Middle East Over IS Threat. [ gli USA hanno rovinato il genere umano, quando per la alleanza con la LEGA ARABA, hanno fatto il supporto alla galassia jihadista in Siria. BUSH 322 KERRY E CULETTONE IDEOLOGIA GENDER OBAMA BILDENBERG, SONO I VERI RESPONSABILI DI QUESTO DISASTRO! ] 
U.S. President working on coalition to combat the Islamic State, admits he does not yet have a strategy to combat the group in Syria. By Arutz Sheva Staff. 8/29/2014, U.S. President Barack Obama makes a statement at the White House. U.S. President Barack Obama said on Thursday that he would be sending Secretary of State John Kerry to the Middle East to build a coalition to combat the Islamic State (IS) terrorist group, though he admitted he did not yet have a strategy to combat the group in Syria. According to AFP, Obama stressed that he was developing a broad and comprehensive plan which would involve military, diplomatic and regional efforts designed to defeat IS for good, in both Syria and Iraq, not just in the short term. Obama also said that Washington did not need to choose to side with Syrian President Bashar Al-Assad to combat the Islamic State, which exploited a power vacuum in the middle of Syria's vicious turmoil and last week brutally executed U.S. journalist James Foley. "We don't have a strategy yet," Obama said told reporters. "I think what I've seen in some of the news reports suggests that folks are getting a little further ahead of where we are at than we currently are," he added.
Obama's remarks ignited an immediate political firestorm with Republicans expressing disbelief that he did not have a strategy to fight a radical Sunni group some of his top officials have described as a grave threat to the United States. In a swift damage control effort, White House aides stressed the president was referring solely to plans to attack IS in Syria, and argued he had already laid out a clear strategy to respond to the group in Iraq and elsewhere. Obama, who authorized air strikes on the IS in Iraq, said there would be a military component to targeting the jihadists, but said that force could only halt their advance in the short term and that their permanent eradication depended on regional political and diplomatic action. "It's going to require us to stabilize Syria in some fashion, (that) means we (have) got to get moderate Sunnis who are able to govern," he said. He declined to commit to asking Congress for authorization to expand U.S. air strikes currently taking place in Iraq against IS to Syria, though promised to consult lawmakers on any action he takes. A year ago, Obama abandoned plans to strike Syria after accusing Assad of violating a "red line" by using chemical weapons, after it became clear lawmakers did not support the action. "I don't want to put the cart before the horse," Obama said, according to AFP. "There's no point in me asking for action on the part of Congress before I know exactly what it is that is going to be required for us to get the job done," he added. Responding to the comments, Republicans, who brand Obama as disengaged and his foreign policy feckless, were not appeased. "It just confirmed what we've been talking about really for almost two years, there has been no real strategy," said Mike Rogers, chairman of the House Intelligence Committee. "To have a press conference to say we don't have a strategy was really shocking, given the severity of the threat," he added. Republican Representative Louie Gohmert said, "He has never had a good strategy."
IDF si attende la Siria per attaccare i ribelli Vicino Golan Crossing stasera. Israele rinforzo sul Golan Heights come UN 'forte condanna' la cattura di 43 dei suoi caschi blu da ribelli 'gruppi terroristici.' Con Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/28, fonti dell'IDF anziani valorizzati il ​​Giovedi che le forze del presidente siriano Bashar Assad avrebbero attaccato la parte siriana delle Alture del Golan, nel corso della notte, dopo il valico di Quneitra a Israele da quel lato è stato catturato da forze ribelli il giorno prima. 
Secondo le fonti dell'IDF, l'esercito siriano sta dispatching più truppe per la zona, e allo stesso modo l'IDF sta rafforzando i suoi soldati sul lato israeliano del Golan per la preoccupazione che i combattimenti può traboccare, riporta Walla!
La situazione della sicurezza sul confine siriano è "preoccupante", il sito di notizie ebraica ha citato una fonte di alto livello come dicendo. Egli ha aggiunto: "E 'chiaro che l'esercito siriano non vuole peggiorare la situazione e sta essendo molto attenti a fuoco errante verso la parte israeliana." Nonostante questi sforzi, c'è stata una ricaduta di fuoco il Mercoledì, come serbatoio e malta conchiglie feriti due israeliani. Un altro elemento che è stato introdotto per l'equazione di Quneitra, vale a dire i 43 caschi blu provenienti da Fiji che sono stati catturati dalle forze ribelli, e 81 altri dipendenti delle Nazioni Unite dalle Filippine che attualmente sono circondati. Le forze ribelli sono riferito membri dell'organizzazione Al Qaeda-linked Al-Nusra frontale, che ha preso il 43 peacekeepers ostaggio vicino al valico di Quneitra, che è l'unico incrocio Golan in Israele dalla Siria. Rispondendo alle relazioni, portavoce delle Nazioni Unite Stephane Dujarric ha dichiarato "alcuni gruppi sono auto-identificati come affiliati ad Al-Nusra ma non siamo in grado di confermare." Foto dal sito hanno dimostrato forze ribelli impostazione bandiere nere di Al Qaeda sul lato siriano del confine. Il dipartimento della difesa filippino ha detto in un comunicato che i suoi 81 soldati "hanno tenuto la loro terra ... (che) ha determinato una situazione di stallo, che è ancora la situazione in questo momento come funzionari delle Nazioni Unite cercano di risolvere pacificamente la situazione", riferisce AFP . Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite "fortemente condannato" il rapimento dei 43 dipendenti delle Nazioni Unite e il "circostante di posizioni" degli altri 81 peacekeeper di "gruppi terroristici e da membri di gruppi armati non statali." Affrontare le forze ribelli, il Consiglio ha chiesto la "liberazione incondizionata e immediata di tutti i detenuti forze di pace delle Nazioni Unite." 
Funzionari delle Nazioni Unite hanno aggiunto che i 81 soldati circondavano vicino Ar Ruwayhinah e Burayqah, mentre le truppe di Fiji sono state prese per la parte meridionale della zona cuscinetto.
IDF Expects Syria to Attack Rebels Near Golan Crossing Tonight. Israel reinforcing on Golan Heights as UN 'strongly condemns' capture of 43 of its peacekeepers by rebel 'terrorist groups.' By Ari Yashar. First Publish: 8/28/2014, Senior IDF sources appraised on Thursday that Syrian President Bashar Assad's forces would attack the Syrian side of the Golan Heights over the course of the night, after the Quneitra border crossing to Israel on that side was captured by rebel forces the day before.
According to the IDF sources, the Syrian army is currently dispatching more troops to the area, and likewise the IDF is reinforcing its soldiers on the Israeli side of the Golan Heights out of concern that the fighting may spill over, reports Walla!.
The security situation on the Syrian border is "troubling," the Hebrew news site quoted one senior source as saying. He added "it's clear to us that the Syrian army doesn't want to deteriorate the situation and is being very careful about errant fire towards the Israeli side." Despite those efforts, there was a spillover of fire on Wednesday, as tank and mortar shells wounded two Israelis. Another element that has been introduced to the Quneitra equation, namely the 43 UN peacekeepers from Fiji who were captured by rebel forces, and 81 other UN employees from the Philippines who are currently surrounded. The rebel forces reportedly include members of the Al Qaeda-linked Al-Nusra Front, who took the 43 peacekeepers hostage near the Quneitra crossing, which is the only Golan crossing to Israel from Syria. Responding to the reports, UN spokesman Stephane Dujarric stated "some groups are self-identified as affiliated to Al-Nusra but we are not able to confirm." Photos from the site have shown rebel forces setting black Al Qaeda flags on the Syrian side of the border. The Filipino defense department said in a statement that its 81 soldiers "held their ground...(which) resulted in a stand-off which is still the prevailing situation at this time as UN officials try to peacefully resolve the situation," reports AFP. The UN Security Council "strongly condemned" the abduction of the 43 UN employees and the "surrounding of positions" of the other 81 peacekeepers by "terrorist groups and by members of non-state armed groups." Addressing the rebel forces, the Council demanded the "unconditional and immediate release of all the detained United Nations peacekeepers."
UN officials added that the 81 troops were surrounding near Ar Ruwayhinah and Burayqah, while the troops from Fiji were taken to the southern part of the buffer zone.
ERDOGAN, Abd Allāh binʿAbd al-ʿAzīz, al-Saʿūd, SAUDI ARABIA, his galassia jihadista, I PIù CRUDELI COMBATTENTI ISIS? SONO GLI EUROPEI! Quindi, è la vostra religione corrotta, ONU OIC: Lega Araba, Califfato, che, ha prodotto questa mostruosità, è arrivato il momento di vedere,(in diretta), tutto quello che i maomettani hanno fatto in 1400 anni di storia! ok! Se volevate terrorizzare il genere umano, con la vostra galassia jihadista impero ottomano? ok, ci siete riusciti! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
se, non costruiremo: velocemente una Patria per tutti gli ebrei del mondo, la guerra mondiale NUCLEARE, sarà inevitabile! ogni forma di vita sul pianeta potrebbe sparire, perché, satanisti bildenberg anglo-americani farisei: hanno le città sotterranee, con serre per produrre cibo, ecc.. QUINDI, DISTRUGGEREMO TUTTA LA ARABIA SAUDITA PER DARE UNA PATRIA A TUTTI GLI EBREI. ] [ 
#Siria, #IRAN Presidente Al-Assad -- [[ DOVETE RINUNCIARE ALLA SHARIA, REALIZZARE LA VERA LIBERTà DI RELIGIONE, quindi, smettere di essere una religione demoniaca, come i sunniti sono, quindi, diventare alleati di Israele! ] https://www.facebook.com/Tg24Siria #Lavrov, La non condanno del terrorismo in Siria, da parte dei paesi occidentali ha giustificato la sua diffusione.
Mosca / Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha detto che il suo paese sta con la Siria e l'Iraq nella lotta contro il terrorismo e ritiene che qualsiasi azione militare viene fatto soltanto dopo il ammissione dello Stato interessato.
In una conferenza stampa tenuta oggi a Mosca, Lavrov ha sottolineato la disponibilità della Russia a unire gli sforzi con la Siria e l'Iraq per consolidare i loro sforzi contro il terrorismo.
Egli ha sottolineato che gli Stati Uniti possono effettuare attacchi contro i gruppi terroristici, solamente dopo il consenso del governo o dello stato interessato e in coordinamento con le sue autorità. "Se ci fossero piani americani per la lotta contro i terroristi dello Stato islamico in Iraq e Levante (ISIS) in Siria, Washington dovrebbe lavorare con il governo legittimo in Siria in questo senso", ha detto Lavrov. Lavrov ha denunciato la posizione dei paesi occidentali che hanno rifiutato di condannare gli atti terroristici in Siria al Consiglio di sicurezza, assicurando che tali posizioni giustificano la presenza del terrorismo e violano il diritto internazionale e della Carta delle Nazioni Unite, che insistono che il terrorismo è ingiustificabile.
#Siria, #IRAN Presidente Al-Assad -- [[ DOVETE RINUNCIARE ALLA SHARIA, REALIZZARE LA VERA LIBERTà DI RELIGIONE, quindi, smettere di essere una religione demoniaca, come i sunniti sono, quindi, diventare alleati di Israele! ] SE NON RIUSCITE A SPEZZARE QUESTO ACCERCHIAMENTO: USA, TURCHIA, ARABIA SAUDITA (PICCOLO SATANA)? VOI FINIRETE PER ESTINGUERVI! Non vedere che, Israele ha litigato contro USA (il grande satana), significa, meritare di morire! [[ SE POI, ISRAELE DOVESSE RIFIUTARE LA VOSTRA LEALE ALLEANZA,dopo che voi avrete condannato la sharia? IO, certamente, poi, ABBANDONERò: Israele, per diventare il vostro alleato! ]  https://www.facebook.com/Tg24Siria ] IS Esegue Decine di soldati siriani catturati. È posta un video che mostra l'esecuzione di soldati siriani catturati quando il gruppo sequestrato una base aerea nella provincia di Raqqa. 
Con Elad Benari. 2014/08/29, i combattenti dello Stato Islamico eseguito decine di soldati siriani è catturato quando il gruppo ha sequestrato una base aerea nella provincia di Raqqa durante il fine settimana, Reuters ha riferito Giovedi. Un video postato su YouTube e confermato come autentiche da un combattente Stato islamico ha mostrato i corpi di decine di uomini sdraiati a faccia in giù indossando solo la biancheria intima. Erano distesi in una linea che sembrava essere decine di metri di lunghezza. Un mucchio separata di organi è stato mostrato nelle vicinanze. Reuters non ha potuto verificare in modo indipendente l'autenticità del video. La didascalia sotto di esso ha detto che il numero combattente morto 250. uno stato islamico in Raqqa ha detto a Reuters via Internet, "Sì, li abbiamo tutti giustiziati." Lo Stato islamico, precedentemente noto come lo Stato Islamico dell'Iraq e del Levante, accorciato il suo nome dopo aver dichiarato un califfato in parti dell'Iraq e della Siria è catturato. In Iraq, è stato condotto massacri su larga scala e lo stupro sistematico, in particolare contro le minoranze yazidi, disegnando preoccupazioni di un imminente genocidio se non si interviene rapidamente. Il gruppo inizialmente si unì ai combattimenti in Siria e ha fatto la sua presenza conosciuto da torturare e uccidere i prigionieri, tra i quali i bambini e gli adolescenti, e costringendo gli uomini drusi a convertirsi all'Islam o morire. Nel mese di marzo, il gruppo live-twittato l'amputazione di una mano di un uomo accusato di furto nella provincia settentrionale di Aleppo. Recentemente il gruppo ha pubblicato un video che mostra la decapitazione del giornalista americano James Foley, scomparso nel novembre del 2012 in Siria. 
Stato islamico controlla circa un terzo della Siria, per lo più zone nel nord e nell'est del paese, ha osservato Reuters. Gli Stati Uniti hanno lanciato attacchi aerei sullo stesso gruppo oltre il confine in Iraq e sta valutando di fare lo stesso in Siria. +18 + #Iraq: Quattro poliziotti giovani sunniti fucilati dallo stato islamico in Fallujah, #ISIS
https://www.facebook.com/video.php?v=356421034513702&set=vb.100004374240970&type=2&theater
نسخه من هذا الفيديو الى الشارع السني والى ساسة السنة الذي يطبلون لداعش ومن لفه لفهم . هؤلاء الاربعة الشبان قتلهم داعش في الفلوجه تحديدآ قضاء حديثة من اهل السنة والذي قتلهم من الغرباء . لعنة الله عليهم والله خطية هذوله الشباب الله يرحمهم

IS Executes Scores of Captured Syrian Soldiers. IS posts a video showing the execution of Syrian soldiers captured when the group seized an airbase in the province of Raqqa. 
By Elad Benari. 8/29/2014, Islamic State fighters executed scores of Syrian soldiers it captured when the group seized an airbase in the province of Raqqa over the weekend, Reuters reported Thursday. A video posted on YouTube and confirmed as genuine by an Islamic State fighter showed the bodies of dozens of men lying face down wearing nothing but their underwear. They were stretched out in a line that appeared to be dozens of meters long. A separate pile of bodies was shown nearby. Reuters could not independently verify the authenticity of the video. The caption beneath it said the dead numbered 250. An Islamic State fighter in Raqqa told Reuters via the Internet, "Yes, we have executed them all." The Islamic State, formerly known as the Islamic State of Iraq and the Levant, shortened its name after declaring a caliphate in parts of Iraq and Syria it captured. In Iraq, it has been conducting large-scale massacres and systematic rape, particularly against Yazidi minorities, drawing concerns of an impending genocide if rapid action is not taken. The group originally joined the fighting in Syria and made its presence known by torturing and murdering prisoners, among them children and teenagers, and forcing Druze men to convert to Islam or die. In March, the group live-tweeted the amputation of a hand of a man charged with theft in the northern province of Aleppo. Most recently the group released a video which shows the beheading of American journalist James Foley, who disappeared in November 2012 in Syria.
Islamic State controls roughly a third of Syria, mostly areas in the north and east of the country, noted Reuters. The United States has launched airstrikes on the same group over the border in Iraq and is considering doing the same in Syria.
ERODEcane [ eih Erdogan ] Sinai Jihadist Group Claims It Beheaded Four Men. Mashaal Says Israel 'Carried Out a Holocaust Double Hitler's'. U.S. Accuses Al-Nusra of Kidnapping UN Peacekeepers. [ tutta la vostra galassia jihadista è il vero Maometto, poi, arrivate voi a fare l'impero Ottomano della LEGA ARABA, senza libertà di religione, senza Stato laico, .. voi siete peggio del nazismo, voi siete una infestazione demonica!
Tutti gli orrori islamici di 1400 anni? sono ancora tutti quì, perché tu e la tua LEGA ARABA, voi avete lavorato sotto il banco, perché, dovessero ritornare!
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Unius king REI SAID to HIS BROTHER Abd Allāh binʿAbd al-ʿAzīz, al-Saʿūd, SAUDI ARABIA, his galassia jihadista ISIS hamas Al-Nursa: all SHARIA, [[REALLY]] perché, mi mandi dietro un branco di cani abbaianti? se Unius REI ha detto che, l'Islam è una religione demoniaca? poi, è proprio così! NON SAI TU CHE I MIEI MINISTRI POTREBBERO PERDERE LA PAZIENZA? tu hai messo i soldi (mercenari islamici) e quel cane di Erdogan, conserva/custodisce, con amore: a tutti i terroristi tuoi, i documenti, cioè, a tutti gli jihadisti, che fanno crudeltà, sia in Siria che in Iraq, anche l'Iran ha detto che.. che torneranno in Europa, e che la Europa brucerà! MA, IO VEDO CHE, LA VOSTRA ORA SI AVVICINA VELOCEMENTE: infatti tutti gli islamici sono una sola infestazione demonica! LA VOSTRA IPOCRISIA? NON VI SALVERà!
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
Hamas Spiritual Guide Slams 'Extremist' Islamic State. QUESTA è SOLTANTO IPOCRISIA: stessa sharia, stesso falso profeta, stesso terrorismo! hanno giustiziato come spie di Israele, 150 palestinesi che non volevano costruire i tunnel del terrore! QUINDI LORO SONO UNA SOLA UMMAH, PER UN SOLO CALIFFATO MONDIALE, infatti, c'è una sola MECCA, per una sola infestazione demonica: QUESTO è SATANISMO! Arabia Saudita Quatar: hanno messo i soldi, e Turchia conserva, custodisce tutti i passaporti di tutti gli jihadisti che in Siria Iraq combattono come ISIS, o come Al-Nursa! QUESTA è LA DEMOCRAZIA DEI SATANISTI AMERICANI IN SIRIA, di: USA!  https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
http://eterna-legge-universale.blogspot.com/2014/08/ciolacaneasinovagina9annipecora.html
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Unius king REI SAID TO HIS BROTHER Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz, Saʿūd, SAUDI ARABIA, his galassia jihadista ISIS NAZI SHARIA, [[REALLY]]  IO NON SO quanta merda è potuta finire nel vostro cervello di voi islamici, ma ad una ciolacaneasinovagina9annipecora? soltanto il demonio gli poteva parlare! ed il demonio è nell'anima di tutti voi, per ottenebrare la vostra coscienza: proprio il demonio sharia allah, voi siete tutti posseduti! voi siete il culto di satana.
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Report Claims Another 'Israeli Drone' Downed over Iraq. Lebanese reports say that the Hermes-class drone fell in the skies over Baghdad. Israel has not yet commented. 
By Moshe Cohen. 8/28/2014, Elbit's Hermes UAV. Yet another Israeli drone has been reported downed – this time in Iraq. According to a report on the Lebanese Al Mayadeen TV channel, considered a mouthpiece for the Hezbollah terror group, an Israeli drone exploded in mid-air over Baghdad. The report claims that the drone was another Hermes-class craft, the same type of drone that Iran claims fell over its airspace earlier this week. The report said that Iraqi army officials had gathered up what was left of the drone, but were not commenting on the incident at this time. A reporter on the ground in Baghdad said that staff from the US Embassy in Baghdad rushed to the scene of the crash in order to assess the situation.
On Monday, Iran claimed to have downed an Israeli drone as well. "A spy drone of the Zionist regime (Israel) was brought down by a missile... This stealth drone was trying to approach the Natanz nuclear zone," the corps said in a statement on its official website sepahnews.com. "This act demonstrates a new adventurism by the Zionist regime... The Revolutionary Guard and the other armed forces reserve the right to respond to this act," the statement added.
Iranian officials said that the drone was an Israeli-made "Hermes" drone with a maximum flight range of 1,600 km (994 miles) and a 800-km (500 mile) combat radius. The UAV's wings have a 5.5 meter (about 18 feet) wingspan, he added, and two high-quality cameras were mounted on each end to capture precise images. The Al Mayadeen report said that the drone that fell over Baghdad was of the same type.
Hermes UAVs are produced by Israel, but are also used by several western states and by Iran's neighbors, Azerbaijan. As such, it is far from clear which, if any, of the downed drones were in fact employed by Israel.
Last week, Hamas claimed that it, too, had shot down an Israeli drone. The drone fell while it was conducting aerial surveillance of Gaza. Hamas claims to have video of the drone being shot down, but has not yet released it.
The IDF had no comment on Thursday's report.
non sono io che, io mi devo vergognare per avere la fede in JHWH! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
ma, questi islamici sono il demonio, infatti anche per il loro pedofilo poligamo Maometto falso profeta, Dio era inaccessibile, mentre, al contrario, in tutta la storia di Israele, Dio JHWH è sempre stato accessibile, per tutti i suoi ministri! è arrivato il momento di scrivere la parola "fine", contro, questo satanismo islamico in tutta la LEGA ARABA, che è diventata 1000 volte più pericolosa e più letale del nazismo! ] ORMAI INSIEME A QUESTI  ISLAMICI SHARIA, NESSUNO PUò PIù VIVERE! ] [ Mashaal Dice Israele 'in fase di esecuzione di un Olocausto doppio Hitler'. Leader di Hamas respinge la domanda di disarmo, rivendica una vittoria di Gaza che 'abbagliato il mondo.' Da Ben Shaul, Ari Yashar. 2014/08/28, Khaled Mashaal a Gaza (con sede in Qatar il capo dell'ufficio politico di Hamas Khaled Mashaal il Giovedi ha promesso che la sua organizzazione terroristica non sarebbe d'accordo alle richieste di Israele per un disarmo di Gaza. "Le armi della resistenza sono sacri e ti non accettano che siano all'ordine del giorno "di continuare i negoziati con Israele che si terrà in meno di un mese, Mashaal ha detto a Doha." Il problema non è per i negoziati. Nessuno può disarmare Hamas e la sua resistenza. "La richiesta di un il disarmo è la domanda solitario Israele made in accordo di cessate il fuoco Martedì, e sarà discussa in un mese insieme con le richieste di Hamas per un mare e l'aeroporto, così come uno swap di terroristi per i corpi di due soldati israeliani caduti. Mashaal ha continuato a effettuare un confronto scandaloso, dicendo "il nemico (Israele) danneggiato tutti -.. donne, bambini e anziani, coloro che hanno cercato rifugio nelle scuole dell'UNRWA e ospedali I leader nemici commesso un olocausto doppio di quello (leader nazista Adolf) Hitler" L' menzione di Hitler viene dopo Mashaal il Lunedi altresì confrontato primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu a Hitler, pur invitando il presidente Usa Barack Obama per aiutare "l'assedio" a Gaza. Affermazioni di Mashaal in materia di Israele di mira scuole dell'UNRWA e ospedali ignorano il fatto che Hamas incorporato suoi terroristi e lanciarazzi negli ospedali, e utilizzato strutture dell'UNRWA come parte della sua guerra terroristica. Una clinica di salute dell'UNRWA è stata una trappola esplosiva con esplosivi, uccidendo tre soldati israeliani e ferendone altri 7, e si trovava anche sulle aperture tunnel del terrore. "Ogni uomo e donna palestinese a Gaza, e ogni persona libera nel mondo, partecipa alla vittoria della resistenza", ha detto Mashaal. "I leader nemici stanno cercando in un telescopio di una vittoria immaginaria che hanno raggiunto a Gaza per parlarne." La dichiarazione contraddice una precedente relazione il Giovedi dicendo che Mashaal era fortemente contrario al cessate il fuoco e considerato un "fallimento di Hamas." 
Mashaal ha ribadito "comandanti delle fazioni della resistenza, guidati da (di Hamas) di Al-Qassam, gestite in modo efficace la campagna fino a raggiungere una vittoria contro Israele." 
"Noi ricostruiremo tutto quello che hanno distrutto. Questo è il nostro lavoro. E questo è il ruolo del mondo arabo e del governo di unità. Gaza ha abbagliato il mondo con la sua vittoria," ha aggiunto il leader di Hamas.

Benjamin Netanyahu - mi dispiace per i miei nemici, ma, nessuno potrebbe sentire mai da me: parole deliranti, perché, io sono totalmente razionale. io sono soltanto un politico universale. se, poi, i miei nemici sono persone molto religiose, senza avere la FEDE, perché loro non potrebbero mai avere una relazione con Dio personalmente a motivo della loro: avidità, lussuria, imperialismo, razzismo, odio, malvagità, ipocrisia, sodomia, idolatria, materialismo, dogmatismo, usurocrazia, lobby occulte massoniche ed esoteriche, pedofilia e poligamia, ecc..? questo è per la loro infamia! non sono io che, io mi devo vergognare per avere la fede in JHWH! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Mashaal Says Israel 'Carried Out a Holocaust Double Hitler's'. Hamas leader rejects disarmament demand, claims a Gaza victory that 'dazzled the world.' By Ben Shaul, Ari Yashar. 8/28/2014, Khaled Mashaal in Gaza ( Hamas's Qatar-based political bureau chief Khaled Mashaal on Thursday vowed that his terrorist organization would not agree to Israel's demands for a disarmament of Gaza. "The weapons of the resistance are sacred and we will not accept that they be on the agenda" of continuing negotiations with Israel to be held in under a month, Mashaal said in Doha. "The issue is not up for negotiations. No one can disarm Hamas and its resistance." The call for a disarmament is the lone demand Israel made in the ceasefire deal Tuesday, and will be discussed in a month along with Hamas's demands for a sea and airport, as well as a swap of terrorists for the bodies of two fallen IDF soldiers. Mashaal went on to make an outrageous comparison, saying "the enemy (Israel) harmed everyone - women, children and the elderly, those who sought shelter at UNRWA schools and hospitals. The enemy leaders committed a Holocaust double that of (Nazi leader Adolf) Hitler." The mention of Hitler comes after Mashaal on Monday likewise compared Prime Minister Binyamin Netanyahu to Hitler, while calling on US President Barack Obama to help "lift the siege" on Gaza.
Mashaal's claims regarding Israel's targeting of UNRWA schools and hospitals ignore the fact that Hamas embedded its terrorists and rocket launchers in hospitals, and used UNRWA facilities as part of its terror war. One UNRWA health clinic was booby-trapped with explosives, killing three IDF soldiers and wounding 7 others, and was also located over terror tunnel openings. "Every Palestinian man and woman in Gaza, and every free person in the world, takes part in the victory of the resistance," said Mashaal. "Enemy leaders are searching in a telescope for an imaginary victory that they achieved in Gaza to talk about it." The statement contradicts a report earlier on Thursday saying that Mashaal was strongly opposed to the ceasefire deal and considered it a "Hamas failure."
Mashaal reiterated "commanders of the resistance factions, led by (Hamas's) Al-Qassam Brigades, managed the campaign effectively until reaching a victory against Israel."
"We will rebuild all they have destroyed. That is our job.  And that is the role of the Arab world and of the unity government. Gaza has dazzled the world with her victory," added the Hamas leader.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Korean Air Set to Resume Flights to Israel. Korean Air is set to resume flying to Israel on September 13, nearly two months after halting flights because of the Gaza war. By Yaakov Levi. First Publish: 8/28/2014, Korean Air will resume flying to Israel on September 13, after shutting down flights to and from Israel at the beginning of Operation Protective Edge in mid-July. Korean Air was the first international carrier to halt flights to Israel, citing safety concerns over flying into Ben Gurion Airport while Hamas rockets were fired at Israel.
Officials of the airline announced that they had changed their minds on flying to Israel in light of the cease-fire announced Tuesday. The officials said they expected the cease-fire to remain in place, and that if it continued holding by mid-September, flights would be able to resume.
Korean Air has been flying to Israel since 2008. It is the first Asian airline to fly to Ben Gurion airport, flying from Seoul three times a week. El Al already flies directly to Asian destinations. Korean Air SET per ripristinare Voli per Israele. Korean Air è impostato per riprendere a Israele il 13 settembre, quasi due mesi dopo arrestare i voli a causa della guerra di Gaza. Con Yaakov Levi. Prima pubblicazione: 2014/08/28, Korean Air riprenderà a Israele il 13 settembre, dopo la chiusura voli da e per Israele, all'inizio dell'operazione di protezione bordo a metà luglio. Korean Air è stato il primo vettore internazionale a fermare i voli per Israele, citando preoccupazioni per la sicurezza negli volare in Ben Gurion, mentre i razzi di Hamas sono stati sparati contro Israele. 
I funzionari della compagnia aerea ha annunciato di aver cambiato idea a volare in Israele alla luce del cessate il fuoco annunciato Martedì. I funzionari hanno detto che si aspettavano il cessate il fuoco a rimanere al loro posto, e che se avesse continuato in possesso entro la metà di settembre, i voli sarebbero in grado di riprendere. 
Korean Air ha volato in Israele dal 2008 è la prima compagnia aerea asiatica a volare all'aeroporto di Ben Gurion, con voli da Seoul tre volte alla settimana. El Al vola già direttamente alle destinazioni asiatiche.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
ERODGAN [ mamma li turchi ] il criminale internazionale islamista, che, ha giurato di edificare nuovamente l'impero ottomano, sul genocidio dei popoli, dhimmi, conquistati e sottomessi, alla brutale legge della sharia, il finanziatore occulti di ISIS, OGGI FA IL DOPPIO GIOCO NELLA NATO, in attesa di mettersi in proprio con la LEGA ARABA ] Recep Tayyip Erdoğan è entrato ufficialmente nella carica di Presidente della Turchia. L'insediamento del Presidente ha avuto luogo nel Parlamento, la cui Assemblea Generale straordinaria è stata convocata dallo speaker Cemil Cicek.
Il sessantenne Erdogan ha ricevuto dal presidium del Majlis il protocollo della sua elezione alla carica di Presidente e ha prestato giuramento. In questo modo il 12° Presidente della Turchia, eletto il 10 agosto con una votazione popolare, è entrato in carica. Si prevede che a breve Erdogan incaricherà il Primo ministro Ahmet Davutoglu a formare un nuovo governo. La questione della sua approvazione sarà esaminata in Parlamento il 29 agosto. 
Per tutta la giornata di giovedì continuano i bombardamenti di Donetsk, si ha conoscenza di almeno tre morti e diversi feriti.
Durante la mattina le esplosioni si sono verificate nel quartiere Kievskij, a nord del corso Kievskij. Qui i frammenti di un proiettile hanno ucciso un uomo che era sul balcone del suo appartamento. A causa dell'interruzione dell'approvvigionamento sotto la terra nella miniera Zasyadko sono rimaste più di un centinaio di minatori.
Durante il giorno i bombardamenti non sono cessati: i colpi di artiglieria esplodevano nel quartiere Kuibyshevskij. Un proiettile ha colpito un chiosco di alimentari, la commessa è morta. Un passante è rimasto gravemente ferito da schegge ed è deceduto sul luogo per la perdita di sangue, due donne con lesioni multiple sono state portate negli ospedali.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_28/Giovedi-ha-portato-ulteriori-vittime-nel-bombardamento-di-Donetsk-9894/
Il Ministro della Difesa della Finlandia Carl Haglund recentemente ha annunciato che la Finlandia e la Svezia hanno deciso di lasciare entrare le truppe della NATO sul proprio territorio. Tutti i documenti necessari saranno firmati all'inizio di settembre.
La decisione è stata presa la settimana scorsa, ma per diversi giorni si è discusso con il Presidente, i rappresentanti del Ministero degli Affari Esteri e Ministeri delle forze armate. Ora la NATO potrà condurre esercitazioni sul territorio dei due Paesi, che a loro volta dovranno fornire combustibile, cibo e munizioni.
Inoltre, le truppe possono muoversi liberamente in mare e nello spazio aereo durante manovre o emergenze. 
io CREDO CHE, SIA UN DIRITTO ED UN DOVERE DEI PATRIOTI RUSSI, a titolo personale, DI ANDARE IN UCRAINA A MORIRE, PER LA SOPRAVVIVENZA DEI LORO FRATELLI NEL DOMBASS! QUELLO CHE, è VERAMENTE GRAVE E, GROTTESCO è LA PAROLA: "PACE E "SOLUZIONE POLITICA, CHE, DALL'INIZIO DI QUESTA CRISI NAZI-FASCISTA MERKEL CIA NATO, è STATA PROFANATA SULLA BOCCA DEI LEADER EUROPEI A KIEV! tutte menzogne! ] [ Il Ministero della Difesa russo smentisce la presenza delle forze russe in Ucraina. Il Ministero della Difesa della Russia ha smentito l'autenticità della lista delle unità delle Forze Armate, "sarebbero concentrate nelle zone di combattimento" in Ucraina, ha dichiarato il portavoce del Ministero della Difesa generale maggiore Igor Konashenkov.
"Abbiamo prestato attenzione all'apparizione di questa "canard" di informazione e siamo costretti a deludere i suoi autori d'oltremare e i loro apologeti pochi in Russia, che hanno parlato con un "fronte unito" con denunce contro il Ministero della difesa russo. Le informazioni contenute nel materiale non hanno alcuna relazione con la realtà", ha detto Konashenkov. http://italian.ruvr.ru/2014_08_28/Il-Ministero-della-Difesa-russo-smentisce-la-presenza-delle-forze-russe-in-Ucraina-4124/
ditor's pick? 89% of Gaza Residents Support Rocket Attacks
Middle East ]] BEH HITLER E MUSSOLINI HANNO SAPUTO FARE DI MEGLIO! QUELLI CHE DISSENTONO POI VENGONO UCCISI COME SPIE DI ISRAELE! LA SHARIA NAZI DEL TERRORE DEVE ESSERE ABOLITA IN TUTTO IL MONDO!
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
se la sharia non viene abolita, non un solo musulmano dovrà rimanere in Palestina,  TUTTO QUESTO ORRORE DEVE FINIRE TUTTI I MUSULMANI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! ]  
Corpo 'montaggio di Aharon Soffer Descrizione' Trovato a Gerusalemme. Rapporto uncorroborated in sito di news hareidi dice che il corpo è davvero Soffer di, come le squadre di soccorso sforzo piangono 'tragica fine.' Da Uzi Baruch, Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/28, 16:36 / Ultimo aggiornamento: 2014/08/28, 19:14. Come il continueed ricerca di Aharon Soffer, un 23-year-old studente yeshiva da New Jersey scomparso nella Foresta Gerusalemme Venerdì scorso, sono stati segnalati alla polizia di essere ampliare l'area di essere cercato e l'aggiunta di forze aggiuntive agli sforzi, ma conla rapporti indicano che la ricerca potrebbe essere finita, dopo un corpo è stato trovato in Ein Kerem Giovedi pomeriggio. La polizia sta cercando di determinare se si tratta di Soffer. Il corpo è riferito quella di un uomo. Walla! News ha riferito che il corpo si adatta la descrizione di Soffer. Behadrei haredim, un sito di notizie hareidi, ha riferito che il corpo è davvero Soffer di e che la ricerca è stato chiamato fuori dopo alcune voci collegate al Soffer sono stati trovati accanto al corpo. Un rapporto uncorroborated in Lakewood Notizie citato fonti anonime che ha anche detto che il corpo trovato è infatti di Soffer e che la morte non sembra essere correlato terrore. Inoltre, sembra che potrebbe essere caduto in un dirupo durante il tentativo di traversare la sua via d'uscita dal bosco, ha riferito la presa di notizie. Soffer è originario di Lakewood. 
Yisrael Erlich, un volontario con United Hatzalah, fu tra i primi a trovare il corpo. 
"Sono entrato in un grande gruppo di volontari United Hatzalah che setacciato la zona di Ein Kerem a piedi ... subito dopo l'inizio della nostra ricerca abbiamo incontrato il corpo di un uomo tra i cespugli che sembrava corrispondere descrizione dello studente mancante, abbiamo subito avvertito la polizia ... e un folto gruppo di polizia e rapidi-responder è apparso rapidamente sulla scena ", ha detto Erlich. Il volontario ha aggiunto: "Non mi aspettavo l'incidente a finire in una tragedia così orribile." I genitori di Soffer hanno volato da Lakewood per essere più vicini alle indagini; sono attualmente presso la sede del Regno Hatzalah a Gerusalemme in attesa di ulteriori notizie da parte della polizia. Regno Hatzalah Presidente Eli Birra anche commentato il ritrovamento del corpo, dicendo: "siamo molto dispiaciuti per il tragico epilogo della vicenda, che speravamo e pregando per un fine positivo." All'inizio della giornata, unità cinofile della IDF e unità a cavallo della Polizia Distretto di Gerusalemme intensificato il cercati attraverso il Mercoledì sera e in Giovedi attraverso un anello più ampio della Foresta Gerusalemme. La decisione di espandere l'area di essere cercato è stato messo in atto nel pomeriggio di Giovedi, e dispone di squadre di ricerca Fanning attraverso i quartieri che confinano con la foresta di Gerusalemme, tra cui Ein Kerem, Kiryat Yovel, Beit Zayit, Bayit Vagan e Har Nof. Regno Hatzalah è stato anche pesantemente coinvolto nella ricerca, dispacciamento decine di volontari attraverso la Foresta di Gerusalemme. Mentre la ricerca si espande nelle prossime ore, centinaia di altri volontari si uniranno nella ricerca gestito dal centro Regno Hatzalah operazioni mobili di Ein Kerem. 
Gil Ronen contribuito a questo rapporto.
Body 'Fitting Aharon Soffer's Description' Found in Jerusalem. Uncorroborated report in hareidi news site says the body is indeed Soffer's, as rescue effort teams mourn 'tragic ending.' By Uzi Baruch, Ari Yashar. First Publish: 8/28/2014, 4:36 PM / Last Update: 8/28/2014, 7:14 PM. As the search continueed for Aharon Soffer, a 23-year-old yeshiva student from New Jersey who went missing in the Jerusalem Forest last Friday, police were reported to be widening the area being searched and adding additional forces to the efforts, but thelatest reports indicate that the search may be over, after a body was found in Ein Kerem Thursday afternoon. Police are attempting to determine if it is Soffer's. The body is reportedly that of a man. Walla! News reported that the body fits Soffer's description. Behadrei Haredim, a hareidi news site, reported that the body is indeed Soffer's and that the search was called off after certain items connected to Soffer were found next to the body. An uncorroborated report in the Lakewood News cited unnamed sources who also said the body found is indeed Soffer's and that the death does not appear to be terror related. Additionally, it appears he may have fallen down a cliff while attempting to navigate his way out of the forest, reported the news outlet. Soffer is originally from Lakewood.
Yisrael Erlich, a volunteer with United Hatzalah, was among the first to find the body.
"I joined a large group of United Hatzalah volunteers that combed the area of Ein Kerem by foot...soon after beginning our search we came across a man's body among the shrubbery that seemed to match the missing student's description, we immediately notified the police...and a large group of police and rapid-responders quickly appeared on the scene," said Erlich.  The volunteer added "I was not expecting the incident to end in such a horrific tragedy." Soffer's parents have flown in from Lakewood to be closer to the investigation; they are currently at the United Hatzalah's headquarters in Jerusalem awaiting further news from the police. United Hatzalah President Eli Beer also commented on the finding of the body, saying "we are very sorry about the tragic ending of the story, we were hoping and praying for a positive end." Earlier in the day, the IDF's canine units and the Jerusalem District Police's mounted units intensified the searched through Wednesday night and on into Thursday through a wider ring of the Jerusalem Forest. The decision to expand the area being searched was put into effect on Thursday afternoon, and has search teams fanning through the neighborhoods bordering the Jerusalem Forest, including Ein Kerem, Kiryat Yovel, Beit Zayit, Bayit Vagan and Har Nof. United Hatzalah has also been heavily involved in the search, dispatching dozens of volunteers through the Jerusalem Forest. As the search expands in the coming hours, hundreds more volunteers will join in the search managed from the United Hatzalah mobile operations center in Ein Kerem.
Gil Ronen contributed to this report.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Il commissario europeo per l'Energia Guenther ha riconosciuto il rischio di furto di gas in inverno durante il transito dalla Russia verso l'Occidente. A questo proposito Oettinger insiste su una soluzione più veloce possibile della "crisi del gas" tra Russia e Ucraina.
Secondo le sue parole, "fino a metà ottobre deve essere sviluppato il concetto dell' Unione Europea che garantisce a ogni Stato membro dell'UE case calde, finanziamento delle infrastrutture e forniture alla nostra industria nel periodo da novembre a marzo".
I manifestanti nel centro di Kiev hanno annunciato il lancio del Maidan-3. La gente riunita presso il palazzo dello Stato Maggiore delle Forze Armate dell'Ucraina ha chiesto l'impeachment del Presidente Poroshenko. Gli attivisti richiedono il cambio dei capi dell'operazione militare nella parte orientale del Paese, tra cui il ministro della Difesa Valery Geleteya.
Per la prima volta piazza Maidan è diventata il centro di sommosse popolari durante la "rivoluzione arancione" nel 2004 dopo che è stata annunciata la vittoria nelle elezioni presidenziali di Viktor Yanukovich.
Nel 2013 i disordini su Maidan sono iniziati il 21 novembre, dopo che le autorità hanno annunciato la sospensione della firma dell'accordo di associazione con l'Unione Europea.
Le forze dell'ordine russe svolgono attività di verifica nei confronti dei militari ucraini che ieri hanno chiesto rifugio nella regione di Rostov, ha riferito il rappresentante del Servizio della guardia di frontiera regionale dell'FSB Nikolji Sinitsyn.
Ha precisato che per i militari ucraini nella regione di Rostov è stato schierato un campo.
Mercoledì più di 60 militari delle truppe interne dell'Ucraina per salvare la loro vite, sono passati al territorio della Russia nella zona del villaggio Shramko della regione di Rostov.
Le dichiarazioni di Kiev sull'invasione armata russa hanno l'obiettivo di trarre in inganno la popolazione ucraina, ha scritto giovedì la vice direttore del Dipartimento dell'informazione del Ministero degli Esteri Maria Zakharova sulla sua pagina Facebook.
Il rappresentante dell'Ucraina presso l'OCSE Igor Prokopchuk giovedì ha dichiarato ai giornalisti che le autorità del Paese "hanno registrato l'invasione diretta di truppe russe nelle regioni orientali dell'Ucraina". Ha anche detto che Kiev lo considera come "un atto di aggressione". Il rappresentante permanente della Russia presso l'OCSE Andrey Kelin ha smentito le accuse della parte ucraina sul fatto che una colonna militare russa presumibilmente è entrata nel territorio dell'Ucraina.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_08_28/L-obiettivo-delle-dichiarazioni-di-Kiev-sullinvasione-russa-e-trarre-in-inganno-la-propria-popolazione-1038/ "Il ministro degli esteri polacco Radoslaw Sikorski ha deciso di chiudere il consolato polacco a Sebastopoli", ha riferito il portavoce del dicastero polacco.
A marzo le autorità polacche hanno deciso di evacuare il proprio personale dal consolato di Sebastopoli "in relazione all'agitazione costante causata dalla parte russa".
Unius king REI SAID TO HIS BROTHER Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz, Saʿūd, SAUDI ARABIA, his galassia jihadista ISIS NAZI SHARIA, [[REALLY]] perché tu chiedi al PAPA di dichiarare che l'Islam è una religione salvifica? non esiste un PAPA in Paradiso, e nessuna religione potrebbe mai essere salvifica: infatti non ci sono religioni in Paradiso! ma, io Unius REI, io ci sono sempre, infatti: io sono il Governatore universale, eterno, di tutta la Casa celeste e terrestre di JHWH!
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Il Primo ministro russo Dmitry Medvedev ha espresso la sua preoccupazione per la scomparsa in Ucraina del fotoreporter della Rossiya Segodnya Andrey Stenin.
"Purtroppo, il destino di coloro i cui cinegiornali e fotografie animano per noi l'epoca passata e ciò che sta accadendo oggi, è molto drammatico. Ora tutti proviamo compassione per il fotoreporter di Rossiya Segodnya Andrey Stenin scomparso in Ucraina, e speriamo che presto tornerà a casa", ha detto Medvedev, parlando all'inaugurazione della mostra "Guarda negli occhi della guerra" a Mosca.
Il contatto con Stenin che ha lavorato in Ucraina orientale, è stato perso il 5 agosto. Alcune fonti hanno riferito che potrebbe essere detenuto dalle forze di sicurezza ucraine, ma Kiev non lo conferma.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_28/Medvedev-e-preoccupato-per-la-scomparsa-di-Andrey-Stenin-in-Ucraina-4108/
Due proiettili ucraini sono stati trovati nelle zone di Matveyev Kurgan e Tarasovsky della regione di Rostov, ha detto giovedì il dipartimento regionale per la prevenzione e l'eliminazione delle situazioni di emergenza.
"Mercoledì alle ore 10.30 nel villaggio Ekaterinovka è stato scoperto un proiettile reattivo inesploso del sistema "Uragan". Un altro è stato trovato alla periferia del villaggio Elan, a un chilometro dal confine con l'Ucraina", si dice nel comunicato.
In precedenza, durante uno degli attacchi sul territorio della Russia da parte dell'Ucraina è stato ucciso un civile provocando una forte protesta del Ministero degli Esteri russo.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_28/Altri-due-proiettili-ucraini-trovati-nella-regione-di-Rostov-0156/
Azienda metalmeccanica di Lugansk trasferisce produzione in Russia
12:09
 Posti di blocco dei separatisti del Donbass a difesa del convoglio umanitario russo
Posti di blocco dei separatisti del Donbass a difesa del convoglio umanitario russo
22 agosto, 14:22
 Donetsk dopo bombardamento, Oblast' di Rostov
La Russia valuta azioni militari "mirate" in Ucraina
14 luglio, 12:51
 L'Ucraina bombarda il territorio della Russia
L'Ucraina bombarda il territorio della Russia
2 agosto, 13:14
 Lugansk
La Russia chiede alla NATO di fermare l'operazione militare in Ucraina orientale
2 giugno, 18:18
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Unius king REI SAID TO HIS BROTHER Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz, Saʿūd, SAUDI ARABIA, his galassia jihadista ISIS NAZI SHARIA, [[REALLY]] TU NON DOVRESTI DISPERARTI COSì TANTO, PER AVERE UN FALSO PROFETA MAOMETTO INDEMONIATO, INFATTI, MOSé, AMò TROPPO, la tua casa di Ietro nella Madiana. PERCHé, la casa di IETRO, ERA UNA CASA DI ONORE E DI DIGNITà, NON ERA COME QUEL LURIDO IMPERIALISMO IDEOLOGIA, CULO GENDER DI OBAMA, E TUTTI I COMUNISTI ATEI BILDENBERG EVOLUZIONISTI, CHE, HANNO PEGGIORATO LE SCIMMIE PERCHé LE SCIMMIE NON FANNO LE LORO AZIONI! ] ma [ gli unici veri ebrei, con le genealogie paterne, sono rimasti i farisei Illuminati Rothschild:E TUTTI SANNO CHE LORO SONO i satanisti di Baal: culto gufo JabullOn at Bohemian Grove! ] ALLORA, NOI DIREMO CHE LE PROMESSE di DIO JHWH, ad Abramo sono andate perdute? NO! IMPOSSIBILE! QUINDI QUELLE BENEDIZIONI SONO STATE DIFFUSE, SU TUTTO IL GENERE UMANO, attraverso, lo SPIRITO SANTO, e sono disponibili, PER tutti COLORO, CHE VOGLIONO PRENDERE la vera tradizione della Bibbia, della Torah, come del Vangelo di Gesù Cristo! MA TU FAI BRUCIARE LA BIBBIA, E I CRISTIANI, CHE, INVECE, sarebbero la tua UNICA TUA SPERANZA! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
DISASTROSA SCONFITTA MILITARE PER LE TRUPPE NAZI FASCISTE KIEV CIA NATO, LA SUPERIORITà STRATEGICA DELLA ARTIGLIERIA E DELLA AVIAZIONE? NON è SERVITO A NULLA! ] --  I miliziani della Repubblica popolare di Donetsk hanno eliminato un certo numero di gruppi sovversivi a Donetsk, riferisce il servizio stampa del governo della Repubblica autoproclamata.
In precedenza è stato comunicato che i gruppi mobili sovversivi bombardano con mortai il centro di Donetsk. Inoltre, è stato reso noto un caso in cui i sabotatori hanno rapito dal centro della città due "corrispondenti di guerra" del Ministero della Difesa della Repubblica popolare di Donetsk.
Secondo l'ufficio stampa della Repubblica, per la settimana scorsa gli agenti di controspionaggio di Donetsk hanno eliminato 20 gruppi di sabotaggio dell'esercito ucraino che bombardavano Donetsk con mortai portatili.
 La milizia dichiara la cessazione dell'esistenza del gruppo unito di truppe ucraine e della guardia nazionale sul territorio delle Repubbliche separatiste di Donetsk e di Lugansk.
Secondo il quartiere generale dell'esercito della Repubblica popolare di Donetsk, per il periodo della contro-offensiva, iniziata pochi giorni fa, le truppe ucraine hanno subito perdite significanti: "Il numero di morti, feriti e catturati ha superato le 750 persone".
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Ora l'Europa ha paura di perdere il mercato russo. Continuando la linea di solidarietà con gli USA, l'Unione Europea sta irrigidendo la pressione sui paesi che non ne fanno parte, per indurli ad aderire alle sanzioni contro la Russia. L'esca è quella di sempre – l'adesione. Bruxelles è stata seriamente allarmata dalla reazoine della Russia che ha introdotto un embargo sulle importazioni alimentari dagli Stati UE. I dirigenti dell'Unione Europea sono preoccupati non tanto dalle perdite del momento, quanto dal rischio di perdere il mercato russo, perché la "guerra delle sanzioni" prima o poi finirà, ma nel frattempo il posto dei fornitori europei potrebbe essere preso dai Paesi della CSI e del Sud-Est asiatico che tradizionalmente mantengono stretti legami con Mosca.
Non sorprende quindi il fatto l'UE abbia deciso di forzare la situazione, ma non per ridurre la tensione nei rapporti con Mosca, bensì per creare delle nuove linee di divisione e dei nuovi "fronti" commerciali. L'ultimatum che impone di partecipare alle sanzioni antirusse è stato rivolto ai Paesi che sono in attesa di diventare membri dell'UE. Ora, non assumendosi alcun nuovo impegno nei confronti dei Paesi in questione, e non promettendo neanche di coprire i loro danni economici che sarebbero inevitabili, Bruxelles dice a questi Paesi che devono congelare la cooperazione economica con Mosca. I funzionari UE sono irritati in maniera particolare dagli aiuti alle esportazioni destinate alla Russia. Il portavoce della Commissione europea, Peter Stano, ha rilevato che sarebbe "costruttivo" rinunciare a questo tipo di aiuti. Questa pressione si inquadra bene nella linea politica generale che Bruxelles sta attuando nei confronti dell'Europa Orientale, ha spiegato a "La Voce della Russia" il direttore del Centro russo per i problemi dell'integrazione europea, Yuri Shevtsov.
L'UE ha già scelto per se, anche se in modo non ufficiale, uno standard particolare per i Paesi dell'Est europeo. Questo approccio prevede che tutti gli Stati di questa regione, come anche quelli dell'Europa meridionale, debbano essere soltanto fornitori di manodopera. Certo, sarebbe ingenuo sperare che Serbia o Moldavia possano respingere categoricamente le richieste dell'UE. Eppure, per bocca di funzionari altolocati, hanno dichiarato che intendono continuare la cooperazione con la Russia. "L'Europa ha chiesto di cessare gli aiuti, ma questi aiuti non esistono, perché non è necessario", - ha rilevato il Primo ministro della Serbia, Aleksandar Vucic, facendo presente che per la Serbia l'ingresso nell'UE è un obiettivo strategico, ma allo stesso tempo Belgrado intende mantenere buone relazioni con la Russia.
Posizione analoga è stata assunta anche dalla Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina. A proposito delle esortazioni che arrivano da Bruxelles, il Primo ministro di questa Repubblica, Zeljka Cvijanovic, ha detto che "è piuttosto cinico proporre ai Paesi candidati, che non si sa se potranno diventare membri nei prossimi 20 anni, di non fare nulla che possa migliorare la loro situazione economica". Anche la Moldavia è contro la politica delle sanzioni nei rapporti con la Russia. "Ho la responsabilità del governo e posso dire che noi crediamo che sia necessario continuare il dialogo e la cooperazione con Mosca", - ha sottolineato il premier moldavo Iurie Leanca.
Occorre tener presente che Bruxelles vede i rapporti con la Moldavia e con alcuni altri Paesi CSI nel contesto del Partenariato orientale. Nell'UE l'atteggiamento verso questo programma non è univoco e non tutti sostengono l'idea di un'attiva partecipazione della Moldavia ai progetti europei, ricorda il direttore del Centro di studi integrati della Scuola superiore di economia, Timofey Bordachev.
L'UE è seriamente spaccata su questo problema. La metà dei membri, tra cui la Germania, la Polonia e la Gran Bretagna, promuovono attivamente questa politica. Ma l'altra metà, comprese la Francia, la Spagna e l'Italia, ne parlano senza entusiasmo.
Non è strano quindi che anche all'interno dell'UE stia crescendo l'opposizione alla politica suicida che Bruxelles ha varato contro la Russia. Uno dei più convinti sostenitori della cooperazione economica e commerciale con Mosca è il primo ministro dell'Ungheria Viktor Orban. Parlando giorni fa di fronte ai diplomatici ungheresi, egli ha dichiarato che al fine di miglioramento delle relazioni con la Russia cercherà sostegno di altri Stati dell'UE. Orban ha ammonito i diplomatici contro l'ulteriore peggioramento dei rapporti con Mosca: "La Russia risponde e l'UE se ne becca ogni giorno di più. Ciò è un male non solo per l'Ungheria, ma per tutta l'Unione Europea. Dobbiamo cercare delle intese con i Paesi dell'UE che vorrebbero allentare questo processo, indesiderato, di divisione". http://italian.ruvr.ru/2014_08_28/UE-preoccupata-per-le-sue-posizioni-in-Russia-9834/
Unius king REI SAID TO HIS BROTHER Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz, Saʿūd, SAUDI ARABIA, his galassia jihadista ISIS OIC SHARIA,  [[REALLY]] TU NON DOVRESTI DISPERARTI COSì TANTO, PER AVERE UN FALSO PROFETA MAOMETTO INDEMONIATO, INFATTI per MOSé, NON FU MALE, la tua casa di Ietro nella madiana. quindi tu hai diritto a TUTTE le promesse che Dio JHWH ha fatto a Israele: anche perché, cosa agli ebrei senza genealogie paterne, è rimasto delle promesse di Abramo più di quello che tu potresti avere?! ESCI DALL'INFERNO SHARIA,e tu VIENI DA ME! LA PACE è PIù CONVENIENTE DELLA GUERRA: CREDI A ME! tu non riuscirai mai a sorprendere i satanisti americani farisei, tu puoi stravincere con me: PERCHé TRASFORMARE UN NEMICO MORTALE IN UN FRATELLO SIGNIFICA STRAVINCERE! ] Arch-Terrorist Barghouti Chiamate Per Fatah Rivoluzione. Imprigionato leader di Fatah scrive dal carcere che è giunto il momento di respingere i negoziati per 'resistenza', alla luce della guerra terroristica Hamas. Con Ari Yashar. 2014/08/28, Marwan Barghouti. Arch-terrorista Marwan Barghouti della fazione Fatah ha pubblicato un messaggio dalla sua cella di prigione israeliana Mercoledì scorso, in cui si chiedeva Fatah per tornare al violento "resistenza", cioè il terrorismo, e abbandonare i negoziati con Israele. Barghouti, che sta attualmente scontando più ergastoli per il suo ruolo nella pianificazione di numerosi attacchi terroristici mortali, è stato trovato in un sondaggio condotto tra maggio residenti arabi di Giudea, Samaria e Gaza ad essere favorito per la presidenza di un nuovo governo di unità nazionale tra Hamas e la palestinese Autorità (PA). Nel suo ultimo messaggio, pubblicato sul sito di notizie con sede a Gaza, Al-Watan Voice e tradotto dalla East Media Research Institute Medio (MEMRI), Barghouti osserva che Fatah sta arrivando al suo cinquantesimo anniversario il prossimo gennaio. "Proprio come ha avuto l'onore di sparare il primo proiettile contro il nemico sionista, così le mani dei membri di Fatah ... scatterà il proiettile finale contro questa occupazione", ha scritto Barghouti. Secondo il terrorista in carcere, la recente guerra di terrore condotta da Hamas su Israele che ha raggiunto un cessate il fuoco il Martedì "ha dimostrato che l'opzione della resistenza sia giusto e opportuno. Abbiamo sempre sottolineato, e hanno ripetutamente chiesto, una combinazione creativa di politica azione diplomatica e di resistenza generale, con tutte le sue capacità ". "È giunto il momento per i membri di Fatah a rimboccarsi le maniche e prendere parte al più grande (sempre) la resistenza globale, con i metodi e le tattiche appropriate, per realizzare l'obiettivo", ha dichiarato Barghouti, chiedendo Fatah non lasciare che Hamas surclassare esso nel terrore. L'arci-terrorista altresì chiesto il sostegno su richiesta di Hamas di un mare e l'aeroporto a Gaza, così come una rimozione del blocco, "in modo che questa battaglia farà leva la nostra lotta nazionale in corso." "Impotenza di tutto l'apparato politico palestinese" 
Barghouti ha continuato a denunciare la dirigenza PA corrente, notando la grande effusione dei media a sostegno di Gaza durante l'operazione dicendo "il mondo agisce con fermezza e in modo efficace solo quando gli incendi stanno bruciando, e l'occupazione andrà via solo quando si rende conto che si tratta di pagando un prezzo troppo alto e che non ha futuro ". Tuttavia, Barghouti ha osservato che gli sforzi per accendere i "fuochi" sono ostacolati a causa della "scisma" tra la PA e Hamas, e "la debolezza e l'impotenza di tutto l'apparato politico palestinese." 
Il terrorista chiamato per le elezioni del Consiglio legislativo, Presidenza e Consiglio nazionale palestinese nella creazione di un governo di unità nazionale "in grado di affrontare le grandi sfide, ora che l'impotenza e la debolezza del regime palestinese attuale è diventato evidente." Niente più trattative. In termini di colloqui di pace con Israele, che PA presidente Mahmoud Abbas silurata nel mese di aprile da sigillare un patto di unità con l'organizzazione terroristica di Hamas, Barghouti ha annunciato che tali mosse sono una farsa per Fatah. 
"Fatah è un movimento di liberazione nazionale e il movimento di resistenza, la resistenza è il suo spirito e la ragion d'essere, e che ogni tentativo di allontanare il movimento da questa essenza fondamentale si avvarrà nessuno", ha sottolineato il terrorista in carcere. "È giunto il momento di Fatah a prepararsi per una nuova fase - una fase di crescita, e una fase di fine l'illusione di raggiungere l'indipendenza e la libertà con i negoziati inutili", ha dichiarato Barghouti. "È giunto il momento per il movimento Fatah di rinnovare la sua ideologia." Vale la pena notare che di Fatah "ideologia", come espresso nella Organizzazione per la Liberazione della Palestina (OLP) Carta del 1968, dichiara "la lotta armata è l'unico modo per liberare la Palestina." Dopo la carta, l'OLP e Fatah sono stati definiti a livello internazionale come organizzazioni terroristiche, uno status che è stato rimosso durante il processo di Accordi di Oslo 1993. Recentemente alti funzionari di Fatah e "ala militare," della fazione Brigate dei Martiri di Al-Aqsa, hanno detto che hanno raggiunto una "decisione politica" per sostenere i terroristi arabi "macellazione" ebrei che vivono in Giudea, Samaria e Gerusalemme orientale. Similmente hanno chiamato per un pieno ritorno al terrorismo, dichiarando "guerra aperta", sullo stato ebraico e fingendo di aver ucciso 11.000 israeliani. Fatah ha recentemente chiesto la pulizia etnica degli ebrei da Israele. Gli inviti sono stati agito in un recente ondata di attacchi da parte di terroristi di Fatah. https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Arch-Terrorist Barghouti Calls For Fatah Revolution. Jailed Fatah leader writes from prison that the time has come to reject negotiations for 'resistance,' in light of Hamas terror war. By Ari Yashar. 8/28/2014, Marwan Barghouti. Arch-terrorist Marwan Barghouti of the Fatah faction released a message from his Israeli jail cell last Wednesday, in which called for Fatah to return to violent "resistance," i.e. terrorism, and abandon negotiations with Israel. Barghouti, who is currently serving multiple life sentences for his role in planning numerous deadly terrorist attacks, was found in a May poll conducted among Arab residents of Judea, Samaria and Gaza as being favored for president of a new unity government between Hamas and the Palestinian Authority (PA).
In his newest message, published in the Gaza-based news site Al-Watan Voice and translated by the Middle East Media Research Institute (MEMRI), Barghouti notes that Fatah is coming up on its fiftieth anniversary next January. "Just as it had the honor to fire the first bullet against the Zionist enemy, so the hands of the Fatah members...will fire the final bullet against this occupation," wrote Barghouti. According to the jailed terrorist, the recent terror war waged by Hamas on Israel which reached a ceasefire on Tuesday "has proven that the option of resistance is proper and appropriate. We have always emphasized, and have repeatedly called for, a creative combination of political diplomatic action and general resistance with all its capabilities." "The time has come for Fatah members to roll up their sleeves and take part in the biggest (ever) comprehensive resistance, with the appropriate methods and tactics, to realize the goal," declared Barghouti, calling for Fatah not to let Hamas outpace it in terror. The arch-terrorist likewise called for support on Hamas's demand for a sea and airport in Gaza, as well as a removal of the blockade, "so that this battle will leverage our ongoing national struggle." "Impotence of the entire Palestinian political apparatus"
Barghouti went on to decry the current PA leadership, noting the great media outpouring in support of Gaza during the operation by saying "the world acts firmly and effectively only when fires are burning, and the occupation will go away only when it realizes that it is paying too high a price and that it has no future." However, Barghouti noted that efforts to light the "fires" are hampered due to the "schism" between the PA and Hamas, and "the weakness and impotence of the entire Palestinian political apparatus."
The terrorist called for elections to the Legislative Council, presidency and Palestinian National Council in creating a unity government "capable of confronting the major challenges now that the impotence and weakness of the current Palestinian regime has become obvious." No more negotiations. In terms of peace talks with Israel, which PA Chairman Mahmoud Abbas torpedoed in April by sealing a unity deal with the terrorist organization Hamas, Barghouti announced that such moves are a travesty for Fatah.
"Fatah is a national liberation movement and resistance movement; resistance is its spirit and raison d'être, and that any attempt to distance the movement from this fundamental essence will avail nobody," emphasized the jailed terrorist. "The time has come for Fatah to prepare for a new phase – a phase of growth, and a phase of an end to the illusion of achieving independence and freedom with futile negotiations," stated Barghouti. "The time has come for the Fatah movement to renew its ideology." It is worth noting that Fatah's "ideology," as expressed in the Palestine Liberation Organization (PLO) charter of 1968, declares "armed struggle is the only way to liberate Palestine." Following the charter, the PLO and Fatah were defined internationally as terror organizations, a status which was removed during the 1993 Oslo Accords process. Recently senior officials in Fatah and the faction's "military wing," the Al-Aqsa Martyrs' Brigades, have said they reached a "political decision" to support Arab terrorists "slaughtering" Jews living in Judea, Samaria and eastern Jerusalem. They likewise have called for a full return to terrorism, declaring "open war" on the Jewish state and falsely claiming to have murdered 11,000 Israelis. Fatah also recently called for the ethnic cleansing of Jews from Israel. The calls have been acted on in a recent surge of attacks by Fatah terrorists.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
ß3 giorni fa. sorry lorenzo scarolla i believe somenone hacked my channel
http://www.youtube.com/profile_redirector/108398951437812713457
uniusrei lorenzojhwh [3 giorni fa
è la tua CIA 322 Kerry, NATO, DATAGATE SATANA A TUTTI, che, vuole sapere se, tu devi finire nel bidone di acido solforico! affanculo tutti voi: in youtube 187AudioHostem Ihatenewlayout, ecc.. che non avete mai potuto parlare con me, perché le vostre opere sono criminali!
Unius kingREI [10 secondi fa
YOU ARE DATAGATE 322 SATANISTA CIA 666!  TU NON hai BISOGNO DELLE PASSWORD, PER ENTRARE NEL SITO DELLE PERSONE! tu potresti non arrivare alla pensione.. ma, che importa a te, quello che è importante è che il tuo satana sia felice all'inferno per te! ma, sia TU, che LUI AVRETE LA DISPERAZIONE INFINITA! vorrete morire, ma il dono della morte non sarà possibile per voi! QUESTA STORIA DEL NWO CONTRO DI ME? PER VOI POTREBBE FINIRE IN TRAGEDIA!
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
è sufficiente urlare come scimmie, per avere ragione allo ONU, e dove sono i diritti di Hamas galassia islamica sharia terrorismo in Onu JabullOn Rothschild culto? ]] The protest took place on Saturday, during the Jewish Sabbath, in front of the Beth Yaakov, or Grande, Synagogue in Geneva, according to JTA.
The Intercommunity Coordination Against Anti-Semitism and Defamation watchdog organization (CICAD) reported that a Muslim woman wearing a niqab (veil) first attempted to enter the place of worship while waving a PLO flag and holding a placard saying "Every synagogue is an Israeli embassy" on Saturday morning but was prevented from doing so. The woman then returned that night accompanied by three men, and a second Muslim woman also then attempted to enter the synagogue. The group told police they were simply exercising their right to protest and promised to return the following Saturday.
CICAD said the incident was the first of its kind since the the start of Operation Protective Edge, and said it set a dangerous precedent.
"With this first public demonstration of hostility towards the Jewish community in Geneva since the beginning of the conflict in Gaza, an unacceptable step was taken," the anti-hate group said.
"Synagogues should not become the new places of expression of hatred against Israel," it added, calling on politicians and supporters of the "Palestinian cause" to condemn such anti-Semitic attacks.
Europe has seen a shocking rise in anti-Semitism since the start of the escalation between Israel and Gazan terrorist groups, with anti-Semitic incidents being reported on a daily basis.
Most attacks have been carried out by Muslims, and a significant number have targeted synagogues specifically.
Several high-profile attacks occurred in France, including an attempt by a Muslim mob to storm a Paris synagogue (the first in a string of similar attacks), and an incident in which two Muslim youths threatened worshippers with an assault rifle.
In Germany, a man was arrested late last month for firebombing a synagogue.
In several other countries, synagogues have been targeted by anti-Semitic vandals who have shattered windows and daubed anti-Israel and anti-Semitic graffiti.
Michele Sattini EU e USA vogliono a tutti i costi una guerra mondiale, e stanno calpestando un popolo sovrano nel Donbass, come i più beceri nazi fascisti, infatti sono comunisti Bildenberg Mogherini Merkel.. russofoni, non hanno fatto nessuna azione terrorista, secondo i criteri democratici: hanno votato a suffragio universale, e si sono costituiti: come popolo sovrano: con una costituzione.. noi siamo i nazisti che stiamo calpestando tutto questo!  non devi guardare alla vita delle persone che, muoiono come, si fa il tifo per una squadra di calcio! nella peggiore delle statistiche c'erano: il 70% dei favorevoli alla secessione, ed oggi: dopo il bombardamento: sono sicuramente il 100%, voi Bildenberg Rothschild Bush, 322, 666 FMI, Gmos, sistema massonico troika, in tutte le false democrazie senza sovranità monetaria, voi siete i nazisti che reprimete il popolo http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/08/09/ucraina-ribelli-qui-dramma-ok-tregua_a4013fc2-3b4f-4063-a9ca-2b2c4aa37eea.html?fb_comment_id=fbc_473678889401438_473689639400363_473689639400363#f3b750418fa0c32
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
-->
-->
-->