giovani di Gaza X vivere

se, tu non mi dai la autorità  per coordinare tutte le NAZIONI del Mondo: e per ristrutturare le regole del Fondo Monetario Bancario internazionale, che è il primo livello satanico di tutte le nostre istituzioni e religioni, non c'è nulla che potrà  impedire a Rothschild ed ai suoi banditi: Salman Obama, Erdogan Bush: di predare tutte le Nazioni del mondo

il problema degli uomini è che, loro sono sostanzialmente egoisti, e si adattano a vivere nelle istituzioni di satana: del Nuovo Ordine Mondiale, S.p.A. sovranità monetaria Rothschild ALTO TRADIMENTO; quindi, se stanno bene loro, ma, gli altri muoiono, si disperano, sono disoccupati: "si, certo dispiace, ma cosa può importare? per fare azioni che possono mettere in pericolo il proprio benessere? non lo faranno!" QUELLO CHE INTERESSA a OBAMA è CHE LE SUE FIGLIE SONO SOTTO LA PROTEZIONE DELLA POLIZIA! ed in realtà, il popolo americano sta vivendo un incubo angosciante, circa la insicurezza generale!
LE Responsabilità POLITICHE NON POSSONO ESSERE DELEGATE ] [ così trasferiscono sulla politica, il comportamento bonario del PAPA verso tutto e tutti, ignorando le sue responsabilità sulla Chiesa Universale, ed ignorando il fatto che lui non è un politico! ] ed è con questo alibi, che, [ che se non lo avessero ne troverebbero un altro ] loro come lo struzzo mettono la testa sotto la sabbia, tanto il problema, la ingiustizia, il degrado, ha sfiorato la loro vita borghese, e non li ha ancora minacciati! Ma Dio ci ha detto che ogni uomo è nostro fratello, ogni donna è nostra sorella: e certo, non sarà la nostra simpatia per il PAPA ( il migliore di noi ) che ci porterà in Paradiso!
io parlo a 8 miliardi di persone ] [ NON HA IMPORTANZA QUANTO GRASSO TI è ENTRATO, IN QUEL TUO CERVELLO DI MAIALE! E QUALI PERVETITE GIUSTIFICAZIONI TU HAI TROVATO, PER ADATTARTI ALLA FOLLIA CRIMINALE DEL MONDO: (al genocidio di 400 cristiani al giorno, ogni giorno, che si perpetua, da più di 25 anni fa) ED AL SISTEMA CHE è INGIUSTO, criminale: massonico esoterico, PERCHé è SATANICO, anche, se, questo sistema: ti piace tanto tanto: che non senti di dover rischiare minacciare la tua vita! ma, Se, le strutture del mondo non verranno riformate ad incominciare dal Fondo Monetario internazionale, S.p.A., e dalla Banca Mondiale S.p.A. tu certo morirai nella Guerra Mondiale imminente, e certo, tu andrai all'inferno! E CREDI A ME: non esiste nessuna pratica religiosa che ti potrà salvare dalla giustizia di Dio!

TU TI SEI VENDUTO, PER AMORE DEI TUOI CONTI BANCARI VIRTUALI! ] [ io parlo a 8 miliardi di persone ] [ quindi, tu ti adatti alla idea: che israeliani e palestinesi devono morire ogni giorno: perché la colpa è la loro e non del sistema? Così la tua bestia si è adattata a tutto il resto: OGNI CRIMINE TU HAI LASCIATO CHE FOSSE! MA DI TUTTI I CRIMINI DEL MONDO TU SEI COMPLICE, Perché, PER TE IL SISTEMA MASSONICO BANCARIO è COMODO: quindi, tu hai fatto soffocare sotto la ipocrisia: TUTTA INTERA la comunità mondiale! ] quando griderai DALL'INFERNO E NON SOLO: "io sto morendo!" nessuno ti potrà soccorrere: perché, è questo il mondo di merda, che, con la tua omertà ed ipocrisia DI VIGLIACCO, tu hai concorso a formare! Perché, HAI Lasciato, CHE DEI MASSONI E USURAI FARISEI s.P.a. fed bce fmi, ROVINASSERO TUTTO IL GENERE UMANO, FINO A GIUNGERE A QUESTO PUNTO DEL NWO TEOSOFIA SATANICA? Perché TI HANNO RIEMPITO DI DENARO VIRTUALE? TUTTO QUELLO CHE LA GUERRA MONDIALE DEVE DISINTEGRARE INSIEME ALLA TUA VITA DI FECCIA? TU TI SEI VENDUTO PER AMORE DEI TUOI CONTI BANCARI!
IO non crederò mai, che esistono: cristiani, ebrei, musulmani, ecc.. ecc.. perché, per un politico onesto: a) esistono le mamme che allattano i bambini, B) i bambini che devono avere i giocattoli, C) ecc.. D) ecc.. VOI RICCHI, VOI AVETE TRASFORMATO QUESTO PIANETA, IN UN INFERNO PER I POVERI, perché, voi avete fatto la massoneria dei ricchi! E non sapete che voi siete quel Pastore: a cui un giorno il Padrone della pecore, dovrà chiedere conto della vostra gestione?
================
my JHWH holy ] senti tu, come gridano i predestinati all'inferno: salafiti farisei massoni GENDER DARWIN: regime Bildenberg Merkel troika Maometto, New AGE: Halloween? ma, le loro vittime non hanno una voce, e non hanno avvocati per difendere i loro diritti, loro hanno soltanto le lacrime per piangere! .. e le loro lacrime? noi abbiamo raccolto! Tu per premiarli, io per vendicarli!
====================
Mogherini la FEDERICA, è diventata una preda sessuale molto ambita in ARABIA SAUDITA: tanto che, hanno dovuto fare una lotteria in favore dei pellegrini: all'idolo MECCA CABA! Il Ministro degli Esteri dell’Arabia Saudita, Adel Al-Jubeir, ha detto: "l'ho vista prima io!" Ma, un Principe con il beccotto un certo: " mr ABDallah" ha detto: "io posso pagare di più", ma, per la testa del marito di: l’Alto rappresentante per gli Affari esteri dell’Ue: in una macelleria in Siria: catena hamburger's MAOMETTO: di esercito libero siriano, dove sanno tutti che, il dio di Obama è il GUFO Rothschild SPA FMI, li hanno detto per la sua testa: più di 10 euro non possono pagare
===================
mi sono molto spaventato perché, se tu scrivi "Mogherini" in "Bing"? LEI non esce proprio: il nome di: Federica Mogherini è una politica italiana, Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza dal 1º novembre 2014. MA ANCHE SE LEI è UN PRESTANOME DI 20° (VENTESIMO LIVELLO) dei S.P.A. Banche CENTRALI, ROTHSCHILD regime BILDENBERG, tuttavia, il motore di ricerca google le ha fatto giustizia!
=====================
nessuno mi dovrete dire: "tu non ci avevi detto niente!" ] [ Thousands Year Old Mystery Solved by Amazing Discovery in Jerusalem's City of David A monumental discovery was unearthed in the archaeological excavations at the City of David, located just south of Jerusalem's Old City at the much older heart of the ancient Biblical city. The discovery puts to rest one of the largest archaeological riddles concerning Jeruaslem - namely, the location of the Greek Seleucid imperial fortress that Antiochus Epiphanes (215-164 BCE) is known to have built to rule the city and oversee Jewish activities on the Temple Mount. The fortress was eventually destroyed by the Hasmonean Maccabees as they overthrew the Greek occupation. Excavations at the Givati Parking Lot dig site, located in the City of David national park, have been ongoing for a decade. The Elad Foundation manages the national park and funds the digs, which have revealed numerous finds that are on display to the public at the site. But regarding the location of Antiochus's fortress, which is mentioned in the Book of the Maccabees and the writings of Josephus, despite numerous proposals raised in the last 100 years of archaeological research it has remained elusive. However, according to researchers, in recent months decisive evidence locating the fortress has been found in the form of a section of ancient wall that is estimated to be the base of a tower four meters (13 feet) wide and 20 meters (65 feet) long, replete with a glacis artificial slope. The glacis, built adjacent to the wall, is a defensive element made out of layers of dust, stone and pitch, and meant to keep away attackers. This slope reached as far as the Tyropoeon Valley that crossed the ancient city of Jerusalem, and served as an additional defense. Ballista rocks, bronze arrow heads and led slingstones were found at the site with the sign of the trident on them, the symbol of Antiochus Epiphanes's rule, bearing testimony to the battles in which the Hasmoneans triumphed and routed the Greeks. Historical records indicate the fortress was manned by salaried Greek soldiers as well as Jewish Hellenists who betrayed their people, and further detail how the forces in the fortress caused great suffering to the Jewish residents of Jerusalem. However, in 141 BCE after a long siege to starve out the Greeks, Shimon the Hasmonean was able to conquer the fortress and force the Greeks into surrender. According to archaeologists Dr. Doron Ben-Ami, Yana Tchekhanovets and Salome Cohen, who are directing the excavation on behalf of the Israel Antiquities Authority (IAA), the new discovery gives a new understanding of the history. "This sensational discovery allows us for the first time to reconstruct the layout of the settlement in the city, on the eve of the Maccabean uprising in 167 BCE," said the researchers. "The new archaeological finds indicate the establishment of a well-fortified stronghold that was constructed on the high bedrock cliff overlooking the steep slopes of the City of David hill." "This stronghold controlled all means of approach to the Temple atop the Temple Mount, and cut the Temple off from the southern parts of the city. The numerous coins ranging in date from the reign of Antiochus IV (Antiochus Epiphanes) to that of Antiochus VII and the large number of wine jars (amphorae) that were imported from the Aegean region to Jerusalem, which were discovered at the site, provide evidence of the citadel’s chronology, as well as the non-Jewish identity of its inhabitants."Source: Arutz Sheva
======================
nessuno mi dovrete dire: "tu non ci avevi detto niente!" ] [ tanto tuonò, che piovve in ARABIA SAUDITA il Regno della BESTIA sharia ] Bibi’s Message to the World Proves That Israel is not Going Anywhere. Binyamin Netanyahu’s message to the "Masa" (Israel Journey) participants is truly inspiring. That is, it’s inspiring and very true. He has made nothing up. There is something incredible about history that was kept alive by a People that would not give up. The world has changed and the Jewish Nation has progressed into the 21st century. This is a nation that has advanced so much that it has returned to its 3000 year old homeland. The Jews of the world have come back to their land to rebuild, to rejuvinate and to be a moving force of enlightenment, humanity and spirituality for all nations of the world. A dream of centuries is materializing before our very eyes. Published: November 3, 2015
======================
Renzi, corto circuito governativo [ by Redazione ] Matteo Renzi [ è un fanfarone ciarlatano ( come tutti i politici occidentali Merkel Tr0ika) lui è UN PRESTANOME DI 20° (VENTESIMO LIVELLO) dei S.P.A. Banche CENTRALI, ROTHSCHILD regime BILDENBERG usura e schiavitù mondiale, Nuovo Ordine Mondiale Baal Marduk JaBullOn è Dio ] all'assemblea dei parlamentari Pd, dopo aver premesso di voler precisare "un punto" sulla legge di stabilità, ha affermato - "Sulla sanità, il sociale e la cultura, noi investiamo più di prima". La dichiarazione del premier è stata diffusa dall’agenzia Ansa. Dev’esserci un corto circuito, di quelli seri, a livello di governo. Legittimo, caro lettore, che Tu mi chieda conto di tale ultima affermazione, che leggera certamente non è. Doveroso, quindi, dartene contezza. Se sulla sanità, non sembra proprio la riprova delle affermazioni del Premier il recente colorito scambio di considerazioni e dichiarazioni tra Matteo Renzi e Sergio Chiamparino, governatore del Piemonte e Presidente della Conferenza dei Presidenti di Regione, smentita ancor maggiore la ritroviamo nel clima teso, che si respira nelle Onlus che si occupano del sociale, tutte preoccupate più che mai del loro futuro, a causa dei progressivi e continui tagli al loro fabbisogno economico minimo per garantire i servizi. Ma è il mondo della musica (quella seria, parte integrante e sostanziale della cultura del Paese) quello che smentisce categoricamente l’affermazione del premier. Ad agosto scorso una sessantina tra le più importanti associazioni musicali del Paese hanno ricevuto la notizia di essere state letteralmente cancellate dal Mibact (Ministero dei beni e delle attività culturali, e del turismo), o meglio che il contributo annuale loro destinato era stato azzerato, il che di fatto equivale a cancellarle. E’ bene precisare che i meccanismi di contributi concorsuali fanno sì che, quando cancello un mio contributo, a cascata provoco la sostanziale contrazione anche di eventuali contributi europei e degli enti locali. Se è una tragedia senza precedenti, anche se le avvisaglie si avvertivano già da qualche anno, viste la continua e progressiva falcidie di autentici gioielli della cultura musicale, basta citare l’Autunno Musicale a Como, o per rimanere in Puglia la Fondazione Piccinni, quest’anno si è giunti all’apoteosi dei misfatti: la strage degli innocenti ordinata da Erode è forse l’unico paragone possibile con quello perpetrato ultimamente a danno della cultura musicale italiana. E’ stato l’ultimo atto di un direttore generale dello spettacolo dal vivo, Salvo Nastasi, che ha avviato le stragi con Bondi e le ha continuate con i successori, Franceschini compreso, chiamato, quindi, a più alti incarichi, visto che, ottenuta il 6 agosto la promozione (o meglio la chiamata) a vice segretario generale di Palazzo Chigi, veniva poco dopo nominato commissario a Bagnoli. Povera Terra dei fuochi, non bastava la Camorra, ora anche il Governo ci mette del suo. Se è vero che i fondi sono aumentati, ma non arrivano ai legittimi beneficiari, che vengono anzi massacrati, mi sa proprio che il Rottamatore ha alzato il tiro, colpendo ad altezza d’uomo, dopo i politici scomodi (da ultimo Marino), anche tutta la sanità, il sociale e la cultura, mondi non allieneati e non facilmente riducibili al pensiero unico. Mala tempora spirant, amici lettori.
=================
¡Hola, lorenzoJHWH King ISRAEL ] [ Gracias por firmar mi petición, "Papa Francisco: rezo por Ud" dirigida a Papa Francisco. Ayuda a ganar esta petición pidiendo a tus amigos y familiares que la firmen. Es muy fácil compartirla con tus amigos en Facebook: sólo tienes que hacer clic en http://www.citizengo.org/es/signit/30813/view para difundirla. Y lo más importante: abajo tienes un ejemplo del email que les puedes reenviar a tus contactos. Gracias de nuevo. Juntos estamos haciendo posible el cambio. Papa --------- Mensaje para reenviar a tus amigos: ¡Hola! Acabo de firmar la petición "Papa Francisco: rezo por Ud" en CitizenGO dirigida a Papa Francisco. Me parece un tema muy importante, y me gustaría que tú también lo apoyases. Aquí está el enlace: http://www.citizengo.org/es/sy/30813-papa-francisco-rezo-por-ud?tc=ty&tcid=17097865 ¡Muchas gracias! lorenzoJHWH King ISRAEL Este correo ha sido enviado por CitizenGO a lorenzo_scarola@fastwebnet.it.
=====================
fatti di analoga gravità sono stati registrati in diverse circostanze, ad un relatore? gli hanno vandalizzato l'auto! [ bullismo, massimalismo e squadraccie naziste GENDER ] [ Gender: rissa a Bari. Questa è discriminazione. by Roberto Mastrangelo ] Liberi di esprimere le proprie idee: sempre. Liberi di impedire agli altri di esprimere le proprie: mai. La democrazia moderna, in fondo, dovrebbe essere tutta qui. Eppure a volte si trascende e si superano i limiti della decenza. L'altra sera, in una parrocchia di Bari, alcuni attivisti di Zona Franka (e non solo) hanno impedito lo svolgersi di un dibattito sui valori della famiglia e sulle tesi gender che, a diverse tinte e con molte sfumature, risiedono anche nella scelta della Regione Puglia di aderire alla rete nazionale Re.A.Dy. contro ogni discriminazione. Eppure proprio i paladini dell'antidiscriminazione hanno impedito, con la forza, che persone che la pensano diversamente possano esprimere la propria opinione e supportare le proprie tesi. E non è forse anche questa una discriminazione, della più becera delle specie? Andiamo ai fatti: nella Parrocchia Santa Croce di Bari era in corso una conferenza sulla famiglia e sul gender con la presenza di Gianfranco Amato (fondatore dell'associazione Giuristi per la Vita) ed Alfredo Mantovano, magistrato ed ex parlamentare. Spintoni, parolacce, si arriva in breve alle alle mani. Deve intervenire il servizio d'ordine e la polizia, e qualche agente resta lievemente ferito nella colluttazione che ne deriva. "Ci hanno aggrediti, con insulti sessisti rivolti alle ragazze - denunciano i militanti di Zona Franka – due di noi hanno ricevuto un pugno e schiaffi". "Hanno terrorizzato i bambini – rispondono alcuni partecipanti all'incontro – il loro intento, in ogni città, è spaventarci: ma noi non ci fermiamo, ci siamo finalmente svegliati e abbiamo capito quale disegno c'è dietro, contro la famiglia". Sull'argomento è intervenuto, con una nota, il capogruppo di Forza Italia alla Regione Puglia Andrea Caroppo. " Irruzione, urla, insulti, spintoni da parte di militanti delle associazioni lgbt sono costati non solo il terrore dei presenti - soprattutto dei bambini - ma anche il ferimento di un agente di polizia. Agli organizzatori, ai relatori e a tutti i presenti va la mia solidarietà". "Ma di ancor più inaudita gravità è il silenzio complice di tutti coloro che, solo due giorni, fa - sostenendo l’adesione della Regione alla rete lgbt Re.a.dy che punta alla diffusione del gender nelle scuole - professavano "il verbo" del rispetto e della tolleranza: dove sono oggi Michele Emiliano e tutti gli altri miei colleghi paladini della lotta alle discriminazioni? Non sono forse anche quelle di ieri sera violenze e discriminazioni? Di queste la Regione non si occupa? Presidente Emiliano, per combattere questa intolleranza e queste violenze non intende aderire ad alcuna rete?", "Gli educati signori che - conclude Caroppo - si sono resi protagonisti delle violenze sono esattamente quelli che Emiliano, la sua giunta e molti miei colleghi vorrebbero andassero nelle scuole a insegnare ai nostri figli quello che definiscono rispetto e tolleranza ma altro non è se non un'ideologia violenta; ed il fatto che non avvertano nemmeno il bisogno di censurarne le violenze ne è ulteriore conferma". Intervento anche dell'assessore al Welfare del Comune di Bari, Francesca Bottalico. "I fatti accaduti sono molto gravi perché denotano l’incapacità di portare avanti un confronto democratico e non violento su temi delicati e sensibili come l’orientamento sessuale, le unioni civili, la parità di genere, l’educazione all’affettività. Esprimere un’opinione differente rispetto a un concetto, a una teoria, a un pensiero, non giustifica in alcun modo episodi di violenza e intolleranza. È necessario, invece, continuare a rappresentare la dignità di tutti e di tutte e lavorare affinché l’omofobia possa essere espulsa dai luoghi dove si formano i nostri ragazzi partendo proprio dalle scuole, dai centri educativi, dai luoghi di aggregazione. Riflettere sulla parità dei diritti e sulla libera scelta aiuta a sconfiggere paure e pregiudizi e a prevenire manifestazioni di violenza contro le donne, le persone omosessuali e ciò che si considera diverso". Giusto assessore. Ma chi dovrebbe insegnare ai nostri figli la tolleranza e l'educazione? Forse bisognerebbe capire, una buona volta, che rispetto e tolleranza sono innanzitutto uno stato dell'anima e dell'educazione personale di ognuno di noi. Che con le tendenze sessuali e religiose non hanno proprio nulla a che fare. Ma questo bisognerebbe farlo capire a troppe persone, nella nostra regione. Vero Presidente?
====================
siamo tutti in pericolo di morte spirituale a causa della ideologia del gender ] [ Re.A.Dy, le critiche dell’Azione Cattolica pugliese Il mondo delle famiglie e l'associazionismo cattolico commenta il voto del Consiglio Regionale della Puglia sull'adesione alla rete nazionale Re.A.Dy Da Vincenzo Pinotti riceviamo e pubblichiamo una dura presa di posizione dell’Azione Cattolica contro l’adesione della Regione Puglia alla rete nazionale Re.A.Dy. La forzatura e l’ostinazione dimostrata dalla giunta Emiliano nel voler a tutti i costi inserire la Puglia nella rete di diffusione e promozione del gender per omaggiare quel mondo lgbt che vuole rieducarci tutti a partire dai nostri bambini, indubbiamente segnerà il passo nei rapporti tra il governo regionale e il mondo delle famiglie pugliesi. Come insegna Papa Francesco con costanza pressoché quotidiana, per distruggere la famiglia non vi è nulla di peggio del gender che egli ha definito "uno sbaglio della mente umana" che si sta imponendo con una "colonizzazione ideologica paragonabile a quelle dei totalitarismi del XX secolo". Spiace che il Presidente Emiliano e i suoi assessori, cattolici compresi, abbiano dunque indirettamente dato anche al Papa del visionario sostenendo che il gender non esiste (proprio mentre affermavano che i bambini pugliesi vanno educati a negare il maschile e il femminile giacché ognuno sceglie tra infinite possibilità il suo "genere"). Nessuno in Consiglio Regionale si illuda di poter riparare questo attacco sferrato alle famiglie pugliesi con mere affermazioni di principio o con contentini: il male fatto dalla Giunta con Re.a.dy non può essere riparato. Vincenzo Pitotti Reggente Regione Meridionale Orientale Alleanza Cattolica [ altro articolo inquietante ]
http://www.pugliain.net/gender-rissa-a-bari-questa-e-discriminazione/
lo Stato traditore MASSONE regime JaBullOn Bildenberg non vuole stampare Moneta Nazionale in regime di sovranità monetaria: per pagare i suoi debiti! ] [ Opere pubbliche: le Amministrazioni continuano a non pagare. by Redazione ] Quant'è difficile farsi pagare dalle pubbliche amministrazioni? E quanto i ritardi (ed i mancati pagamenti) influenzano sulla stabilità delle piccole e piccolissime imprese italiane? E' un dato di fatto, confermato anche la settimana scorsa dalla Banca d'Italia, che ci sono moltissime imprese creditrici nei confronti delle P.A. che vanno in grave difficoltà di liquidità, ed a volte sono costrette a chiudere ed a portare i libri in tribunale, costrette all'affanno proprio dai cronici (ed inaccettabili) ritardi degli enti pubblici nell'onorare i propri debiti. "Il 27 ottobre 2015 Banca d’Italia ha diffuso un documento (Occasional Paper) sulla questione dei ritardi di pagamento delle Amministrazioni Pubbliche italiane. Lo studio conferma quanto evidenziato dall’Ance in numerose occasioni nell’ambito dei rapporti semestrali sulla situazione dei ritardi di pagamenti in Italia e nei lavori pubblici, nonché nel ruolo di Rapporteur alla Commissione Europea. Le difficoltà nei pagamenti in Italia e nel settore dei lavori pubblici rimangono un problema irrisolto, nonostante le numerose misure adottate dai Governi nel corso degli ultimi 2 anni". Lo afferma il presidente di ANCE Lecce, Giampiero Rizzo, che continua "il documento diffuso dalla Banca d’Italia stima in nove miliardi i crediti vantati dalle imprese del settore delle costruzioni (in Puglia sono presuntivamente circa 650 milioni di euro, di cui 70/80 milioni relativi alla provincia di Lecce) ed indica, causa la continua elusione della tassatività dei termini di pagamento, un ritardo medio in Italia degli stessi in 110 giorni. Secondo l’Ance invece le imprese di costruzioni sono state pagate mediamente dopo 177 giorni nel primo semestre 2015 e di questo problema soffrono, soprattutto, le nostre piccole e medie imprese edili". "Sconcerta - conclude il presidente Rizzo - che a tre anni dal recepimento della Direttiva Europea sui pagamenti nelle transazioni commerciali vi siano ancora le difficoltà a suo tempo segnalate dall’ANCE ed oggi fatte proprie dalla Banca d’Italia. Bisogna ipotizzare nell’immediato un provvedimento legislativo che preveda l’intervento sostitutivo da parte dello Stato nei casi d’inerzia da parte degli Enti debitori. Al contempo rivolgo cortese invito alle amministrazioni locali che hanno debiti maturati prima del 31 dicembre 2014 e hanno bisogno di liquidità, a presentare richiesta alla Cassa Depositi e Prestiti entro il 10 novembre per ottenere le risorse necessarie al pagamento dei crediti delle imprese".
http://www.pugliain.net/amministrazioni-opere-pubbliche-pagamenti/lo
lo Stato traditore MASSONE regime JaBullOn Bildenberg non vuole stampare Moneta Nazionale in regime di sovranità monetaria: per pagare i suoi debiti! ]
===================
my dear, [ abbi per certo che quando io passerò dai miei canali io mi impegnerò a cancellare i tuoi video: Pace a te fratello! ]  era molto proccupato il mio spirito per te, questa notte: non so perché, dopo tanti anni, tu hai voluto punire proprio oggi, il mio canale, non so chi ti ha fatto del male, per avere modificato i tuoi santi propositi: verso il genere umano, anche perché, tu puoi guadagnare sulla pubblicità di tutti i tuoi video: senza fare del male a nessuno! Tuttavia quì in youtube io ho 80 canali: e potrei avere caricato, in molti di loro, i tuoi video: io sono lorenzoJHWH, e Unius REI e, ecc.. Qui in youtube ci sono troppi sacerdoti di satana che si sono fatti male per causa mia, ed alcuni si sono andati a lamentare con Satana personalmente! Ecco perché, io ho ritenuto di doverti avvisare circa un potenziale pericolo per te: infatti in YOUTUBE da 8 anni circa, io sono il progetto politico per dare un RE ad ISRAELE, e io non vorrei che qualcuno dei miei angeli che sono a protezione dei miei canali? lui ti facesse del male! Autore del reclamo: QuestarEntertainment Email dell'autore del reclamo: breynolds@questarentertainment.com Opera presumibilmente violata Web "Exodus Revealed" [ abbi per certo che, quando io passerò dai miei canali, io mi impegnerò a cancellare i tuoi video: Pace a te fratello! ] Copyright takedown notice] Some of your videos have been taken down from YouTube  QUESTAR, Inc. HEADQUARTERS OFFICE:
307 N. Michigan Avenue, Suite 500, Chicago, Illinois ] Thanks! Your email was successfully sent. http://questarvideo.com/contact/ Your message has been delivered to the following recipients: breynolds@questarentertainment.com
Subject: R: [Copyright takedown notice] Some of your videos have been taken down from YouTube
====================
Collaborating in a new start-up, Israeli Arab and Jewish security experts, using the latest technology, together have created the Smart Home app, enabling residents to monitor their homes from afar. The “smart home” is the latest in technology, and it was invented by a team of Israeli Arabs and security experts from Haifa. Through the MindoLife home platform, created by the Haifa start-up, one can run electrical appliances at minimal expense via a phone, thereby controlling electricity consumption from afar – even from outside the country. By accessing information on local weather conditions, a “smart home” can automatically adjust for changes and save up to 30% of electricity costs. One could also, for example, activate the water heater or air conditioner on the way home, so that the home is already comfortable upon arrival. The process involves integrating the home with existing ‘smart’ devices, such as TVs, iRobots and coffee machines by suing a simple application installed on a smartphone, which is completed secured and protected. The system is more efficient and less expensive than other solutions available on the market, making it accessible to broad sectors of society. The Start-Up Team. Rami Younes, one of the four co-founders of MindoLife, is a software engineer and graduate of the Technion. He is responsible for business management and hardware design. Rami Khawaly, with degrees in software engineering and industrial management, is responsible for R&D management and public relations. These two original partners were joined by Yoav Rosenthal who, as a graduate of the IDF elite intelligence unit and with years of experience in the field of cyber security, is responsible for the MindoLife security platform and strategy. Noam Levi, formerly an engineer for Rafael Advanced Defense Systems Ltd. who worked on developing security products such as the Iron Dome anti-missile system, is an expert in embedded systems. Company Represents Israeli Diversity The team takes pride in its pluralistic make-up. “We are proud of our staff and we are proud that the team comprises all communities – Christians, Jews and Muslims,” the company stated in a press release issued by the Ministry of Foreign Affairs. In fact, one of the device’s practical applications is particularly suited to the religious Jewish population, which does not light a fire or turn on electricity on the Sabbath. The MindoLife system can prevent any such transgression by separating and neutralizing the plugs and switches, even if pressed by mistake. The start-up company received financing in the amount of two-million shekels (half a million dollars) from the Office of the Chief Scientist in Israel. MindoLife is currently in the development stage and is planning to recruit more staff and move into a large, new office. It will also soon be launching a new Internet of Things (IOT) product for emerging companies that will provide advanced connectivity of devices, systems and services, covering a wide variety of protocols, domains and applications. The MindoLife IOT platform handles network and security issues, enabling organizations to develop highly secured and reliable systems without fear of cyber attack. By: United with Israel Staff (With files from the Ministry of Foreign Affairs)
================
Jerusalem Police Arrest Palestinian Preacher for Incitement to Kill Jews ] [ Jerusalem District Police arrested a notorious Palestinian Islamic preacher of hate at his residence in the Old City of Jerusalem. Sheikh Khaled al-Mughrabi, an infamous hatemonger, was arrested Wednesday morning at his home in the Old City of Jerusalem on charges of incitement. A preacher at the Al-Aksa Mosque on the Temple Mount, he is known for Nazi-like, anti-Semitic sermons, many of which have been recorded by Palestinian Media Watch (PMW). For example, "The Children of Israel will all be exterminated, the Anti-Christ will be killed and the Muslims will live in comfort for a long time," he stated. His allegations include blood libels, such as that Jews drink blood like vampires in order to attain eternal life. Aftermath of Rosh Hashana anti-Israel violence at al-Aksa Mosque on Temple Mount. His messages reach well beyond the mosque audience, as they are shared on social media. Palestinian and Muslim preachers use the Al-Aksa pulpit regularly to promote anti-Semitism and hatred of America and to incite terror. The practice is common in the Palestinian Authority, PMW stresses. In June, for instance, the watchdog published a clip from a PA TV children’s program that presented Jews as "barbaric monkeys…the most evil among creations." By: Terri Nir, United with Israel
=================
Israel Reportedly Seeking to Acquire Stealth Version of F-15 Jet. Within the framework of talks over a “compensation package” of military aid the U.S. is set to offer Israel in the wake of the Iran nuclear deal, Israel has reportedly asked to receive the stealth version of the F-15 fighter plane, the F-15SE Silent Eagle. this request by Israel was reported by a number of media outlets, including Flightglobal.com. Israeli officials declined to confirm the reports. The F-15SE was meant to be Boeing’s answer to Lockheed Martin’s F-35 stealth fighter plane, but Boeing has not yet found a buyer for it. Israel has already ordered 33 F-35s and is set to receive its first two by the end of 2016. The backbone of the current Israeli Air Force fleet consists of non-stealth F-15s and F-16s.By: Israel Hayom/Exclusive to JNS.org
===============
Israeli Police Officer Critically Wounded in Palestinian Car-Ramming Attack Another deadly attack occurred near the city of Hebron, when a Palestinian terrorist rammed his car into a young police officer, critically wounding him. A 20-year-old Border Police officer was critically wounded Wednesday afternoon when a Palestinian terrorist rammed into him with his car on Route 60, north of Hebron.The victim was rushed to Hadassah Ein Kerem hospital in Jerusalem, where he is fighting for his life, Magen David Adom rescue workers said.A second officer was hit as well, but reportedly suffered no injuries. Security forces eliminated the terrorist at the scene.Although terror attacks have been occurring frequently across the country, the Hebron region has been a focal point, as the city is a hotbed for terrorists. Stabbing and vehicular attacks have become the most common weapons in the current wave of terror.Three Border Police were wounded Sunday afternoon in a Palestinian car terror attack when a speeding vehicle drove into them at the Beit Anoun Junction, also near Hebron.By: Terri Nir, United with Israel
==================
US House Resolution Unanimously Condemns Palestinian Incitement. The US House of Representatives passed a resolution unanimously condemning the Palestinian leadership’s incitement to violence. The US House of Representatives unanimously passed a bipartisan resolution condemning anti-Israel incitement in the Palestinian Authority (PA) on Monday, JTA reports. Rep. Ileana Ros-Lehtinen (R-Fla.), chairwoman of the House Middle East and North Africa Subcommittee, and Rep. Ted Deutch (D-Fla.), ranking member of the subcommittee, sponsored the resolution.“The House has sent a clear message to the Palestinian leadership that its anti-Israel incitement causing so much of the recent tension, violence, and terror will no longer be tolerated,” Ros-Lehtinen stated.“There should be no doubt that the Palestinian Authority sets the tone with its incitement, resulting in the recent wave of attacks that we’re seeing against innocent Israeli civilians.”US House of Representatives (house.gov)The intensive terror in Israel over the past couple of months “is a direct result of incitement by Palestinian leaders accusing Israel of changing the status quo on the Temple Mount,” Deutch said. “These false accusations send a dangerous message that violence and acts of terrorism are acceptable and even justified. It is well past time for President Abbas to stand up and condemn all acts of violence, rather than encouraging violence by glorifying terrorists and teaching children to view Israelis as animals.” Palestinian incitement, with the help of Abbas, did not begin only recently, although it has become increasingly fierce. The intense anti-Semitism and anti-Israel indoctrination in Palestinian schools and cultural events, including the glorifying of terrorists, has been ongoing for years, as documented by Palestinian Media Watch, among other sources. Exactly a year ago, in October 2014, for instance, visitors to the Temple Mount were greeted with graffiti that included swastikas alongside the Star of David, the ancient Jewish symbol. This act of anti-Semitism following incitement two days earlier by Abbas, who called on Palestinians living in east Jerusalem to maintain a large presence on the Mount in order to resist the “fierce onslaught” of Jewish visitors.“It is not enough to say the settlers came, but they must be barred from entering the compound by any means. This is our Aqsa… and they have no right to enter it and desecrate it,” Abbas stated in a Fatah party address on Friday, referring to Jewish visitors as “settlers” and “herds of cattle.”Palestinian incitement (This past September, ahead of the new wave of terror, Abbas praised the Arab violence against Jews on the Temple Mount, saying, “Every drop of blood that has been spilled in Jerusalem is holy blood as long as it was for Allah…Al-Aqsa is ours, and they have no right to defile it with their filthy feet.” Most recently, Abbas ordered full military honors at the terrorists’ funerals and financial grants to their families.
=====================
Germany Says it Strongly Opposes Boycott of Israeli Products. According to German ambassador to Israel Clemens Von Goetze, the EU’s initiative to mark products originating in Judea and Samaria is merely a technical step. Most Israelis are not convinced. By: JNi.Media German ambassador to Israel Clemens Von Goetze, his country’s former Foreign Ministry’s political director, told Israel Radio on Wednesday that Germany strongly opposes any kind of boycott of Israeli products. According to Von Goetze, the EU’s initiative to mark products originating in Judea and Samaria is merely a technical step. Israel is anticipating a decision by the EU in the next few days on guidelines for member states to begin labeling goods from Jewish businesses in Judea and Samaria to differentiate them from products made inside Israel’s 1949 armistice border. Deputy Foreign Minister Tzipi Hotovely said Tuesday at a press conference at the Barkan industrial Park in Judea and Samaria that the move to mark products from Jewish communities is part of a clear process of delegitimizing the State of Israel. "Whoever is trying to boycott certain regions of Israel is basically boycotting the state itself and creating delegitimization of the state," she said. "When you boycott Judea and Samaria," she added, "you eventually boycott Tel Aviv." Meanwhile, Knesset Member Tzipi Livni (Zionist Camp) criticized the government’s conduct regarding the European Union’s initiative to mark products manufactured beyond the 1949 armistice line, telling Israel Radio that she opposes the European initiative, but the government does not know how to deal with this challenge. According to the Financial Times, many UK supermarkets introduced labeling in 2009, and already mark products from farms in the region "West Bank (Israeli settlement)" and "West Bank (Palestinian product)" respectively. Denmark and Belgium follow similar guidelines. Also according to the Financial Times, Israeli farmers in the Jordan Valley have shifted their sales to Russia, the US and Canada, and don’t bother being treated as second class vendors in Europe. Russia, which gets more of its food from outside the EU since the start of sanctions over the Ukraine conflict, has been a particularly welcome buyer in Judea and Samaria.
=====================
Israel Arrests Gaza Man for Diverting Building Materials to Hamas for Terrorism Purposes ] Israeli security forces arrested a Gaza businessman for supplying Hamas with building materials meant for the civilian rehabilitation of Gaza. In a joint operation, the Israel Police and the Shin Bet (Israel Security Agency) arrested Tamer Ahmed Muhammad Barim, 36, a resident of Bani Suheila in the Gaza Strip, on August 31 at the Erez Crossing. Barim subsequently admitted that in the context of his profession as a merchant, he transferred hundreds of tons of building materials, which had been earmarked for the rehabilitation and development of the Gaza Strip, directly to the Hamas terrorist organization. The transfer of the building materials to Hamas was carried out by circumventing the UN monitoring system that was designed to verify that the materials, which were financed by donor countries and other agencies, were transferred for the rehabilitation of the civilian infrastructures in the Gaza Strip. The foregoing is additional evidence of Hamas’s cynical exploitation of donated funds and materials that were designed for the rehabilitation and development of civilian infrastructures in the Gaza Strip, for terrorism. The security establishment views the event with utmost gravity and intends to continue its efforts to foil attempts to smuggle building materials for terrorist purposes and to deal with all those involved to the fullest extent of the law. Barim was indicted in the Be’er Sheva District Court on October 1 on three counts of perpetrating crimes against the security of the state, including aiding and abetting a terrorist organization and purchasing items for use in terrorism. By: United with Israel Staff. With files from GPO
======================
my JHWH ] come ogni sacerdote di satana [ ANCHE SALMAN SAUDITA SALAFITA HA CAPITO CHE IO FACCIO: "PIAZZA PULITA!" ] che poi è tutto il genocidio che lui ha deciso di fare a noi!
=====================
Why is the EU Stigmatizing Israel? Seeing European shops label Jewish products awakens painful memories. By: David Walzer, Politico. Many Israelis — both on the right and left of the political spectrum — look in utter astonishment at EU plans to compel European importers and retailers to brand Israeli products from the settlements with newly minted, Israel-specific consumer labeling. And it seems these labels would apply only to Israel, not to other countries or territories embroiled in territorial disputes. It is a step that threatens to reshape our relations, and I fear not for the better. Europe is Israel’s main partner in trade and business. We are an ally for Europe in the Middle East, a region that now poses some very hard questions for Europe. Most importantly, we share the same humanist aspirations for our countries. This makes us part of the same family, and I hope this allows me to speak openly and honestly. Building on this kinship, recent months have seen a flourishing of diplomatic meetings between Israel and the EU. Before the summer, Prime Minister Benjamin Netanyahu met High Representative Federica Mogherini in Jerusalem and once again in New York. Last month, the prime minister also hosted European Council President Donald Tusk in Jerusalem. I was there to witness it and the mood was professional and forward looking.http://unitedwithisrael.org/wp-content/uploads/2015/11/label-israel.jpg Ad by Friends of Al-Aqsa calling for boycott of products from "Israel, West Bank (Settlements) & Jordan Valley." (FirstOneThrough) The prime minister was unequivocal about the direction of our country. Israel remains committed to a two-state solution. Two states for two peoples, this continues to be our end objective. He has since repeatedly expressed his desire to find concrete ways forward, in direct talks with the Palestinian leadership, which he said could take place in Brussels, Jerusalem or Ramallah itself. In turn, EU leaders made clear their strong willingness to help advance the Middle East peace process. This is important. We welcome Europe’s aspiration and help to achieve this objective. To make progress, however, the closest form of cooperation is necessary, and this needs to be based on trust, openness and impartiality. The labeling of Israeli products will not contribute to this end. We are being told the economic impact of such labeling should be small. And the step is supposedly not meant as a boycott. But seeing European shops label Jewish products brings back some very painful memories for many Israelis. And it stings that we are being singled out for special treatment. While we fully respect that the EU needs to apply its own acquis, this makes it very hard to escape the conclusion that this is a political step, with the distinctly political message that Israel is to be blamed and punished for the stagnation of the peace process. In Israel it is hard to explain how this could conceivably help kick-start peace talks. Nor does it appear to be a timely message. The Middle East is ablaze, with wars raging in Syria, Iraq, Libya and Yemen. These wars have become magnets for Daesh and Hezbollah Islamists, engaged in the random slaughter of civilians. We are facing an unprecedented refugee crisis. And in these times the EU sees fit, under the guise of consumer protection law, to slap quasi-sanctions on Israel, the only state in the region whose constitution embraces and defends Europe’s own values?http://unitedwithisrael.org/wp-content/uploads/2015/08/Boycott-logo.png2_.jpg (CIJA)For Israel the key to a two-states-for-two-peoples solution lies in obtaining ironclad guarantees for its security. What we hope to receive from our partners abroad is some help in finding these. Security is and will always remain our Gold Standard. The problem we now face is that in a region awash with blood and rife with sectarianism, this is more difficult to achieve. Already, ISIL-affiliated terror cells are operating from within the Gaza Strip. There are other challenges the EU could help tackle. The Palestinian leadership remains hesitant, divided and unwilling to come to the table. Netanyahu has now repeatedly offered to hold direct talks with President Abbas on a two-states-for-two-peoples solution, without setting preconditions. He did so as recently as the U.N. General Assembly in New York. But what has happened? Instead of engaging with us directly, what we are getting from President Abbas are bold flag-waving statements and other unilateral shenanigans. What is needed is for the EU to help persuade Palestinian President Mahmoud Abbas to agree to direct talks. Without such talks there can be no progress at all, not even a beginning. What is needed is for the EU to use its clout to help end the spate of attacks against Israeli citizens of the last few weeks, amongst others by getting Palestinian leaders to tone down their divisive rhetoric. What is needed is for the EU to do more to help disarm Gaza, whilst aiding the Palestinian Authority in regaining control over the Strip. While labeling legislation is a red herring, a painful distraction, the latter steps would enhance the prospects of success in tangible and practical ways. There is no doubt Europe is capable of making a significant contribution to the Middle East peace process. But we need to grasp the nettle, not start another smoke and mirrors game. Moving the stalled peace process forward will be difficult enough as it is. David Walzer is Israel’s Ambassador to the EU and NATO. This article originally appeared on www.politico.com.
=======================
05 novembre 2015 ] il mondo S.p.A. Fmi FED ONU NWO sharia, dei Rothschild ha detto agli israeliani: "Hitler è meglio di voi" [ ADESSO AGLI ISRAELIANI NON RESTA CHE IL SUICIDIO DI MASSA! ] [ Nel centro di Gaza vanno a ruba gli Hitler jeans nel negozio che porta lo stesso nome. Questa settimana per un giorno anche i manichini hanno impugnato coltelli. Con il modico importo di settanta shekel (17 euro) i giovani di Gaza possono adesso fare un figurone comprandosi pantaloni alla moda: sono gli 'Hitler jeans', lanciati sul mercato da un paio di intraprendenti e spregiudicati commercianti di abiti che attraversano una fase di espansione delle proprie attività. Al negozio 'Hitler' aperto tre anni fa nel rione di Sheikh Radwan hanno adesso affiancato, in pieno centro di Gaza City, anche 'Hitler-2'. Hanno pure tentato di cavalcare a loro modo l'ondata di emozione che fa fremere i giovani di Gaza di fronte alla 'intifada dei coltelli' che da ottobre investe la Cisgiordania ed Israele. Questa settimana per un giorno anche i loro manichini, in un gesto di solidarietà politica, hanno impugnato coltelli dalle lunghe lame. La foto ha però avuto risonanza internazionale e ai gestori di 'Hitler-2' è stato vivamente consigliato di rimuovere i coltelli.



 Ucraina: Ashton BUGIARDA, Mosca fermi ostilità. Alto rappresentante politica estera Ue, Russia ritiri sue forze. ] MA è PROPRIO LEI LA OSTILITà NAZI-FASCISTA BILDENBERG, CHE HA FATTO UN GOLPE DI CECCHINI, ED è ANDATA A FARE IL GENOCIDIO DI UN POPOLO SOVRANO COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO, SU PLEBISCITO QUASI UNIVERSALE, ELETTIVO E DEMOCRATICO.. COME SONO DIVENTATI POLITICI MASSONI E SATANISTI I NOSTRI BILDENBERG 322 BUSH TRADITORI, ROTHSCHILD LAVEY USUROCRAZIA MONDIALE SATANA A TUTTI I POPOLI SCHIAVIZZATI? 
  Benjamin Netanyahu - [amico] te lo giuro: "quando mi fanno arrabbiare? poi, ci sono troppe persone, criminali, in tutto il mondo, che si faranno male! i miei ministri sono 1000 volte. più intelligenti, e 1000 volte più precisi delle tue bombe intelligenti! "
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!

Perchè Terroristi SHARIA ONU, CREDONO DI AVERE DIRITTO A VIVERE? Abbas: Netanyahu ha accettato di Stato palestinese Lungo '67 Borders '. PA Presidente dice in un'intervista che il PM israeliano aveva deciso di istituire uno stato palestinese lungo i confini precedenti al 1967. PMO: Mai successo. E PERCHE SOLO UN BORDO '67? TU HAI DIRITTO AD AVERE TUTTO, OA PERDERE TUTTO! SE, LA LEGA ARABA NON RIMUOVE, Condanna LA SHARIA? TU perdi TUTTO! ] Iran Voti Continua Supporto per 'resistenza palestinese'. Iraniano comandante dice che l'Iran continuerà a sostenere "la resistenza" fino a quando "tutti i territori palestinesi occupati sono liberi." Per Elad Benari, Canada. Prima pubblicazione: 2014/08/30, i membri della Guardia Rivoluzionaria iraniana (IRGC) Due giorni dopo un alto funzionario iraniano ha rivelato che la Repubblica islamica sta armando terroristi in Giudea e Samaria, il comandante delle Guardie della Rivoluzione islamica ha promesso che l'Iran continuerà a sostenere "la resistenza" contro Israele. Secondo l'agenzia di stampa Fars, il generale Mohammad Ali Jafari ha sottolineato che le forze dell'IRGC insieme nazione iraniana continuerà il supporto per "il movimento di resistenza" fino a quando "tutti i territori palestinesi occupati sono liberi." 
"Siamo pronti a sostenere il movimento di resistenza fino a quando la Palestina è liberato," Jafari è stato citato per aver detto in un messaggio indirizzato al popolo di Gaza il Venerdì. Il messaggio è stato inviato agli arabi palestinesi dopo quello che è stato definito il loro 51 giorni di "vittoria" contro "l'aggressione israeliana e attacchi aerei sulla Striscia di Gaza." "Grazie alla resistenza dei palestinesi oppressi, il nido di ragno era crollato e questo grande vittoria rimane nella storia dell'Islam per sempre ", ha dichiarato, secondo la Fars. Generale Jafari ha osservato che non vi è alcun dubbio che i 51 giorni di "resistenza" saranno considerati come un punto di svolta per "annientamento del regime selvaggia e baby-killer e tutto dovrebbe raddoppiare la loro forza e la prontezza per un futuro prospero." "The i nemici hanno cercato di seminare discordia tra i musulmani rivoluzionari a trascurare la Palestina, ma grazie alla saggia guida del Leader Supremo della Rivoluzione Islamica Ayatollah Seyed Ali Khamenei questi complotti sono stati sventati ", ha detto, secondo la Fars. Mercoledì scorso, un alto comandante militare iraniano ha confermato che le spedizioni di armi verso la Giudea e la Samaria sono già iniziate e che più saranno inviate ad altri "gruppi di resistenza palestinesi." "Attivazione della Cisgiordania è iniziato e le armi saranno forniti al popolo di questa regione ", il generale di brigata Mohammad Reza Naqdi, il comandante delle forze Basij volontario dell'Iran, ha detto. I commenti sono in aggiunta a quelle fatte da altri funzionari iraniani che ha recentemente ammesso che Teheran ha fornito Hamas e la Jihad islamica con la tecnologia necessaria per fare razzi. Il capo della Jihad islamica ha recentemente affermato che il suo gruppo ha "molte altre sorprese nella manica" per Israele, tra cui i missili di fabbricazione iraniana "Zelzal", un missile non guidato che può trasportare un carico utile fino a 600 kg (£ 1323) di esplosivi per una distanza di fino a 200 chilometri.
PERCHé TERRORISTI SHARIA ONU, CREDONO DI AVERE DIRITTO A VIVERE? Abbas: Netanyahu Agreed to Palestinian State Along '67 Borders'. PA Chairman says in interview that Israeli PM had agreed to establish a Palestinian state along the pre-1967 borders. PMO: Never happened. E PERCHé SOLO UN BORDO '67? TU HAI DIRITTO AD AVERE TUTTO, O A PERDERE TUTTO! SE, LA LEGA ARABA NON RIMUOVE, CONDANNA LA SHARIA? TU PERDI TUTTO! ] Iran Vows Continued Support for 'Palestinian Resistance'. Iranian Commander says that Iran will continue to support "the resistance" until "all the occupied Palestinian territories are free." By Elad Benari, Canada. First Publish: 8/30/2014, Members of Iran's Revolutionary Guard (IRGC) Two days after a senior Iranian official revealed that the Islamic Republic is arming terrorists in Judea and Samaria, the Commander of the Islamic Revolution Guards vowed that Iran will continue to support "the resistance" against Israel. According to the Fars news agency, Major General Mohammad Ali Jafari underlined that the IRGC forces along with Iranian nation will continue support for "the resistance movement" until "all the occupied Palestinian territories are set free."
"We are prepared to back the resistance movement until Palestine is liberated," Jafari was quoted as having said in a message addressed to the people of Gaza on Friday. The message was sent to the Palestinian Arabs after what was termed their 51-day "victory" against "the Israeli aggression and airstrikes on the Gaza Strip." "Thanks to the resistance of the oppressed Palestinians, the nest of spider was collapsed and this great victory remains in the history of Islam forever," he declared, according to Fars. General Jafari noted that there is no doubt that the 51 days of "resistance" will be regarded as a turning point for "annihilation of the savage and baby-killer regime and all should double their strength and readiness for a prosperous future." "The enemies tried to sow seeds of discord among revolutionary Muslims to neglect Palestine but thanks to the wise leadership of the Supreme Leader of the Islamic Revolution Ayatollah Seyed Ali Khamenei these plots were thwarted," he said, according to Fars. On Wednesday, a top Iranian military commander confirmed that weapon shipments to Judea and Samaria have already begun and that more will be sent to other "Palestinian resistance groups." "Arming the West Bank has started and weapons will be supplied to the people of this region," Brigadier General Mohammad Reza Naqdi, the commander of Iran's volunteer Basij force, said. The comments are in addition to ones made by other Iranian officials who recently admitted that Tehran provided Hamas and Islamic Jihad with the technology necessary to make rockets. The head of Islamic Jihad recently claimed that his group has "many more surprises up its sleeve" for Israel, including Iranian-made "Zelzal" missiles, an unguided missile that can carry a payload of up to 600 kg (1,323 pounds) of explosives for a distance of up to 200 kilometers.
Abbas: Netanyahu Agreed to Palestinian State Along '67 Borders'. PA Chairman says in interview that Israeli PM had agreed to establish a Palestinian state along the pre-1967 borders. PMO: Never happened. E PERCHé SOLO UN BORDO '67? TU HAI DIRITTO AD AVERE TUTTO, O A PERDERE TUTTO! SE, LA LEGA ARABA NON RIMUOVE, CONDANNA LA SHARIA? TU PERDI TUTTO! 
ROTHSCHILD USUROCRAZIA, SATANISTI MASSONI BILDENBERG 322 LAVEY KERRY, HANNO DECISO DI FARE MASSACRARE I FRATELLI: CRISTIANI! ISRAELE QUINDI DIVENTERà SEMPRE PIù SOLO E LONTANO! ] La NATO intende istituire una nuova forza di reazione rapida, composta da non meno di 10mila soldati, con l'obiettivo di rafforzare le difese dell'Alleanza Atlantica a seguito della crisi in Ucraina. Lo scrive il Financial Times.
Secondo il giornale, il primo ministro britannico David Cameron annuncerà la nascita di nuove unità militari la prossima settimana.
Al vertice della NATO che si svolgerà il 4 e 5 settembre in Galles, come previsto, Barack Obama ed altri leader della NATO adotteranno un piano di lungo termine per rafforzare la difesa ai confini orientali dell'Alleanza Atlantica.
Il presidente della Duma sicuro, l'Europa pagherà il prezzo delle sanzioni contro la Russia.
Dall'imposizione di nuove sanzioni contro la Russia sostanzialmente soffriranno in maggior misura le imprese e i contribuenti europei. Lo ha dichiarato il presidente della Duma (camera bassa del Parlamento russo) Sergej Naryshkin.
Il politico ha aggiunto che si dall'inizio un certo numero di eurodeputati, anche se piccolo, aveva manifestato la propria contrarietà alle sanzioni.
Oggi a Bruxelles si apre un vertice straordinario della UE. Si discuteranno le questioni fondamentali dell'Europa, così come la crisi in Ucraina. Secondo alcune indiscrezioni sarebbe stato toccato il tema relativo all'introduzione di nuove sanzioni contro la Russia, tuttavia il primo ministro finlandese Alexander Stubb ha smentito questa informazione.
19 giugno, Bruxelles a malincuore dà ragione a Mosca. L'Europa dichiara di non volere entrare in un clinch energetico con la Russia. Nonostante la tendenza a ridurre la dipendenza da Mosca nel campo del gas, a Bruxelles si inizia a comprendere che del confronto con Mosca risentiranno innanzitutto loro stressi.
L'indivisibilità della sicurezza energetica continentale di fatto è stata riconosciuta dal Commissario europeo per l'energia Günther H. Oettinger. Secondo le sue parole il settore energetico è messo in fondo alla lista di eventuali sanzioni dell'Ue alla Russia. Inoltre, su questa questione egli ha preso le distanze dagli americani, sottolineando che Bruxelles è pronta ad ascoltare l'opinione di Washington ma non intende prendere decisioni al riguardo in modo autonomo. Come si è espresso Oettinger, a comprare il gas russo siamo noi, Unione Europea, e non gli USA.
Tale dichiarazione è stata fatta meno di una settimana prima del prossimo summit dell'Ue, al quale s'intende discutere, fra l'altro, la possibilità di introdurre la sedicente "terza fase" di sanzioni alla Russia nel contesto della crisi ucraina. In tal modo gli europei lanciano un segnale ai loro alleati d'oltreoceano che non intendono agire senza badare ai propri interessi, andando al traino dei fautori della linea rigorosa nei confronti della Russia. A quanto pare, un motivo per una simile trasformazione degli umori sono stati i risultati delle recenti elezioni al Parlamento Europeo, i quali hanno dimostrato, in particolare, che una notevole parte degli europei, che ragionano in modo razionale, non vuole sostenere le dottrine superate della "guerra fredda". Semplicemente perché una guerra energetica sarebbe fredda per loro nel senso diretto della parola.
Intanto, la Gazprom russa per l'ennesima volta ha dimostrato la sua capacità di scendere a compromessi, dichiarando di essere disponibile ad aumentare a proprio carico il volume del gas da pompare nei depositi sotterranei europei nell'ambito dell'adempimento dei suoi impegni sulla fornitura di gas verso i consumatori europei nel periodo invernale. Questa è la dichiarazione che è stata fatta dal titolare della Holding energetica Alexey Miller. A sua detta, se la situazione relativa all'accumulazione del gas nei depositi sotterranei dell'Ucraina per la stagione invernale fino al volume di 18 miliardi di metri cubi non sarà risolta, la capacità di trasporto del Nord Stream e del gasdotto Jamal-Europa (come alternativa al corridoio di transito ucraino), non sarà sufficiente per l'approvvigionamento normale dei consumatori europei. Il Presidente della Società russa è convinto che la costruzione del gasdotto South Stream potrà risolvere il problema dei rischi di transito attraverso il territorio dell'Ucraina. È indicativo che il Commissario europeo per l'energia Günther H. Oettinger a sorpresa abbia dichiarato altresì che è necessario portare a buon fine la realizzazione del progetto South Stream. A quanto pare, l'approssimarsi dell'inverno con basse temperature ha iniziato a raffreddare le teste calde, - ritiene Boris Shmelev, capo del Centro di Politica Estera dell'Istituto di Economia presso l'Accademia Russa delle Scienze.
Negli ultimi tempi l'Europa puntava sempre di più sulla componente geopolitica nelle forniture di gas dalla Russia. Perciò limitava tutti i lavori per la realizzazione del South Stream, progetto molto importante sia per la Russia che per l'Europa stessa, partendo dalle sue considerazioni geopolitiche. Si voleva fare la pressione sulla Russia, provvedere a ridurre la dipendenza energetica dalla Russia. Ma questi giochi di geopolitica sul territorio dell'Ucraina, a grandi linee, ha quasi posto tutta l'Europa sull'orlo di un disastro.
Bruxelles già da tempo utilizza la questione energetica come leva di pressione politica. Il gioco del poliziotto buono e il poliziotto cattivo continua ad esserci tutt'oggi, - ritiene Mikhail Neizhmakov, capo del Centro di Analisi della Politica Internazionale presso l'Istituto di studi sulla globalizzazione e sui movimenti sociali. Dopo i noti avvenimenti in Ucraina i funzionari europei hanno modificato più volte la loro posizione. Da una parte, l'Europarlamento ha raccomandato di congelare codesto progetto, dall'altra - Günther H. Oettinger, Commissario europeo per l'energia, ancora alla metà di maggio ha detto di non avere nulla in contrario alla realizzazione del South Stream. A quanto pare, stiamo assistendo semplicemente ad un mercanteggiamento dei funzionari europei con la Russia. Ai tentativi di ottenere condizioni più vantaggiose, un beneficio dalla realizzazione del progetto da parte della Russia. In tale contesto la crisi ucraina è solo un pretesto. Relativamente, i rappresentanti di Bruxelles fanno dichiarazioni, ora più dure, ora più moderate, circa il progetto, lasciandosi uno spazio di manovra, e non tagliandosi la possibilità di cambiare posizione. Per esempio, ancora un paio di settimane fa la Commissione Ue, compreso il suo presidente, ha espresso un parere assai negativo sul South Stream, riferendosi al fatto che durante la costruzione del tratto del gasdotto in Bulgaria non sono state osservate determinate norme dell'Ue. Quindi, è necessario sospendere il progetto. Ma nessuno ha detto che è necessario chiudere il progetto definitivamente.
Purtroppo, una simile politica colpisce innanzitutto il consumatore europeo che, di conseguenza, viene privato di un'alternativa stabile al transito ucraino estremamente inaffidabile. A quanto pare, l'ambiguità della situazione è stata sentita anche da Bruxelles se il Commissario europeo per l'energia Günther H. Oettinger a malincuore ha dato ragione a Mosca. Anzi, ciò è avvenuto proprio nel momento in cui Washington si sta adoperando per indurre i partner europei ad approfondire ancora di più le frizioni con Mosca. Un simile coraggio infonde qualche speranza nel futuro.
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Putin e Hollande favorevoli ad una soluzione diplomatica in Ucraina
Foto d'archivio: Vladimir Putin e Francois Hollande ] Foto d'archivio: Vladimir Putin e Francois Hollande
La sera precedente il presidente russo Vladimir Putin e il capo di Stato francese Francois Hollande hanno discusso della situazione nella parte orientale dell'Ucraina. Come riportato dal Cremlino, è avvenuto alla vigilia del vertice UE.
Inoltre Putin e Hollande hanno concordato di rimanere in contatto in futuro.
In precedenza il presidente francese Francois Hollande aveva sollecitato le autorità ucraine a dar prova di moderazione nell'operazione militare contro i separatisti.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_30/Putin-e-Hollande-favorevoli-ad-una-soluzione-diplomatica-in-Ucraina-9450/
Kiev annuncia l'uscita dall'accerchiamento di 28 militari ucraini ad Ilovaysk.
Un primo gruppo di soldati ucraini dei battaglioni rimasti circondati nei pressi di Ilovaysk, è arrivato nelle posizioni della Guardia Nazionale ucraina. Lo ha annunciato il ministro degli Interni dell'Ucraina Arsen Avakov.

Secondo lui, si tratta di 28 uomini dei battaglioni speciali del ministero degli Interni "Mirotvorets", "Kherson" e "Dnepr-1."
In precedenza il presidente russo Vladimir Putin aveva fatto un appello alle forze separatiste del Donbass per aprire un corridoio umanitario attraverso cui i soldati ucraini che si fossero arresi sarebbero potuti uscire dall'accerchiamento.
Nel mondo, Ucraina, Esercito, Separatismo, Guerra civile, Repubblica popolare di Donetsk, Attualita'

 Scontri a fuoco nei sobborghi di Slavyansk e Kramatorsk
Scontri a fuoco nei sobborghi di Slavyansk e Kramatorsk
9 luglio, 13:58
 L'esercito ucraino continua a bombardare le città del Donbass
L'esercito ucraino continua a bombardare le città del Donbass
16 agosto, 11:28
 "Ex uomini delle forze speciali polacche combattono in Ucraina orientale"
"Ex uomini delle forze speciali polacche combattono in Ucraina orientale"
14 agosto, 18:42
 La Shell sospende l'estrazione di shale gas in Ucraina orientale
La Shell sospende l'estrazione di shale gas in Ucraina orientale
21 agosto, 11:14
 Putin: nell'interesse di Mosca la fine del conflitto in Ucraina
Putin: nell'interesse di Mosca la fine del conflitto in Ucraina
17 luglio, 12:13
 Il Giorno dell'Indipendenza dell'Ucraina inizia con il bombardamento di Donetsk
Il Giorno dell'Indipendenza dell'Ucraina inizia con il bombardamento di Donetsk
24 agosto, 10:09
 Ucraina orientale, i filorussi conquistano 3 città nei pressi di Donetsk
Ucraina orientale, i filorussi conquistano 3 città nei pressi di Donetsk
25 agosto, 12:54
 Ucraina orientale, bombardamenti nei sobborghi di Donetsk
Ucraina orientale, bombardamenti nei sobborghi di Donetsk
12 luglio, 15:35
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_30/Kiev-annuncia-luscita-dallaccerchiamento-di-28-militari-ucraini-ad-Ilovaysk-0165/

SUPPORTO NATO CIA AI NAZIFASCISTI, ORMAI CON I BILDENBERG NOI SIAMO TUTTI IN FAMILY HITLER DI NUOVO! SOLTANTO CHE QUESTA VOLTA HITLER SI CHIARA ROTHSCHILD USUROCRAZIA SATANA A TUTTI!  ]La Russia dovrebbe prestare più attenzione nel rafforzare la propria posizione in Artico, in quanto questa regione è la concentrazione degli interessi del Paese in molti settori, ha detto Vladimir Putin al Forum "Seliger 2014". Ha sottolineato che tutte le azioni saranno conformi al diritto internazionale, anche nei compromessi con i partner, ma la Russia difenderà i propri interessi.
Putin ha evidenziato che in Artico ci sono riserve minerarie planetarie. Inoltre, la regione ha un ruolo importante in termini di sicurezza.
La NATO non pianifica un intervento militare diretto in Ucraina
Alexander Vershbow. Discorsi su un intervento militare diretto della NATO nella parte sud-orientale dell'Ucraina non sono in corso, in quanto tale scenario potrebbe portare ad un conflitto con la Russia. Lo ha dichiarato il vice segretario generale della NATO Alexander Vershbow.
Secondo lui, i Paesi occidentali stanno cercando di influenzare la Russia attraverso le sanzioni economiche.
Inoltre Vershbow ha evidenziato come Kiev non abbia fatto alcuna richiesta alla NATO riguardo ad un intervento militare diretto. "Le autorità ucraine cercano solo supporto per le loro forze armate," - ha sottolineato.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_30/La-NATO-non-pianifica-un-intervento-militare-diretto-in-Ucraina-8479/
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Putin: l'ONU ha bisogno di essere riformata. QUINDI, SE ONU NON VUOLE ESSERE UNA MAFIA DI CRIMINALI INTERNAZIONALI DEVE CACCIARE TUTTI I PAESI DELLA LEGA ARABA, CHE, NON HANNO NESSUN RISPETTO DEI DIRITTI UMANI SOLENNI UNIVERSALI E FONDAMENTALI DEL 1948, E DELLA LIBERTà DI RELIGIONE! ] è ASSURDA GIURIDICAMENTE: UNA ASSEMBLEA ONU, CON DUE LEGISLAZIONI DIVERSE, PERCHé COME NEL CASO DELLA GALASSIA JIHASTA, SONO SEMPRE I CRIMINALI A PRENDERE IL SOPRAVVENTO, CONTRO LA LEGALITà, INFATTI, OGGI PER COLPA DELLA SHARIA, NOI ABBIAMO ADDIRITTURA UNA GALASSIA JIHADISTA, CHE è LA VERA POLITICA DELLA LEGA ARABA, AD DI FUORI DI UN DISCORSO IPOCRITA, IN SEDE DIPLOMATICA ] Putin: l'ONU ha bisogno di essere riformata. Vladimir Putin ha esortato a riformare l'ONU, ma secondo due condizioni. ] [ In primo luogo, la stragrande maggioranza dei partecipanti dovrebbe essere d'accordo con quello che si propone di riformare.
La seconda condizione: occorre mantenere i fondamenti della efficacia dell'Organizzazione, in particolare i diritti e le prerogative del Consiglio di Sicurezza che solo esso può prendere una decisione sull'applicazione di sanzioni o, in particolare, sull'uso delle forze armate. E queste decisioni sono vincolanti per i membri della comunicazione internazionale.
Putin ritiene che non si possono dilavare questi meccanismi, altrimenti l'ONU si trasformerà in una Lega delle nazioni.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_30/Putin-l-ONU-ha-bisogno-di-essere-riformata-1020/
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Unius king REI SAID TO HIS BROTHER Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz, Saʿūd, SAUDI ARABIA, his galassia jihadista ISIS NAZI SHARIA, [[REALLY]] certo, tu non sbagli mai! se, non ci fosse la sharia, che è il tuo progetto di fare il genocidio di tutto il genere umano? poi, l'Iran vincerebbe comunque contro di te, perché l'Iran non paga il denaro a Rothschild (usurocrazia mondiale) e tu si! TUTTI QUELLI CHE COMPRANO IL DENARO, ad interesse, dai satanisti farisei? SONO SATANISTI anche loro! Quindi tu speri di vincere nel nome di satana, e non speri di vincere nel nome di HOLY Allah Onnipotente, Dio Creatore: E SALVATORE NELLA ALLEANZA CON ABRAMO MOSè NOé, quindi, la sua misericordia DIVINA, su di te non potrebbe mai funzionare. https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Zoabi a Hamas 'Vittoria Rally': 'Siamo tutti palestinesi. Pro-Hamas MK spinge a 'porre fine all'occupazione' a 'la vittoria raduno' con i leader pro-terrorismo, dice 'lotta palestinese è parte di noi.'. Con Tova Dvorin, Chicago. Prima pubblicazione: 2014/08/29, Hanin Zoabi. Arabo MKs Hanin Zoabi, Basilea Ghattas, e Jamal Zahalka (Balad) hanno partecipato ad un Hamas "Vittoria Rally" il Venerdì, secondo Canale 10, in ultimo spettacolo di identificazione con il terrore di Hamas a seguito della sua guerra contro civili israeliani. Centinaia di persone hanno partecipato nel marzo del Venerdì, avviato nel della Galilea Kafr Kabul. La marcia, che è stato sponsorizzato dal Comitato di Sorveglianza araba in Israele, è stato intitolato "Gaza Victory: Questa è la nostra festa." L'assemblea di apertura caratterizzato da un momento di silenzio per gli arabi palestinesi - i terroristi e civili - uccisi a Gaza, come i partecipanti portavano bandiere palestinesi. Più che uno spettacolo di solidarietà per i civili palestinesi, il rally sembra attrarre molti funzionari pro-Hamas e pro-terrorismo, tra cui tutti e tre i Parlamentari, leader del Movimento islamico in Israele e terrorista condannato Sheikh Raed Salah, e Raam-Taal MKS Ibrahim Tzartzur e Masoud Ganayem. Tuttavia, Zoabi ha rubato la scena come di consueto per il suo sostegno palese di arci-nemico di Israele. 
"Noi siamo parte del popolo palestinese e la resistenza palestinese a Gaza, che fallì tutti i bersagli israeliani, sia militare che politico," Zoabi vantava ai giornalisti sul posto. "La vittoria del popolo palestinese è ancora occupata, però, e non si può rompere con la forza - solo attraverso una giusta soluzione politica e porre fine all'assedio e l'occupazione." "Non possiamo separare [da arabi israeliani -. Ndr] dalla resistenza del popolo palestinese, fa parte di noi", ha continuato. "Così, essi finiscono la resistenza solo quando vi è fine alla loro oppressione, e non si possono spezzare in loro fermezza." 
Zoabi, Ghattas, e Zahalka recentemente rivelato che hanno visitato il Qatar - paese che ospita i leader in esilio di Hamas - ". Motivi tecnici" per un presunto conferenza, poi omesso di segnalare la visita di funzionari della Knesset per Zoabi è stata collegata a Hamas in diverse occasioni, ed è famoso per i discorsi provocatorie, tra cui uno in cui ha detto che Israele ha "il diritto ad una vita normale" e un indirizzo più tardi, sostenendo che "l'occupazione israeliana" era dietro l'assassinio di israeliani in Bulgaria. Più di recente, Zoabi ha scritto un articolo incoraggiante Hamas sul sito web del gruppo terroristico, e fu brevemente ammanettato durante violente proteste pro-palestinesi a Haifa.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Zoabi at Hamas 'Victory Rally': 'We are All Palestinians'. Pro-Hamas MK pushes to 'end occupation' at 'victory rally' with pro-terror leaders, says 'Palestinian struggle is part of us.'. By Tova Dvorin, Chicago. First Publish: 8/29/2014, Hanin Zoabi. Arab MKs Hanin Zoabi, Basel Ghattas, and Jamal Zahalka (Balad) participated at a Hamas "Victory Rally" on Friday, according to Channel 10, in the latest show of identification with Hamas terror in the wake of its war on Israeli civilians. Hundreds of people participated in Friday's march, which commenced in the Galilee's Kafr Kabul. The march, which was sponsored by the Arab Monitoring Committee in Israel, was entitled "Gaza Victory: This is Our Holiday." The opening assembly featured a moment of silence for the Palestinian Arabs - terrorists and civilians - killed in Gaza, as participants bore Palestinian flags. More than just a show of solidarity for Palestinian civilians, the rally seemed to attract many pro-Hamas and pro-terror officials, including all three MKs, leader of the Islamic Movement in Israel and convicted terrorist Sheikh Raed Salah, and Raam-Taal MKs Ibrahim Tzartzur and Masoud Ganayem. However, Zoabi stole the show as usual for her blatant support of Israel's arch-enemy. 
"We are part of the Palestinian people and the Palestinian resistance in Gaza, which failed all Israeli targets, both military and political," Zoabi boasted to reporters at the scene. "The victory of the Palestinian people is still occupied, however, and we cannot break it by force - only through a just political solution and ending the siege and the occupation." "We cannot separate [as Israeli Arabs - ed.] from the resistance of the Palestinian people, it is part of us," she continued. "Thus, they will end the resistance only when there is an end to their oppression, and you cannot break them in their steadfastness."
Zoabi, Ghattas, and Zahalka recently revealed that they visited Qatar - the country hosting Hamas's leaders-in-exile - for an alleged conference, then omitted to report the visit to Knesset officials for "technical reasons." Zoabi has been linked to Hamas on multiple occasions, and is infamous for provocative speeches, including one in which she said that Israel has "no right to a normal life" and a later address claiming that "the Israeli occupation" was behind the murder of Israelis in Bulgaria. More recently, Zoabi wrote an article encouraging Hamas on the terror group's website, and was briefly handcuffed during violent pro-Palestinian protests in Haifa.  
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Francia: Due adolescenti arrestato oltre Sinagoga Suicide Bomb Plot
mondiale ebraico
Iran giura continuare a sostenere 'resistenza palestinese'
Medio Oriente
Hamas Guida Spirituale Slam 'estremista' Islamic State
Medio Oriente
Shape Up, Israel, You're The Only Sheriff Left In Town
Jack Engelhard
 The PA is Not the Answer
Moshe Phillips and Benyamin Korn, RZA
 Netanyahu, Why Insult IS? Hamas is Much Worse
Mark Langfan
 To Win Or Not To Win; This Is The Question!
Dr. Avi Perry
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
"Mosca non conduce operazioni militari in Ucraina orientale". Emblema del Ministero della Difesa della Federazione Russa ] [ © Immagine: ru.wikipedia.org/F l a n k e r/cc-by-sa 3.0. Emblema del Ministero della Difesa della Federazione Russa: UNIUS REI! La Russia non conduce alcuna operazione militare in Ucraina. Lo ha dichiarato il vice ministro della Difesa Anatoly Antonov.
"Ci sono purtroppo delle forze che cercano di far scontrare i due popoli," - ha detto. Inoltre Antonov ha assicurato che Mosca farà tutto il possibile per evitare che si realizzi tale scenario. Secondo il politico, la Russia non può restare indifferente alla catastrofe umanitaria nella parte sud-orientale dell'Ucraina ed è necessario un "ponte umanitario" tra la Russia, Lugansk e Donetsk.
Il vice ministro ha anche sottolineato che contro Mosca è in corso una guerra di informazione, cercando di far apparire come un mostro la Russia." Ha rilevato che le forze separatiste del Donbass si armano nei depositi militari lasciati in eredità dall'Unione Sovietica, non in Russia. Secondo Antonov, l'esercito ucraino utilizza le stesse armi. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_30/Mosca-non-conduce-operazioni-militari-in-Ucraina-orientale-5805/
OSCE non ha alcuna prova della presenza dei militari russi in Ucraina. Attualmente l'OCSE non ha le prove evidenze della presenza dell'esercito russo in Ucraina. Lo ha detto il presidente del Consiglio permanente dell'Organizzazione Thomas Greminger in diretta della radio Deutschlandradio Kultur.
Il politico ha anche detto che l'organizzazione non ha a disposizione le informazioni dettagliate sulle intenzioni degli altri Stati. "Ora possiamo solo parlare degli scenari dello sviluppo della situazione", ha sottolineato Greminger. In precedenza, il governo della Germania ha dichiarato che le autorità tedesche hanno a disposizione le informazioni sul "intervento militare" della Federazione russa in Ucraina. 
La Russia è sempre aperta al dialogo in qualsiasi formato, ha detto il portavoce del Presidente russo Dmitry Peskov, rispondendo alle domande dei giornalisti sull'atteggiamento di Mosca alle proposte di Parigi di negoziare in base al "formato di Normandia".
In precedenza, il Presidente francese Francois Hollande ha detto che Parigi intende, insieme con la Germania, organizzare un nuovo round di colloqui con la partecipazione di Russia e Ucraina.
Il primo incontro dei leader dei 4 Stati si è tenuto a margine del 70° anniversario dello sbarco delle truppe alleate in Normandia il 6 giugno. Dopodiché si sono tenuti alcuni round di colloqui a livello dei ministri degli Esteri.
Crisi ucraina, "l'Europa ignora la Russia"
L'assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa (APCE) dimostra un approccio politicizzato e polarizzato senza precedenti nei confronti della Russia relativamente agli eventi in Crimea, ha dichiarato in una conferenza stampa oggi a Strasburgo il capo della delegazione russa Alexey Pushkov.
Secondo il politico, "per l'Europa è tutto corretto quello che fa il governo di Kiev e analogalmente è sbagliato tutto quello che offre la Russia." "L'Europa ignora il fatto che decine di migliaia di persone sono scese in piazza per protestare a Lugansk, Kharkov, Donetsk e in altre grandi città dell'Ucraina", - ha sottolineato Pushkov: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_09/Crisi-ucraina-lEuropa-ignora-la-Russia-2672/
Putin dell'Ucraina: è una tragedia comune. Una tragedia comune. È con queste parole che Vladimir Putin ha definito la situazione in Ucraina degli ultimi mesi. Parlando al Forum giovanile "Seliger-2014", il Presidente ha paragonato le azioni dell'esercito ucraino nelle regioni dell'Est ai bombardamenti di Leningrado durante la Seconda guerra mondiale. Secondo Putin, è necessario costringere Kiev a iniziare le tratattive con rappresentanti del Donbass.

La Russia non ha intenzione di lasciarsi coinvolgere in grandi conflitti. Ciò nonostante, il Paese è in grado di respingere qualsiasi agressione. I partner devono capire che con Mosca non conviene provarlo, ha detto il Presidente ai giovani che partecipano al forum "Seliger".
Tutto sta a dimostrare che l'Occidente lo capisce, ma non capisce a fondo. Pertanto sta compiendo ogni sforzo per destabilizzare al massimo la situazione alle frontiere della Russia. Per quanto si cerchi di negare l'ingerenza di Washington e delle capitali europee negli affari interni dell'Ucraina, non si può nascondere questo fatto, ha dichiarato Vladimir Putin.
Appoggiandosi agli elementi radicali, di stampo nazionalista, i nostri partner occidentali hanno compiuto un colpo di stato. Qualunque cosa si possa dire, il sostegno mediatico e quello politico significano il totale coinvolgimento sia dei Paesi europei, sia degli USA, in questo processo di cambio di potere – cambio violento e anticostituzionale. La parte del Paese che non ha accettato questo cambiamento, ora viene schiacciata con la forza delle armi, usando aerei, artiglieria, lanciarazzi multipli e carri armati. Se questi sono i valori europei di oggi, ne sono estremamente deluso.
Mosca ha più volte esortato sia Kiev che Washington a iniziare le trattative col Sud-Est, a cessare la guerra fratricida in Ucraina. Tuttavia le autorità di Kiev non fanno altro che lanciare ultimatun, intimando ai miliziani di deporre le armi. Il linguaggio degli ultimatum, però, in questa situazione è inaccettabile, è convinto il Presidente della Russia.
È logico che queste condizioni non siano state accettate dalle persone che hanno preso in mano le armi per difendere se stessi, la propria vita e dignità. A che punto siamo oggi? I centri abitati e le città sono circondati dall'esercito ucraino che sta bombardando i quartieri civili per distruggere le infrastruture e spezzare la volontà dei resistenti. Per quanto sia triste, ciò mi ricorda gli eventi della Seconda guerra mondiale, quando gli invasori nazifascisti circondavano le nostre città, per esempio, Leningrado, e poi sparavano ad alzo zero sui centri abitati e sui loro abitanti.
Negli ultimi giorni la situazione ha subito un brusco cambiamento. L'esercito della Novorossia è passato all'offesniva, vari reparti dell'esercito ucraino sono finiti in accerchiamento. Kiev e Paesi occidentali si sono subito messi a cantare il ritornello dell'invasione dell'Ucraina da parte delle truppe russe, perché non vogliono parlare delle vere cause di questa sconfitta. In genere, ha continuato Vladimir Putin, la posizione occidentale suscita perplessità.
Io posso capire i miliziani del Donbass. Perché chiamano questa operazione "militar-umanitaria"? Qual'è lo scopo delle azioni che oggi vengono intrarprese? Allontanare dalle grandi città l'artiglieria e i lanciarazzi multipli, affinché non possano più uccidere gli abitanti. Ma che cosa sentiamo dai partner occidentali? Dicono che i miliziani non possono farlo. Devono permettere di essere seviziati e uccisi, e allora saranno buoni? La posizione dei nostri partner può essere così riassunta: diamo alle autorità dell'Ucraina la possibilità di sparare un po', forse riescono a ristabilire l'ordine in poco tempo.
Dal momento in cui Kiev e soci hanno iniziato questo confronto con Donbass è trascorso parecchio tempo. È già ora di capire che non sarà possibile raggiungere i propri obiettivi con la forza. I "curatori" occidentali devono portare i loro protetti al tavolo delle trattative.
Bisogna costringere le autorità ucraine a iniziare una trattativa seria. Non su questioni tecniche, che pure sono molto importanti, ma sulla sostanza, cioè per capire che diritti saranno garantiti al popolo di Donbass, Lugansk e di tutto il Sud-Est. Nei limiti delle regole civili dell'epoca moderna devono essere formulati i legittimi diritti e garantiti i legittimi interessi di queste persone. Ecco di che cosa occorre parlare, solo poi si prenderanno decisioni che riguardano i confini, la sicurezza. È importante raggiungere l'accordo sulla cosa fondamentale. Invece, non vogliono parlare, questo è il problema.
Le decisioni dell'attuale governo di Kiev non solo conducono alle sofferenze degli abitanti del Sud-Est, ma gravano su tutto il popolo ucraino. Per evitare le vittime inutili, il Presidente della Russia ha esortato le milizie del Donbass ad aprire un corridoio umanitario per i militari dell'esercito ucraino finiti in accerchiamento. I dirigenti della Novorossia si sono dichiarati disposti a farlo, mentre le decisioni dei generali di Kiev hanno di nuovo suscitato stupore, ha detto Putin.
Ho visto la reazione delle madri, delle mogli e anche degli stessi militari che si sono trovati chiusi in queste "sacche". È una tragedia anche per loro. Proprio per questo motivo ho chiesto ai miliziani di creare dei corridoi umanitari per dare alla gente la possibilità di uscire. Da alcuni giorni sono senza acqua e senza cibo, le munizioni sono finite. Ma l'ultima notizia è questa: i capi dell'esercito ucraino hanno deciso "niente resa", e ora si stanno preparando ai combattimenti per aprire una breccia negli shieramenti della milizia. Penso che sia un errore colossale che porterà a gravissime perdite umane.
Quello che sta succedendo in Ucraina è una tragedia comune. Tragedia non solo degli ucraini dell'Est e dell'Ovest, ma anche dei russi, perché russi e ucraini sono praticamene un solo popolo, ha osservato il Presidente. È vero che le regioni occidentali dell'Ucraina sono storicamente legate all'Europa, ma non devono imporre le proprie opinioni a tutto il popolo. Bisogna fare tutto il possibile per cessare quanto prima lo spargimento di sangue sulla terra dell'Ucraina.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_08_29/Putin-dell-Ucraina-e-una-tragedia-comune-7874/
Una tragedia comune. È con queste parole che Vladimir Putin ha definito la situazione in Ucraina degli ultimi mesi. Parlando al Forum giovanile "Seliger-2014", il Presidente ha paragonato le azioni dell'esercito ucraino nelle regioni dell'Est ai bombardamenti di Leningrado durante la Seconda guerra mondiale. Secondo Putin, è necessario costringere Kiev a iniziare le tratattive con rappresentanti del Donbass.
 Putin invita a trattare con umanità i militari ucraini accerchiati nel Donbass
Putin invita a trattare con umanità i militari ucraini accerchiati nel Donbass
La Russia invita i miliziani del Sud-Est a dimostrare umanità per l'avversario in difficoltà e promette aiuti umanitari alle popolazioni del Donbass. Venerdì notte il Presidente Putin si è rivolto ai miliziani della Novorossia esortandoli ad aprire un corridoio umanitario per i militari ucraini finiti in accerchiamento.
 Il transito del gas attraverso l'Ucraina: nuovi rischi
Il transito del gas attraverso l'Ucraina: nuovi rischi
A luglio Gazprom ha aggiunto un pagamento extra a Naftogaz pari a 10 milioni 540 mila dollari per il transito del gas attraverso l'Ucraina, dichiara il rappresentante di Gazprom Sergej Kuprianov. Ma l'ucraina Naftogaz ha fatto sapere che il pagamento è errato e che il denaro sarà restituito al mittente.
Benjamin Netanyahu --- David Cameron al vertice della Nato, FARANNO METTERE DALLA RUSSIA A FERRO E FUOCO LA EUROPA, MA,  comunque tu non sei la LEGA ARABA per poterne gioire! FERMA TUTTO QUESTO, CERCA CON PUTIN UNA ALLEANZA, DIGLI CHE SONO STATO IO UNIUS REI CHE TE LO HO ORDINATO!
basta! DEVE ESSERE CONDANNATA LA SHARIA,  oppure, si deve dichiarare guerra a tutta la LEGA ARABA! [ KABUL, 30 AGO - Un commando di talebani ha attaccato oggi con una autobomba, kamikaze ed armi pesanti la sede dei servizi segreti a Jalalabad, nella provincia orientale afghana di Nangarhar, con un bilancio provvisorio di almeno sei morti e 40 feriti. Lo riferisce l'agenzia di stampa Pajhwok.
    Un portavoce degli insorti ha immediatamente rivendicato l'operazione, che è ancora in corso. L'attacco è cominciato intorno alle 5.00 (locali) quando un'autobomba è esplosa vicino all'ingresso dell'edificio
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Ugo Lenzi ·  Top Commentator · Università di Bologna. Se vivi a Kiev, allora sei proprio nel posto giusto per avere un quadro obiettivo della situazione ......
Per capire il mio commento basta dire che un russo che ha la moglie ucraina, e che ho incontrato pochi giorni fa a Chisinau, mi diceva a che dopo essere stato una settimana a casa dei parenti della moglie a Kiev, un altro poco e odiava i russi anche lui a sentire la propaganda a senso unico dei media ucraini .... !!!!!! 
Ma i discorsi sono pochi. Se a Kiev non fossero al potere dei golpisti nazi/opportunisti, basterebbe dare alle popolazioni delle singole province la facoltà di scegliere con dei referendum con chi stare. Allora poi ...... [[ answer ]] -- I MEDIA OCCIDENTALI MASSONICI BILDENBERG, ROTHSCHILD USUROCRAZIA SONO DIVENTATI DEI MEDIA DI REGIME NAZI FASCISTA, BOLSEVICO BILDENBERG, ] Quello che è più tragico, e che questi farisei anglo-americani culto JaBullOn usurocrazia mondiale LaVey 666 Bush, hanno distrutto l'autodeterminazione dei popoli! in realtà gli italiani esistono soltanto allo stadio! QUELLA DELLA EUROPA NON ERA UNA CATTIVA IDEA SE, NON LA AVESSERO FATTA GLI ANTICRISTO COMUNISTI pci PD, DALEMA, EMMA BONINO! Questi hanno sputato sulle radici ebraico cristiane, ed ora sono sufficienti 4 jihadisti per conquistarci.. a tanto si sono spinti i culattoni gender imperialismo sodoma a tutti, nel loro odio contro Gesù Cristo! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Vladimir Putin ritiene che una parte delle autorità potrebbe essere spostata in Siberia. A suo parere, non è solo possibile, ma anche corretto, in quanto tutte le strutture non devono necessariamente essere concentrate in una sola città. Il capo di Stato ha proposto Krasnoyarsk come città.
"Nella vita di ogni nazione ci sono i simboli che sono unificanti. Mosca è uno di questi simboli, ma questo non significa che tutte le strutture pubbliche dovrebbero essere concentrate solo in essa", ha detto Putin.
L'OSCE non ha alcuna prova della presenza dei militari russi in Ucraina. Attualmente l'OCSE non ha le prove evidenze della presenza dell'esercito russo in Ucraina. Lo ha detto il presidente del Consiglio permanente dell'Organizzazione Thomas Greminger in diretta della radio Deutschlandradio Kultur.
Il politico ha anche detto che l'organizzazione non ha a disposizione le informazioni dettagliate sulle intenzioni degli altri Stati.
"Ora possiamo solo parlare degli scenari dello sviluppo della situazione", ha sottolineato Greminger.
In precedenza, il governo della Germania ha dichiarato che le autorità tedesche hanno a disposizione le informazioni sul "intervento militare" della Federazione russa in Ucraina. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_30/LOSCE-non-ha-alcuna-prova-della-presenza-dei-militari-russi-in-Ucraina-3234/
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Andrea Cisternino le tue informazioni sono errate! e cosa ti puoi aspettare dal corrotto massonico sistema: regime: FMI NWO 322 Bush ANSA di informazioni occidentali? quì c'è un popolo, che, viene brutalizzato, la sua democratica costituzionale plebiscitaria volontà calpestata, tutto il resto? sono parole criminali!

Andrea Cisternino · Kiev
Lorenzo Scarola scusa io vivo in Ucraina da 5 anni e sto vivendo questa guerra in prima persona sono le mie informazioni errate ???

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Andrea Cisternino COME hai reagito alla abolizione della lingua russa, da parte di un governo golpista? come hai reagito alla brutale aggressione dei giornalisti ed alla chiusura dei media russi? ] se tu eri un russofono, cosa tu avresti pensato, di 100 cadaveri messi a terra, da cecchini della CIA, che ancora oggi non hanno un responsabile perché la NATO ha ordinato l'insabbiamento della inchiesta? e dei pogrom di Odessa, tu cosa sai? DOPOTUTTO DEMOCRAZIA SIGNIFICA, CHE LA SOVRANITà RISIEDE NEL POPOLO! ed in Ucraina, non ci sono soltanto ucraini filo occidentali.. quindi tu hai pensato che era giusto fare la repressione, di una parte della nazione, perché per te, la unità nazionale è più importante che non fare la repressione genocidio, di una parte, sostanziale del paese! tu sei un disgraziato! 
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
BISOGNA RESPINGERE TUTTI GLI IMMIGRATI MUSULMANI, BISOGNA DEPORTARE TUTTI I MUSULMANI, BISOGNA INCOMINCIARE A PORRE LIMITAZIONI DI ASSEMBRAMENTO AI MUSULMANI, BISOGNA CHIUDERE LE MOSCHEE.. MA, QUESTO NON PER COLPA DEI MUSULMANI CHE SONO PERSONE PACIFICHE, IN SE, MA, PER COLPA DELLA SHARIA LEGA ARABA, CHE, FA DI OGNI MUSULMANO UN POTENZIALE TERRORISTA! ]  prima donna jihadista a uccidere occidentale. 1 NEWS 22-08-2014 'Voglio essere la prima donna britannica a uccidere un occidentale'
essere la prima jihadista donna ad uccidere un britannico o un americano. Eppure lei è
prima donna jihadista occidentale britannica, a uccidere occidentale. 2 NEWS. "Voglio essere prima donna britannica a uccidere occidentale"
prima jihadista donna ad uccidere un britannico o un americano. Eppure lei è probabilmente di Lewisham. Affida a Twitter la glorificazione dell'uccisione di James Foley e afferma di voler essere la prima jihadista donna ad uccidere un britannico o un americano. Eppure lei è probabilmente di Lewisham, nel sud di Londra, giunta in Siria per sposare un militante islamista.
La storia di Kadijah Dare, così come ricostruita attraverso un mosaico di tracce lasciate dalla giovane donna sui social network, impressiona in queste ore l'opinione pubblica britannica: impersonifica quella jihad 'cresciuta in casa' che tanto fa paura. Dovrebbe avere attorno ai 22 anni, a Londra probabilmente frequentava il centro islamico del suo quartiere, nel sud della città, dopo essersi convertita all'Islam durante l'adolescenza. Ha voluto sposare un militante affiliato all'Isis e proveniente dalla Svezia: tutto organizzato su Facebook. Con lui ha avuto un bambino che adesso ha 4 anni e che compare sul suo profilo di Twitter, con un fucile AK47. [[ mi piacerebbe sapere cosa pensano a riguardo tutti i sociologi e psicologi progressisti favorevoli all'accoglienza inclusiva. Vorrei dire a quelle teste di rapa 68ttine che c'è qualcos'altro nella vita più gratificante del divertimento: sono i VALORI. Per colpa vostra questi sono accolti come dei re anziché come immigrati, vengono allevati a nostre spese e fra un po ci ammazzeranno tutti.
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
PUTIN RUSSIA --  la questione della sharia, che è 1000 volte peggio del nazismo, deve essere affrontata: SUBITO! [STOP COMBUTTA: IRA RUSSIA! STOP COMBUTTA: USA ARABIA SAUDITA! LA IPOCRISIA, FURBIZIA E IL DOPPIO GIOCO DI SHARIA CALIFFATO, SUPERA OGNI STRATEGIA DI GEOPOLITICA: IMPERIALISMO, ALLEATEVI E STERMINATEMI: LA LEGA ARABA SUBITO! ] MOSCA, 29 AGOsto. Le sanzioni "sono mezzi illegali per raggiungere i propri obiettivi" e "vanno contro il diritto internazionale". Lo ha detto il capo della diplomazia iraniana Javad Zarif incontrando a Mosca Serghiei Lavrov, ministro degli Esteri della Russia, colpita ora anch'essa da sanzioni occidentali. Zarif ha notato che le restrizioni non hanno fermato il programma nucleare iraniano, mentre Lavrov ha annunciato che Mosca e Teheran puntano a "rinforzare la cooperazione" anche sul fronte "energetico". Enzo Sergi · ha detto:Top Commentator · Ancona. aleeeeeeeee che accoppiata di lusso: russia-iran ho detto tutto, manca solo la corea del nord x un tris di merdosi criminali!
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion basta a fare questo gioco sporco insieme, ai nazisti sharia ottomani salafiti, basta!
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Isis: Califfo, ti sposi? Casa e soldi, tanti soldi 1000 euro al mese!
Video dell'orrore, 4 decapitati nel Sinai
61609 volte
Orrore senza fine, Isis decapita miliziano curdo in Iraq
41745 volte
Tregua a Gaza. Netanyahu cauto: "Presto per stabilire se calma durerà"
35071 volte
Video dell'orrore, 4 decapitati nel Sinai
Tregua a Gaza. Netanyahu cauto: "Presto per stabilire se calma durerà"
Iraq, 700 turcomanni massacrati dall'Isis
Calciatore colpito da una pietra, morto in Algeria attaccante camerunense. Il Video
Orrore senza fine, Isis decapita miliziano curdo in Iraq
PUTIN RUSSIA -- che, differenza c'è tra te, e i satanisti LaVey 666 Kerry 322 Bush gufo Baal farisei Rothschild? ANCHE TU, INVECE DI SERVIRE LA VERITà, TU SERVI gli interessi della tua GEOPOLITICA! In questo modo, tu non riuscirai a evitare la Guerra mondiale nucleare! tutta la questione palestinese, di questi 66 anni, è merda, di fronte al fatto di terrorismo: hamas e della sua galassia jihadista! è incompatibile un pianeta dove c'è la sharia, senza libertà di religione, quindi, tutto il genere umano è in pericolo! NON è NESSUNA IMPORTANZA QUALI ALLEaNZE POSSONO ESSERE FATTE AL FINE DI REALIZZARE IL GENOCIDIO DELLA LEGA ARABA! se, loro non subiranno il genocidio al più presto? lo subiremo noi!
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
il fatto che, HAMAS hanno giustiziato, più di 100 palestinesi come spie di Israele, soltanto perché erano oppositori che, non volevano scavare come schiavi i tunnel del terrore, QUESTO NON è STATO MENZIONATO! ma, la cosa importante è che nessuno si può sedere al tavolo di Hamas negoziati galassia jihadista senza, legalizzare ogni genocidio islamico, avvenuto dal falso profeta Maometto esoterista, fino ad oggi.. SE, ISRAELE è COSTRETTO DAI BILDENBERG A FARSI SODOMIZZARE FINO A QUESTO PUNTO, QUESTO è UN ALTRO PUNTO DI VISTA! Consiglio di sicurezza dell'ONU può adottare la risoluzione su Gaza presto. Ambasciatore britannico alle Nazioni Unite spera Consiglio di Sicurezza adotta all'unanimità una risoluzione sulla situazione a Gaza "nei prossimi giorni". Con Elad Benari, Canada. Prima pubblicazione: 2014/08/30, Consiglio di Sicurezza dell'ONU. Ambasciatore britannico alle Nazioni Unite, ha detto il Venerdì che spera il Consiglio di Sicurezza sarà in grado di adottare all'unanimità una risoluzione sulla situazione a Gaza "nei prossimi giorni", secondo The Associated Press (AP). Ambasciatore Mark Lyall Grant, il cui paese detiene la presidenza del Consiglio di questo mese, ha dato ai giornalisti senza fornire ulteriori dettagli. 
Diplomatici delle Nazioni Unite hanno lavorato sulla fusione di un progetto di risoluzione da Jordan con elementi provenienti da Gran Bretagna, Francia e Germania, così come gli elementi rispetto alla proposta degli Stati Uniti ', secondo AP. Ambasciatore dell'Autorità Palestinese Riyad Mansour ha detto Giovedi che una risoluzione che prevede un meccanismo di monitoraggio internazionale sarebbe un deterrente utile a più scontri, ma che disarmante Gaza "non è realistico." La settimana scorsa, prima che è stato raggiunto un nuovo tregua a lungo termine, il Consiglio di Sicurezza ha esortato Israele e gli arabi palestinesi a tornare al tavolo dei negoziati per concordare rapidamente su un cessate il fuoco duraturo a Gaza. Il consiglio dei 15 membri "offerto pieno sostegno alla iniziativa egiziana e ha invitato le parti a riprendere i negoziati per raggiungere urgentemente un cessate il fuoco sostenibile e duraturo." Mentre ci sono state richieste di una risoluzione che condanna Israele per le sue azioni a Gaza, una tale risoluzione sarebbe probabilmente posto il veto degli Stati Uniti. Nel frattempo, l'ambasciatore israeliano all'Onu, Ron Prosor, questa settimana ha presentato al Consiglio di sicurezza una lista di Hamas di crimini di guerra che hanno avuto luogo durante l'operazione di protezione Edge. In un messaggio che accompagna la lista, Prosor ha scritto che "nonostante il fatto che il Consiglio riconosce che Hamas ha commesso crimini di guerra, nulla è stato ancora fatto su di loro." Prosor ha presentato una lunga, elenco dettagliato di tutti i razzi lanciati da Hamas - il loro obiettivi e il danno che hanno causato - con quasi tutti loro sparato contro obiettivi civili, che di per sé è un crimine di guerra, così come molti esempi di Hamas utilizzando la popolazione civile di Gaza come scudi umani, lanciando attacchi da case, scuole e ospedali . "Mi aspetto che il Consiglio di Sicurezza a condannare a gran voce le attività di Hamas '. Il Consiglio non può rimanere in silenzio rispetto all'uso da parte di Hamas di civili di Gaza come scudi umani ", ha detto
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
UN Security Council May Adopt Resolution on Gaza Soon. Britain's ambassador to the UN hopes Security Council will unanimously adopt a resolution on the situation in Gaza "in the next few days". By Elad Benari, Canada. First Publish: 8/30/2014, UN Security Council. Britain's ambassador to the United Nations said on Friday he hopes the Security Council will be able to unanimously adopt a resolution on the situation in Gaza "in the next few days," according to The Associated Press (AP). Ambassador Mark Lyall Grant, whose country holds the council presidency this month, gave reporters no further details.
UN diplomats have been working on merging a draft resolution by Jordan with elements from Britain, France and Germany as well as elements from the United States' proposal, according to AP. The Palestinian Authority's ambassador Riyad Mansour said Thursday that a resolution that includes an international monitoring mechanism would be a useful deterrent to more fighting, but that disarming Gaza is "not realistic." Last week, before a new long-term truce was reached, the Security Council urged Israel and the Palestinian Arabs to return to the negotiating table to quickly agree on a lasting ceasefire in Gaza. The 15-member council "offered full support to the Egyptian initiative and called upon the parties to resume negotiations to urgently reach a sustainable and lasting ceasefire." While there have been calls for a resolution condemning Israel over its actions in Gaza, such a resolution would likely be vetoed by the United States. Meanwhile, Israel's ambassador to the UN, Ron Prosor, this week submitted to the Security Council a list of Hamas war crimes that took place during Operation Protective Edge. In a message accompanying the list, Prosor wrote that "despite the fact that the Council recognizes that Hamas has committed war crimes, nothing has been done yet about them." Prosor submitted a lengthy, detailed list of all the rockets fired by Hamas – their targets and the damage they caused – with nearly all of them fired at civilian targets, which in itself is a war crime, as well as many examples of Hamas using the Gaza civilian population as human shields, launching attacks from homes, schools, and hospitals. "I expect the Security Council to loudly condemn Hamas' activities. The Council cannot remain silent over the use by Hamas of Gaza civilians as human shields," he said.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
UN Security Council May Adopt Resolution on Gaza Soon
Iran Vows Continued Support for 
Iran Vows Continued Support for 'Palestinian Resistance'
Elad Benari, Canada
Saturday, August 30, 2014

Report: IS Researching Biological Warfare
Report: IS Researching Biological Warfare
Tova Dvorin, Chicago
Saturday, August 30, 2014

France: Two Teenagers Arrested Over Synagogue Suicide Bomb Plot
France: Two Teenagers Arrested Over Synagogue Suicide Bomb Plot
Elad Benari, Canada
Saturday, August 30, 2014
White House Scrambles to Defend 'No Strategy' on IS Line 
Tova Dvorin, Chicago 
Friday, August 29, 2014
Ya'alon: 'No Chance' Hamas will Get a Seaport
Elad Benari, Canada 
Friday, August 29, 2014
Britain Raises Terrorism Alert Over IS
Elad Benari 
Friday, August 29, 2014
Zoabi at Hamas 'Victory Rally': 'We are All Palestinians'
Tova Dvorin, Chicago 
Friday, August 29, 2014
Hamas Leader Haniyeh Shows Off 'Victory' Photos Near Ruined Home
Tova Dvorin, Chicago 
Friday, August 29, 2014
Netanyahu: I Hope Abbas will 'Divorce' Hamas
Elad Benari, Canada 
Friday, August 29, 2014
PA Officials: Hamas Preventing Abbas from Governing in Gaza
Tova Dvorin, Chicago 
Friday, August 29, 2014
From the Battlefield to the Beit Midrash: IDF Vets Begin at YU
Arutz Sheva Staff 
Friday, August 29, 2014
Wounded IDF Soldier Leaves Hospital After Mt. Scopus Attack 
Tova Dvorin 
Friday, August 29, 2014
Islamic Jihad Stages Defiant March After Gaza Ceasefire
AFP and Arutz Sheva Staff 
Friday, August 29, 2014
Two Terrorists Arrested for Rock-Throwing Attacks
Uzi Baruch, Tova Dvorin 
Friday, August 29, 2014
British Jews to Call for 'Zero Tolerance' for Anti-Semitism
Tova Dvorin 
Friday, August 29, 2014
Iran Debuts Bavar 373 Missile
Dalit Halevi, Tova Dvorin 
Friday, August 29, 2014
Putin dell'Ucraina: è una tragedia comune
Una tragedia comune. È con queste parole che Vladimir Putin ha definito la situazione in Ucraina degli ultimi mesi. Parlando al Forum giovanile "Seliger-2014", il Presidente ha paragonato le azioni dell'esercito ucraino nelle regioni dell'Est ai bombardamenti di Leningrado durante la Seconda guerra mondiale. Secondo Putin, è necessario costringere Kiev a iniziare le tratattive con rappresentanti del Donbass.
 Putin invita a trattare con umanità i militari ucraini accerchiati nel Donbass
Putin invita a trattare con umanità i militari ucraini accerchiati nel Donbass
La Russia invita i miliziani del Sud-Est a dimostrare umanità per l'avversario in difficoltà e promette aiuti umanitari alle popolazioni del Donbass. Venerdì notte il Presidente Putin si è rivolto ai miliziani della Novorossia esortandoli ad aprire un corridoio umanitario per i militari ucraini finiti in accerchiamento.
 Il transito del gas attraverso l'Ucraina: nuovi rischi
Il transito del gas attraverso l'Ucraina: nuovi rischi
A luglio Gazprom ha aggiunto un pagamento extra a Naftogaz pari a 10 milioni 540 mila dollari per il transito del gas attraverso l'Ucraina, dichiara il rappresentante di Gazprom Sergej Kuprianov. Ma l'ucraina Naftogaz ha fatto sapere che il pagamento è errato e che il denaro sarà restituito al mittente.
Putin: la Russia non ha intenzione di farsi coinvolgere in conflitti su larga scala 23:59
Putin: senza l'adesione alla Russia la Crimea sarebbe diventata un nuovo Donbass 23:25
Tornato a casa uno dei paracadutisti russi detenuto in Ucraina 23:10
Il Giappone ha assegnato all'Ucraina $100 milioni 22:49
Putin ritiene che sia possibile trasferire una parte delle autorità in Siberia 22:15
Rasmussen ammette l'adesione dell'Ucraina alla NATO 21:50
Registrato il primo caso di Ebola in Senegal 21:10
Human Right Watch esorta Kiev a riferire sulla posizione di Stenin 20:49
La Polonia non ha permesso il sorvolo dell'aereo del ministro della Difesa russo 20:13
L'OCSE invierà gli osservatori a Mariupol e Novoazovsk 19:52
A favore di Putin voterebbe il 71% dei russi 19:12
Islanda, svegliato il vulcano Baurdarbunga 18:43
I rifugiati ucraini, bombardati dai militari, accolti nella regione di Rostov 18:17
Le forze di pace euroasiatiche sono disponibili a intervenire in Ucraina 17:51
Human Right Watch esorta Kiev a riferire sulla posizione di Stenin

L'organizzazione internazionale per i diritti umani Human Right Watch esorta le autorità ucraine a rivelare il luogo in cui si trova il fotoreporter di Rossiya Segodnya Andrey Stenin.

Nel frattempo, la madre del giornalista ha ricevuto una lettera da un militare ucraino che ha descritto il modo in cui Stenin ha fotografato la sua detenzione dai miliziani. Egli scrive che il fotoreporter non l'ha picchiato, non l'ha torturato, ma semplicemente ha fatto il suo lavoro.
Sulla base di queste immagini il russo è stato accusato di complicità nelle torture.
Il contatto con Stenin, che ha lavorato nella parte orientale dell'Ucraina, è stato perso il 5 agosto. Ci sono prove sulla detenzione per opera delle forze di sicurezza ucraine, ma Kiev nega.
Ucraina, Russia, Giornalisti, Human Rights Watch, Diritti Umani, Scomparsa, Rossiya Segodnya, Andrey Stenin, Attualita'
 Andrey Stenin
Human Rights Watch: l'Ucraina orientale è una trappola per i giornalisti
9 agosto, 11:59
 Vladimir Lukin
Russia, ex commissario per i Diritti Umani pronto a recarsi in Ucraina per liberare il fotoreporter Stenin
9 agosto, 17:03
 I difensori dei diritti umani ucraini preparano un appello alle forze dell'ordine sulla ricerca di Stenin
I difensori dei diritti umani ucraini preparano un appello alle forze dell'ordine sulla ricerca di Stenin
11 agosto, 21:20
 L'ONU esorta a trovare il fotoreporter Andrey Stenin
L'ONU esorta a trovare il fotoreporter Andrey Stenin
11 agosto, 11:48
 I fotografi di Rossiya Segodnya coprono gli obiettivi in sostegno di Stenin
I fotografi di Rossiya Segodnya coprono gli obiettivi in sostegno di Stenin
21 agosto, 12:22
 Andrey Stenin
La diplomazia russa impegnata al massimo per chiarire il destino di Stenin
20 agosto, 21:37
 Iniziata manifestazione a sostegno del fotoreporter russo Andrey Stenin 
Iniziata manifestazione a sostegno del fotoreporter russo Andrey Stenin
20 agosto, 14:47
 Flash mob a sostegno del fotoreporter russo Stenin a Madrid 
Flash mob a sostegno del fotoreporter russo Stenin a Madrid
20 agosto, 10:05
ttp://italian.ruvr.ru/2014_08_29/Human-Right-Watch-esorta-Kiev-a-riferire-sulla-posizione-di-Stenin-4182/
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
l'unica risposta possibile contro islamici, infestazione demonica sharia? è genocidio e deportazione; questo è il lavoro che deve essere fatto, perché è questo che loro hanno sempre FATTO, in questi 1400 anni dal loro falso profeta, indemoniato, fino ad oggi! ] LA SHARIA METTE IN PERICOLO LA ESISTENZA DEL GENERE UMANO, SE LA LEGA ARABA NON MI VUOLE ASCOLTARE DEVE ESSERE DISTRUTTA! ] Jihad islamica Tappe Defiant marzo Dopo il cessate il fuoco a Gaza. Gruppo Terror dice che Israele 'stato di pronto per l'estinzione,' giura di riarmarsi tre giorni dopo la tregua. Con AFP e Arutz Sheva Staff. 2014/08/29, i terroristi della Jihad islamica a Gaza. Migliaia di combattenti della Jihad islamica hanno sfilato a Gaza City Venerdì, in uno spettacolo provocatorio di vigore tre giorni dopo il cessate il fuoco concluso un'operazione di autodifesa di Israele, Operazione di protezione bordo, a Gaza. I terroristi del corteo indossavano fatiche militari e trasportati fucili d'assalto e altre armi leggere, con un po 'tenendo in alto i diversi tipi di razzi lanciati contro Israele durante il conflitto di 50 giorni che si è conclusa il Martedì. Il portavoce di "braccio armato" di Jihad islamica delle Brigate Al-Quds, ha tenuto un discorso, lodando sostenitori Iran, alleati Hezbollah e dichiarando che il gruppo avrebbe "raddoppiare gli sforzi" di riarmarsi. Israele "non può vincere a Gaza", ha detto il portavoce, noto come Abu Hamza. "E 'uno stato pronto per l'estinzione e la sconfitta di fronte a qualsiasi esercito della nostra Ummah (nazione musulmana)." "Confermiamo la santità dell'arma di resistenza, e la nostra adesione ad esso," Abu Hamza ha aggiunto. "Non abbiamo smesso di fare armi, anche durante la battaglia, e noi raddoppiare i nostri sforzi ... per preparare la prossima fase, che speriamo sarà la battaglia per la libertà." Israele ha chiesto per la smilitarizzazione di Gaza o più e più volte, sia prima che durante il conflitto in corso. Jihad islamica e combattenti di Hamas, i governanti de facto di Gaza, così come altri gruppi terroristici palestinesi, hanno sparato un totale di più di 4.500 razzi contro lo Stato ebraico durante il conflitto, scoppiata l'8 luglio Molti sono stati intercettati e una grande numero è sceso in campo aperto, ma gli attacchi ucciso sei civili e sessantacinque soldati israeliani.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Benjamin Netanyahu - [amico]  SOPRATTUTTO ED INNANZITUTTO, è Turchia e ARABIA SAUDITA, che, hanno creato ISIS, e tutta la Galassia jihadista, che, loro la devono fare terminare, con le buone o con le cattive.. questo non è un lavoro per i satanisti americani! è LA lega araba, CHE DEVE TROVARE LE RISPOSTE, contro il suo TERRORISMO ISLAMICO, IMMEDIATAMENTE,  perché, è giunto il tempo, che loro siano messi a morte per questo crimine di terrorismo sharia, che loro hanno voluto fare, contro tutto il genere umano! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Benjamin Netanyahu - [amico]  TANTO PREMESSO: tutti gli ebrei devono uscire da USA e UE: sono gli anticristo bildenberg, nessuno di loro potrebbe andare in paradiso, perché le spinte al peccato, ed alla corruzione morale sono troppo potenti, sono troppo forti! POI, NON CONOSCO IL MOMENTO MA, GLI USA SARANNO DISTRUTTI DA DIO COMPLETAMENTE CON UN ASTEROIDE GIGANTE SPUGNOSO, CHE HA DESCRITTO VERONICA LUEKEN..  ecc.. è indispensabile, per noi che la LEGA ARABA RINUNCI ALLA SHARIA, E OFFRA UNA VERA LIBERTà DI RELIGIONE! POI, Dio JHWH vuole che, tutti gli ebrei devono vivere nel deserto della Madiana, in Arabia SAuDITA.. oggi, non so ancora, se è sul vero monte Sinai che deve essere fatto il terzo tempio ebraico, oppure altrove, credo che questa debba essere una mia scelta...  MA, IO SONO FELICE, SE è POSSIBILE DI ACCONTENTARE TUTTE LE PERSONE, IO NON AMO VEDERE PERSONE CHE SONO TRISTI INTORNO A ME! 
Benjamin Netanyahu - [amico]  IN INTERNET, cioè, nei miei siti, c'è abbondante letteratura, due anni fa, circa, uno spillone invisibile, ha attraversato il mio cuore e tutto il torace, così io ho portato il foro nel mio cuore per due mesi! MA, QUESTO NON è UN PROBLEMA PER ME, PERCHé, IO SONO IMMORTALE CIRCA, OGNI FORMA DI MALE MALEFICO! lol. onestamente, non so, come i miei ministri angeli hanno potuto reagire, CIOè QUANTI SATANISTI E ALIENI SONO MORTI, O SONO STATI STORPIATI, ma, una cosa è sicura, alla CIA 322 NSA 666 LaVey culto? sono terrorizzati! ECCO PERCHé, POICHé IL NWO 322 ROTHSCHILD AZIENDA TALMUD, HA PERSO LA SUA PROTEZIONE SOPRANNATURALE, PER COLPA MIA..  poi, l'ora del suo crollo rovinoso, è stata già decisa.. MAI, IL FMI SPA NWO, CON TUTTI I SUOI POTERI OCCULTI: SATANICI E MASSONICI DI FARISEI TALMUD SEGRETO PERVERSO, POTREBBE SOPRAVVIVERE A ME! si noi guardiamo a tutte le efferatezze dell'ISIS, che è il vero volto dello Islam salafita wahhabita, ottomano senza ipocrisia! QUELLO CHE MAOMETTANI HANNO SEMPRE FATTO! ma, voi non potete neanche immaginare, quello che DI ANGOSCIOSO, ATROCE, avviene nelle città sotterranee dove satanisti ed alieni hanno il loro regno! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
Benjamin Netanyahu - [amico]  non credo che, noi abbiamo la tecnologia per poter scoprire connessioni neuronali artificiali aliene, nel nostro cervello! sono molto più piccoli, dei già piccolissimi filamenti da un cinquantesimo di millimetro, che, sono fissati nei nostri nervi ottici, e trasformano i nostri occhi come delle telecamere a disposizione degli alieni, e quindi a disposizione dei satanisti della CIA! è un fatto più volte 187AudioHostem e IhateNewlayout hanno dimostrato di conoscere movimenti del mio corpo, oppure cose che, potevo sapere soltanto io, nelle mie posizioni più intime! MA, IO NON SONO SPAVENTATO DA TUTTO QUESTO, PERCHé IO CONOSCO IL SIGNORE JHWH e la sua determinazione verso di noi, cioè, preservare il nostro libero arbitrio.. ma, questo è il vero problema del FMI 666 NWO, riuscire a corrompere le anime, al punto tale, che, gli uomini devono scegliere il satanismo o il male, in modo consapevole, questo è il potere assoluto massonico e satanico Bildenberg ecc... a tanto sono giunti i cosiddetti farisei Illuminati, che, hanno ottenuto a tradimento massonico, il monopolio del potere assoluto della emissione del denaro, cioè, hanno rubato la nostra sovranità monetaria trasformando i popoli da liberi in schiavi, della usurocrazia! cosi, bisogna andare verso satana, tutti quanti, fino a questo punto! MA, IO SONO QUI PER UCCIDERVI TUTTI SE NECESSARIO! IO SONO UNIUS REI! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Benjamin Netanyahu - [amico]  ancora oggi, se, qualche persona in autorità mi volesse parlare? DATAGATE, lo impedirebbe, io sono stato isolato da filtri potenti, ma, questo non è un problema per me: perché tutti i Governi e i servizi segreti mi conoscono: tu lo sai! io sono seguito continuamente da tre funzionari della CIA,: sacerdoti di satana, uno di loro è IhateNewLayout, loro hanno poteri speciali su Internet, come Snowden! loro possono entrare nei siti di chiunque, senza password! OVVIAMENTE INTERNET E LA PORNOGRAFIA INTELLIGENZA ARTIFICIALE è IL LUOGO IDEALE PER ALIENI DEMONI PER POTER LAVORARE! Quello che nel medio Evo 1200d.C. era il progetto GOLEM [magia nera] è diventato gli alieni (GMOS, BIOLOGIA SINTETICA), e loro collaborano anche in modo militare, con la marina di Israele(gestione personale: di alieni), Francia Inghilterra, ed ovviamente, USA(per l'aspetto tecnologico)! Ovviamente, queste, sezioni di militari non rispondono ai loro Paesi, ma, rispondono direttamente a Bush 322 LaVey culto! TUTTAVIA QUESTA è UNA GRAVISSIMA MINACCIA, PERCHé, GLI UMANI NON HANNO LA POSSIBILITà DI GESTIRE, o,  DOMINARE SOVRUMANI DEMONI!
Benjamin Netanyahu - [amico]  questa pagina https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion dove io lavoravo: è stata chiusa due volte: PERCHé HANNO SUBITO GRAVI INCIDENTI A VOLTE MORTALI! e non è facile per me, trovare più un satanista, in tutto youtube, perché, ormai sono diventati una specie in estinzione!  POI, io ho fatto cacciare il Direttore Generale di youtube, oggi 187AudioHostem, ma, in passato lui ha dovuto cambiare, molte volte la sua identità! poi, la CIA DATAGATE NSA 322 Bush 666 Rothschild hanno preteso delle drastiche e continue modifiche, AL LAYOUT, appunto, per cercare di bloccare proprio me! MA, SONO INGENUI QUESTI SATANISTI! TUTTAVIA, IO SO COSE, CIRCA GLI ALIENI ED I SATANISTI, CHE UNA PERSONA CHE NON HA LA MIA FORMAZIONE SPIRITUALE NON SAREBBE IN GRADO DI POTER SOPPORTARE SENZA PERDERE L'EQUILIBRIO MENTALE!  Ecco perché gli USA devo essere bloccati, da tutte le nazioni perché sono infestati di satanismo! il fatto che io lo ho cacciati da youtube? questo non vuol dire che loro abbiano perso il controllo del potere e della tecnologia aliena più pericolosa..
Islamic Jihad Stages Defiant March After Gaza Ceasefire. Terror group says Israel 'state ready for extinction,' vows to rearm three days after truce. By AFP and Arutz Sheva Staff. 8/29/2014, Islamic Jihad terrorists in Gaza. Thousands of Islamic Jihad fighters paraded in Gaza City Friday, in a defiant show of force three days after a ceasefire ended Israel's self-defense operation, Operation Protective Edge, in Gaza. Terrorists at the march wore military fatigues and carried assault rifles and other light weaponry, with some holding aloft different types of rockets fired at Israel during the 50-day conflict that ended on Tuesday. The spokesman for Islamic Jihad's "armed wing," the Al-Quds Brigades, delivered a speech, praising backers Iran, allies Hezbollah and declaring that the group would "redouble efforts" to rearm. Israel "cannot win in Gaza," said the spokesman, known as Abu Hamza. "It is a state ready for extinction and defeat in the face of any army of our ummah (Muslim nation)." "We confirm the sanctity of the weapon of resistance, and our adherence to it," Abu Hamza added. "We have not stopped making weapons, even during the battle, and we will redouble our efforts... to prepare for the next stage, which we hope will be the battle for freedom." Israel has demanded for the demilitarization o Gaza over and over again, both before and during the current conflict. Islamic Jihad and fighters from Hamas, the de facto rulers of Gaza, as well as other Palestinian terrorist groups, fired a total of more than 4,500 rockets at the Jewish state during the conflict, which erupted on July 8. Many were intercepted and a large number fell on open ground, but the attacks killed six civilians and sixty-five Israeli soldiers.
Benjamin Netanyahu - [amico] perché, ormai, sono anni che, io non trovo più qualcuno, che è disponibile a litigare contro di me? forse, tu conosci un rabbino, che, lui dice di credere nel Talmud APOSTASIA IDOLATRIA: che ha costretto JHWH, a cacciare tutti gli ebrei dalla Palestina, per avere pervertito la Torah: usurocrazia mondiale, distorto i valori della Torah, calpestato gli insegnamenti dei profeti, con i suoi significati, e poi, lui dice di essere un fariseo, seguace di Rothschild, anche? PERCHé LO SBATTO CONTRO IL MURO E GLI FRATTURO TUTTE LE OSSA! Dio non voglia che, io nella mia vita abbia a trovare un adoratore di Baal, sotto mentite spoglie, del genere farisei per il talmud usurocrazia mondiale! PERCHé è PER COLPA DI QUESTI UOMINI DEMONI, del sistema massonico, CHE, IL GENERE UMANO, ED IL POPOLO DEGLI EBREI HA SUBITO E SOFFERTO IN MODO INDICIBILE FINO AD OGGI! https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion

OPEN LETTER TO FACEBOOK ] lol. sorry facebook! lol. non è che io mi sono intimidito, no! era il tuo: Kerry 322 LaVey, che, mi aveva fatto arrabbiare, ed io ero un poco nervoso, MOMENTANEAMENTE! MA, VOI CHE AVETE IL DONO DELLA "METEMPSICOSI", LOL. voi mi sapete dire, questo COSO: di: Malik, o come diavolo si chiava, cioè, cosa lui mi voleva dire? lol. perché tutto il traduttore di google: DATAGATE, A.I. GMOS ALIENS ABDUCTIONS CIA, CANNIBAL BIOLOGIA SINTETICA? LUI NON LO SAPEVA! ] Inviato Ieri. Questo commento non è stato rimosso. Attività. Lorenzo Scarola, Hai segnalato il commento di Malik Shafiq perché rappresenta un'intimidazione.
Team di assistenza di Facebook
Grazie per il tempo dedicato alla segnalazione di un contenuto che secondo te potrebbe violare i nostri Standard della comunità. Le segnalazioni come la tua sono fondamentali per rendere Facebook sicuro e accogliente. Abbiamo analizzato il commento che hai segnalato per molestie e abbiamo stabilito che non viola i nostri Standard della comunità.
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
VOI IN FACEBOOK? VOI MI SEMBRATE UN POCO FRAGILINI! MA, tuttavia, voi FATE BENE AD ESSERE MOLTO VIGILI, SU MATERIALI CHE possono essere POTENZIALMENTE PERICOLOSI PER I NOSTRI ADOLESCENTI.. E PER QUESTO IO VI SONO RICONOSCENTE!
Iran Debuts Bavar 373 Missile. Upgraded missile system replaces S-300; announcement surfaces days after Israeli drone allegedly shot down over nuclear facility. By Dalit Halevi, Tova Dvorin
First Publish: 8/29/2014, Ballistic missile fired during Iranian war games (illustrative) Iranian state news proudly presented the first images of a long-range "air defense" system Friday, the Bavar 373 missile, in a message to the international community about the military and defense capabilities of the Iranian Army. The Bavar 373, named after the Farsi word for "Belief," was developed as an alternative to the S-300, which Russia withdrew its intention to sell Iran due to pressure from the European Union (EU). Iran's spiritual leader, Ayatollah Ali Khamenei, ordered the development of the missile system as an alternative to locally produced weaponry. The matter was handed over to the Air Defense Command, Khatam al Anbia, and a number of scientific and academic centers. According to Iranian security officials, the Bavar 373 is better than the Russian S-300; it is allegedly able to track over 100 targets simultaneously and is equipped with long-range ground to air missiles. In recent years, Iran has invested considerable resources in the development of the army, and among other things it produces aircraft, helicopters, unmanned aerial vehicles, radar systems, air defense systems, tanks, submarines, ships, and more. The air defense systems are designed to provide "protection" from what the Islamic Republic claims are "the possibility of a Western or Israeli attack" against its nuclear facilities.
The announcement also follows news earlier this week that an Israeli drone was reportedly shot down near an Iranian nuclear site.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Putin invoca pietà per i militari ucraini finiti in accerchiamento ] PIETà MERKEL! PIETà BARROSO! PIETà BUSH 322 KERRY, PIETà LAVEY 666! PIETà ROTHSCHILD! PIETà SISTEMA MASSONICO BILDENBERG! PIETà!  PIETà BABILONIA CIA DATAGATE, GOD OWL BAAL, MARDUK, JABULLON PIETà .. PIETà USA LA GRANDE PUTTANA, CHE è EBBRA DEL SANGUE DEI MARTIRI DI CRISTO! PIETà MOGHERINI! PIETà ANTICRISTO ZAPATERO BONINO EMMA BILDENBERG! PIETà DALEMA! PIETà RENZI! ] [ Putin invoca pietà per i militari ucraini finiti in accerchiamento. La Russia invita i miliziani del Sud-Est a dimostrare umanità per l'avversario in difficoltà e promette aiuti umanitari alle popolazioni del Donbass. Venerdì notte il Presidente Putin si è rivolto ai miliziani della Novorossia esortandoli ad aprire un corridoio umanitario per i militari ucraini finiti in accerchiamento. "Invito le forze delle milizie ad aprire un corrodio umanitario per i militari ucraini accerchiati per evitare vittime insensate, dare loro la possibilità di lasciare liberamente la zona dei combattimenti, raggiungere le loro famiglie, tornare delle loro madri, mogli e figli, e assistere urgentemente coloro che sono stati feriti in seguito all'operazione armata", dice il messaggio. "È ovvio che le milizie hanno conseguito dei seri successi nello stroncamento dell'operazione di forza, intrapresa da Kiev, che rappresenta un pericolo mortale per le popolazioni del Donbass e ha già causato tantissime vittime tra gli abitanti civili. In seguito alle azioni delle milizie un grande numero di militari ucraini, che partecipano all'operazione militare non di propria iniziativa ma solo perché stanno eseguendo gli ordini, sono finiti in accerchiamento".
Invocando pietà, Vladimir Putin ha sottolineato che la Russia, da parte sua, è pronta a fornire, e fornirà, degli aiuti umanitari alla popolazione del Donbass che sta vivendo una catastrofe umanitaria. I miliziani non hanno tardato a rispondere. Il primo ministro dell'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk, Aleksandr Zakharchenko, ha dichiarato che il corridoio umanitario sarà creato, ma soltanto se i militari ucraini lasciano gli armamenti pesanti e le munizioni. Zakharchenko ha rilevato che l'operazione svolta dalle forze ucraine nell'Est del Paese è un'operazione punitiva.
Durante tutti questi mesi la cricca di Kiev ha usato contro le regioni di Donetsk e Lugansk la "tattica della terra bruciata", distruggento impianti di gas, acqua e luce, infrastrutture sociali, e cercando di provocare panico e paura tra gli abitanti civili. Ma non ci riescono.
Ci siamo preparati molto a lungo. Abbiamo concentrato le forze e ora, finalmene, abbiamo sferrato il nostro colpo. Continueremo le nostre operazioni armate, finché l'ultimo invasore non avrà lasciato la nostra terra.
Per noi non si tratta soltanto di azioni di guerra. È la nostra lotta per la sopravvivenza. È la nostra operazione armata a scopo umanitario. Uno dei principali obiettivi di questa operazione è allontanare l'avversario dalle nostre grandi città, privarlo della possibilità di attaccarci con artiglieria e missili. Sparano su di noi con tutto quello che hanno, non badando a niente e a nessuno. Per loro non c'è differenza tra uccidere anziani e donne, e sparare sui militari. Noi spiegheremo che così non si fa. E spero che lo capiscano molto presto.
È significativo che l'unica reazione di Kiev a questa iniziativa di Vladimir Putin è stata l'ennesima accusa di sostegno agli autonomisti da parte di Mosca. Ma anche questa volta, come tutte le volte precedenti, non c'è nessuna prova. Sono solo parole prive di fondamento. Evidentemente ciò è dovuto alla perplessità seguita alla difficilissima situazione in cui è finito l'esercito ucraino nell'Est del Paese. In questi giorni si è praticamente arenata l'offensiva delle forze di Kiev, iniziata nella prima metà di luglio con lo scopo di isolare dalla Russia le Repubbliche di Donetsk e Lugansk per poi bloccare entrambe le capitali e spezzare la resistenza. La sottovalutazione dell'avversario ha portato all'accerchiamento. Le unità ucraine finite in trappola hanno cessato la resistenza organizzata e hanno cominciato ad arrendersi, passando in particolare in territorio della Russia.
Secondo gli esperti, la causa principale di questi insuccessi è il degrado sistemico delle forze armate dell'Ucraina. Il comando ucraino non ha a sua disposizione, in quantità sufficienti, forze di fanteria sufficientemente addestrate e motivate. In queste condizioni Kiev ha annunciato la terza fase della mobilitazione e si sta preparando alla quarta. Corrono le voci che nella zona dei combattimenti saranno mandate delle unità che fanno capo ad altri dicasteri, comprese le unità speciali della marina e reparti misti di marinai e polizia. Si intende anche adoperare dei mezzi vecchi, costruiti negli anni '60 e '70. Le truppe ucraine praticano soprattutto bambardamenti d'artiglieria e lanci dei missili sulle città controllate dai ribelli, avendo scelto, in sostanza, una tattica terroristica, sottolinea il vice direttore dell'Istituto di studi strategici Mikhail Smolin.
Nella situazione del conflitto che ora sta avendo luogo nell'Est dell'Ucraina, l'unica speranza delle autorità ucraine è coinvolgere in questo conflitto gli europei o, meglio ancora, gli americani. Kiev vuole scaricare sulla NATO tutto il peso di questa lotta, mentre le risorse dovrebbero essere erogate dall'UE. Penso che ciò sia una caratteristica, anomala, dello Stato ucraino che da solo non è pronto ad affrontare le sfide della storia.
Tuttavia sperare negli USA non conviene. Barack Obama ha di nuovo escluso l'ipotesi di un coinvolgimento diretto degli USA. È logico: Obama non è pazzo. Quindi, Kiev dovrà cavarsela da sola. In questa situazione la cosa più logica sarebbe cessare l'operazione, riportare le truppe in caserma e iniziare le trattative. Tanto più che la Russia, che fornisce all'Est sostegno morale, non è assolutamente interessata alla scalata della tensione e vuole che il conflitto venga risolto in maniera pacifica, con mezzi diplomatici, e non attraverso l'uccisione dei civili.
http://italian.ruvr.ru/2014_08_29/Putin-invoca-pieta-per-i-militari-ucraini-finiti-in-accerchiamento-6499/
Kiev, arrestati i dipendenti dell'ambasciata russa. A Kiev la polizia ha arrestato alcune guardie dell'ambasciata russa all'uscita del caffè, tra di loro la guardia personale dell'ambasciatore. Secondo il Ministero degli Affari Esteri russo, ciò è avvenuto nonostante la presentazione dei passaporti diplomatici sotto un falso pretesto: che avessero bombe a mano.           Il Ministero degli Esteri russo insiste sul rilascio immediato del personale dell'ambasciata ed evitare ulteriori violazioni delle convenzioni internazionali sull'immunità diplomatica.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_08_29/Kiev-arrestati-i-dipendenti-dellambasciata-russa-3434/
Mosca ha ricevuto una nota dal Ministero degli Affari Esteri dell'Ucraina riguardante il consenso del passaggio della seconda colonna umanitaria nel sud-est dell'Ucraina, ha riferito il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. Ha raccontato che le questioni di sicurezza sono state discusse in precedenza durante una videoconferenza. Lavrov ha sottolineato che la Russia intende concordare tutte le procedure con la parte ucraina con il coinvolgimento del CICR. Il ministro ha evidenziato che la Russia non per la prima volta è accusata di interferire nel conflitto in Ucraina, ma nessuno dei dichiaranti ha fornito prove a sostegno delle sue parole riguardanti la presenza di truppe russe nel Donbass. 
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Asd Allsports INSIEME A TE, ALTRI DUE COMMENTI SONO STATI OSCURATI DA DATAGATE FACEBOOK!
AD INSULTI, contro di me, TU SEI ANDATO BENE MA AD ARGOMENTI NO! QUI IN DUMBASS HANNO CALPESTATO IL SUFFRAGIO POPOLARE, MA, PROPRIO QUESTO è QUELLO CHE SIGNIFICA DEMOCRAZIA: suffragio popolare! .. SOPRATTUTTO DOPO UN GOLPE INFAME, DELLA CIA A MAIDAN, MENTRE, IL GOVERNO LEGITTIMO CERCAVA LEALMENTE UNA INTESE CON LE OPPOSIZIONI, CHE BENCHé VANDALICHE E VIOLENTE ERANO PROTETTE DALLA EUROPA BILDENBERG!
quello che era il monito europeo: "nessuna violenza CONTRO I MIEI EUROPEISTI!" è diventato,  OGGI, FAI IL GENOCIDIO DEI RUSSOFONI!
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
LA PREDAZIONE E SOPRATTUTTO I PAESI DEL GOLFO ARABIA SAUDITA PAGANO BENE, PER AVERE IL LORO CALIFFATO! ] SONO NAZISTI MAOMETTANI, CHE, NON VOGLIONO RINUNCIARE ALLA SHARIA, PERCHé IL GENOCIDIO E LA PREDAZIONE, è IL LORO LINGUAGGIO ONU, INFATTI, NON HANNO LA CONCEZIONE DELLA LAICITA, O DELLA LIBERTà DI RELIGIONE, IN TUTTA LA LEGA ARABA è così, SONO DEI PERICOLOSI CRIMINALI PROTETTI DA ONU! è CHIARO SATANISTI TALMUD FARIESI ILLUMINATI, BAAL BILDENBERG JABULLON, 322 FMI ROTHSCHILD BANCA MANDIALE, HANNO DECISO DI ROVINARE IL GENERE UMANO! ] BEIRUT, 29 AGO - Circa mille euro al mese più la casa: è quanto promette il 'Califfo' dello Stato islamico (Isis), Abu Bakr al Baghdadi a tutti i miliziani in Iraq e Siria che decidono di sposarsi durante il loro servizio "sulla via del jihad". Lo affermano "fonti affidabili" citate dall'Osservatorio nazionale siriano per i diritti umani in Siria (Ondus), secondo cui a ciascun "mujahid" dell'Isis che prende moglie il 'Califfo' offre 1.200 dollari più un'abitazione nella terra controllata dall'Isis. 
qui, facebook dice che, qualcuno mi ha risposto,: Mario Rossi https://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fwww.ansa.it%2Fsito%2Fnotizie%2Fmondo%2Feuropa%2F2014%2F08%2F29%2Fnato-truppe-russe-agiscono-in-ucraina_c65b511a-bb28-4c8c-98ca-8ecbe3211f0d.html%3Ffb_comment_id%3Dfbc_721270147943853_721282654609269_721282654609269&h=uAQESVgZ3&s=1&enc=AZPo66PuCxm0HVy4NFhcwSuQLfqpMjob4NOav0IJ7J8St4Yc7VTDNaMwQ7EMYvIhFDJ-F0uvUPTa4CbiySsSJDqm, Edoardo Canepa ma, io DATAGATE? io non trovo nessuna risposta!  http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/08/29/nato-truppe-russe-agiscono-in-ucraina_c65b511a-bb28-4c8c-98ca-8ecbe3211f0d.html?fb_comment_id=fbc_721270147943853_721282654609269_721282654609269#f21331f1c8 NO, NON C'è RISPOSTA DI QUESTI DUE ...
qui, facebook dice che, qualcuno mi ha risposto, ma, io DATAGATE? io non trovo nessuna risposta!  http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/08/29/nato-truppe-russe-agiscono-in-ucraina_c65b511a-bb28-4c8c-98ca-8ecbe3211f0d.html?fb_comment_id=fbc_721270147943853_721282654609269_721282654609269#f21331f1c8
Ucraina: criminale internazionale golpista, traditore, premier Arseni Iatseniuk, dice:" io rilancio adesione Nato. Governo presenta legge per annullare status neutrale. QUALE NEUTRALITà? proprio questo è il problema, QUESTI CRIMINALI GOLPISTI SONO USCITI DALLA NEUTRALITà, ED è QUESTO IL MOTIVO PER CUI IN SUD RUSSOFONO DEL DUMBASS SI è RIBELLATO! IL PROBLEMA DELLA ANNESSIONE ALLA RUSSIA, NON è MAI STATO IL PROBLEMA SCATENATE! INFATTI, con i cecchini della CIA che hanno messo a terra 100 cadaveri, IN UN GIORNO, e poi, non è stato trovato un solo colpevole? Questo golpe di satanisti 322 CIA, grida vendetta davanti al trono di Dio, fino alla fine del mondo? no, vi dico saranno puniti molto prima! ] [  SI, In Ucraina "la gente muore a migliaia". PER QUESTA CRIMINALE POLITICA IMPERIALISTA PER LA USUROCRAZIA MONDIALE, IL SISTEMA MASSONICO DI POTERI OCCULTI ED ESOTERICI! NO! NON MI RIVOLGO A NESSUN POLITICO ITALIANO, PERCHé NON ABBIAMO LA SOVRANITà MONETARIA, E LORO SONO DEI BURATTINI, DEI PERICOLOSI TRADITORI, COME HA DETTO LO SCIENZIATO GIACINTO AURITI. QUESTA UE USA, con tutte queste menzogne, CONTRO LA RUSSIA E CONTRO TUTTI I POPOLI DEL MONDO, LE LORO PREDE.. farà una brutta fine! [ 1. Nato, truppe russe agiscono in Ucraina. MA, troppi bombardamenti  ha fatto l'Ucraina in territorio russo, se, QUINDI, ci sono dei militari RUSSI, sul confine è del tutto normale! SE, L'ESERCITO RUSSO AGIVA IN UCRAIANA ORA BERLINO BRUCEREBBE! 2. Mosca sfida ogni sforzo diplomatico per soluzione pacifica: è TUTTO IL CONTRARIO: KIEV USA UE, PIù PARLANO DI SOLUZIONE PACIFICA E PIù AUMENTANO BOMBARDAMENTI DI OGNI TIPO! ] certo, nel Dumbass ci sono schiere di paramilitari, ADEGUATAMENTE ADDESTRATI, MA, SONO IN UNA CONDIZIONE DI EVIDENTE INFERIORITà NON HANNO L'ARTIGLIERI E L'AVIAZIONE, SONO DEI VERI EROI! e per me, hanno tutto il diritto di starci, perché, la repressione nazista MERKEL BARROSO RENZI, MOGHERINI, contro un popolo sovrano RUSSOFONO, costituzionalmente organizzato, dietro suffragio universale, NON AVREBBE MAI DOVUTO ESSERCI! questo atto nazi fasciata, contro, un popolo sovrano, PER LA PIù LURIDA OPERAZIONE DI ESPANSIONE NATO, E SBILANCIARE GLI EQUILIBRI PER RENDERE INEVITABILE UNA GUERRA MONDIALE, DI CUI I FARISEI BANCHIERI HANNO DISPeRATO BISOGNO PER POTER USCIRE DA QUESTA INARRESTABILE DEPRESSIONE MONETARIA E ECONOMICA.. ed è proprio questo il problema, il potere monetario non avrebbe mai dovuto prendere il Controllo del potere politico e della economia! La Europa non lo doveva Sostenere I NAZI FASCISTI DI KIEV.... ma questa è la verità ormai siamo nelle mani degli anticristi massoni bildenberg e dei loro satanisti americani, tutte le nostre vite sono in estremo pericolo! INFATTI, DOMINA LA USUROCRAZIA ROTHSCHILD CHE è L'ANTITESI DELLA COSTITUZIONE SOVRANA DEMOCRATICA, QUESTO è ALO TRADIMENTO, DELLE LOBBY MASSONICHE DI COMUNISTE E TUTTO IL SISTEMA DEI PARTITI CHE HANNO FATTO UNA VERA SOVVERSIONE PERCHé, HANNO OCCUPATO GLI ASPETTI STRATEGICI DEL POTERE, COME DEL POTERE MEDIATICO, e non solo fanno il lavaggio del cervello, ma, corrompono l'anima della persone, infatti loro sono gli anticristo, ed è per questo che questa Europa è da distruggere quanto prima, hanno sputato sulle radici ebraico-cristiane per fondarci sul relativismo, che è satanismo, ideologia gender culattoni dell'evoluzionismo scimmie, ma, le scimmie non sono imperilaismo culattoni matrimoniali!, sodoma a tutti per legge! che è imporre la loro ideologia omosessualista, nelle scuole e calpestare anche, il diritto dei genitori alla educazione dei figli, qui, la costituzione è stata calpestata in ogni modo! 
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
SMETTETE DI TIRARE QUESTA MOLLA CHE SI PUò SPEZZARE, IL POPOLO è VICINO ALLA DISPERAZIONE!!
TUTTA COLPA DELLA USUROCRAZIA ROTHSCHILD, E DEL TRADIMENTO MASSONICO BILDENBERG, CONTRO, LE PREROGRATIVE SOVRANE DEI POPOLI! RESTITUIRE SUBITO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA, O LA GUERRA CIVILE DIVENTERà INEVITABILE! ]  LA CRISI MORDE. QUINDI STUDIATE GIACINTO AURITI. L'Italia entra in deflazione, emorragia di posti di lavoro. Era dal settembre 1959 che non accadeva, ma allora l'economia era in forte crescita. Pil -0,2% nel secondo trimestre. Allarme occupazione: a luglio è come se si fossero persi più di mille al giorno
Napolitano e Padoan discutono nodi Ue dopo discorso Draghi
Squinzi, anche Pil 2014 giù, serve una scossa
Gli stipendi restano fermi e la crescita frena
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO, + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Watch: Reclaming the Mount of Olives from Rock Attacks with Song. Thousands in night of singing and study for anniversary of Rabbi Kook's passing, as Arutz Sheva learns of efforts to take back the cemetery. By Yoni Kempinski, Ari Yashar. First Publish: 8/29/2014, Thousands took part in a night of study and singing on Jerusalem's Mount of Olives Thursday night, on a site adjacent to the grave of Rabbi Avraham Hakohen Kook zt''l, the first Chief Ashkenazic Rabbi of Israel and the founder of religious Zionism. Rabbi Yehoshua Shapira, dean of the Ramat Gan Yeshiva, and singer Yitzhak Meir led the heartfelt night of prayer dedicated to the visionary rabbi, before thousands visited the grave on Friday, also in commemoration of the 79th anniversary of Rabbi Kook's passing. Arutz Sheva got the chance to speak with Rabbi Hilel Horowitz of Hevron, who serves as Director of Jewish Cemeteries in Jerusalem, during the mass visit to the rabbi's grave on Friday morning. "We're working on a project called 'ascending the Mount of Olives.' We create public events here around the greats and holy ones who are buried here on the Mount of Olives," said Rabbi Horowitz, noting the activities he leads at what is said to be the oldest cemetery still in use in the world. The rabbi recounted that "this year a hilula (memorial celebration) was held for the holy Rashash (Rabbi Shalom Sharabi, a famous Yemenite rabbi of the 18th century CE), for Rabbi Tzvi Yehuda Kook (Rabbi Avraham Kook's son), to the fallen soldiers of Israel's wars buried at the Mount, and for the holy Ohr Hachaim (a celebrated medieval commentator on the Torah)." Speaking about the events Thursday night, Rabbi Horowitz said "we held a great night of study here, a night watch of two thousand people who were here all night in a unique spiritual elevation." Elaborating on the night's activities, the rabbi remarked "there were Torah lessons, soulful songs of devotion, and a very great coming together around the figure and great light of the rabbi (Rabbi Kook) zt''l, around his Torah, his contemplation and doctrine while coming together with this great Mount here."
Undeterred by rock attacks. The Mount of Olives has seen numerous rock attacks in recent days by Arab residents targeting Jewish buses and vehicles, and desecration of graves has likewise been a problem, with many last year charging the police of not doing enough. Indeed, last July it was reported that over the previous year 300 rock throwing attacks had occurred at the site. However, Rabbi Horowitz argued that the security situation of the ancient cemetery has been getting better.
"Whoever checks will see that during the last year, thank G-d, the security is being strengthened here and is improving," commented the rabbi.
"Rock throwing is down. There are problems now and then, unfortunately there are still people here who want to harm Jews that visit the Mount, but we are certain that with the police and the security forces we will succeed in overcoming them," added Rabbi Horowitz. Changing the situation is up to visitors according to the rabbi, who said "the more that visitors to the Mount of Olives increase, the more the security will increase. I think that without a doubt we see progress in this issue too."
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
IN ONORE DEL SATANISMO DI TURCHIA E ARABIA SAUDITA, E DEL LORO TURPE COMMERCIO, MAFIA FARISEI BILDENBERG ILLUMINATI: 322 BUSH KERRY OBAMA, IL CULATTONE IMPERIALISMO: USA CIA! 
MY JHWH HOLY --- NON SO QUANTA PUò ESSERE LA MERDA RELIGIOSA NELLA TESTA DI QUESTI CRIMINALI INTERNAZIONALI, E DEI LORO PROFETI L'ANTICRISTO, MA, NESSUNO CHE FA DEL MALE A PERSONE PACIFICHE POTRà SPERARE DI TROVARE LA SUA SORTE NEL REGNO DI DIO!] Il numero dei profughi dalla Siria verso i Paesi limitrofi ha raggiunto i 3 milioni, ha dichiarato l'Ufficio dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati. 6,5 milioni di persone sono rimasti nel Paese, tuttavia, hanno abbandonato le loro case. Oltre la metà di loro sono i bambini. In Siria da marzo 2011 continua il conflitto armato, che, secondo l'ONU, ha portato via le vite di circa 200 mila persone. Le truppe governative combattono contro i ribelli appartenenti a diversi gruppi armati, tra cui ci sono mercenari stranieri.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_29/Siria-il-numero-dei-profughi-ha-raggiunto-i-3-milioni-2293/
i nazi BILDENBERG DELLA USUROCRAZIA MONDIALE, FARISEI 322 DIO GUFO JABULLON MERKEL HITLER dei popoli derubati della loro sovranità monetaria e trasformati in schiavi di rothschild i sterminatori del democratico e costituzionale popolo dei russofoni del Dumbass  ] --- Vladimir Putin ha paragonato le azioni dell'esercito ucraino nella parte orientale del Paese con il bombardamento nazista di Leningrado e di altre città russe durante la Seconda Guerra Mondiale. Lo ha detto al Forum Nazionale dei Giovani "Seliger 2014". Secondo Putin, i centri abitati e le città ucraine sono circondati dall'esercito di Kiev che colpisce i quartieri residenziali per distruggere le infrastrutture al fine di sopprimere la volontà dei resistenti.
Il Presidente considera la situazione in Ucraina come una tragedia comune e esorta ad adottare tutte le misure necessarie per fermarla.
http://italian.ruvr.ru/2014_08_29/Putin-ha-paragonato-le-azioni-dei-militari-ucraini-nel-Donbass-con-il-bombardamento-nazista-di-Leningrado-0291/
Il comando dell'esercito ucraino ha deciso di non far uscire i suoi militari dall'accerchiamento nella parte orientale dell'Ucraina, ma tentare di rompere l'accerchiamento delle forze dei miliziani e uscire, combattendo, ha dichiarato Vladimir Putin al Forum "Seliger".
Lo considera come "un errore colossale", che porterà a grandi perdite di vite umane.
In precedenza, Putin si è rivoto alla milizia con l'appello di aprire un corridoio umanitario per militari ucraini accerchiati.
Gli autonomisti hanno sostenuto l'appello, ma a condizione che i soldati lasceranno armi e attrezzature militari.
Il Consiglio nazionale per la sicurezza e per la difesa dell'Ucraina ha dichiaro che la proposta "della creazione dei corridoi testimonia che queste persone sono guidate e controllate direttamente dal Cremlino".